Fai la tua domanda a Brian Weiss

Ciao! Siamo appena arrivati a Miami dove domenica 29 gennaio
incontreremo il dr. Weiss che risponderà alle domande degli italiani!

Scrivi subito la tua domanda nel Blog di BrianWeiss.it
Hai tempo fino a sabato 28 gennaio 😉
Scrivi pure in italiano, la tradurremo noi per te.

Fai la Tua Domanda!

293 commenti su “Fai la tua domanda a Brian Weiss”

  1. Salve dottore soffro di doc suicidari da circa 7 mesi nonostante le cure non riesco a risolvere nulla e ho pauradi perdere il controllo mi puo aiutare

  2. Buonasera Dr Weiss,
    Volevo chiedere a chi mi posso rivolgere a Roma e provincia per fare una seduta di ipnosi regressiva. Grazie.

  3. Egregio dr Weiss, mi chiamo Clelia e sono di Trieste. Vorrei chiederle:nella sua carriera di regressore,,ha mai avuto problemi con qualche paziente in particolare?se si, cosa è successo?Grazie e buona vita.

  4. Vorrei sapere mio figlio Francesco dove si trova ha lasciato la terra 2 anni fa ed io non ho più pace….grazie.

  5. Sono un’ artista e dipingo l’ energia esistenziale … Rappresentata dai quattro elementi terra, acqua,fuoco e aria, riuscirò a avere un mio studio artistico?e a divulgate nel mondo la mia arte rappresenta dalla mia filosofia con il pensiero positivo…con incontri di persone che mi aiuteranno nel mio percorso artistico?

  6. Buon giorno mi chiamo Tonina mi piacerebbe sapere cosa ne pensa della esistenza di altre dimensioni e di altre umanità ha avur qualche esperienza a riguardo???A me sembra che esistono

  7. Gentilmente avrei bisogno di sapere quando il maestro sara’ in Italia a Roma per andare ad ascoltarlo e vederlo dal vivo. Cio’ in cui vorrei essere aiutata e’ troppo privato e delicato per poterlo io scrivere cosi in poche linee. Perdonatemi se vi sembro maleducata. Vi ringrazio per l’aiuto.

  8. Caro dottore,Vorrei sapere se è possibile fare una regressione con lei … ho un’emergenza. Vorrei sapere quando viene in Italia e possibilmente Torino o Milano prossimamente.
    Grazie
    Laura
    Biella 8 settembre 2017

  9. Non riesco a liberarmi di paure molto profonde! Ho 60 anni e finora sono sempre scappata, crescendo i miei figli da sola e lavorando tantissimo! Ora che potrei rilassarmi, queste paure, probabilmente che mi porto dalla nascita, si ripresentano per essere viste! Difficile, a volte mi scoraggio. Grazie per avermi letto😍

  10. Salve.Sono un’insegnante di lettere,vivo in Sicilia e precisamente ad Acireale in provincia di Catania.Ho letto tutti i suoi libri perché fin da piccola amavo vedere oltre i miei sensi,oltre la realtà tangibile,con l’immaginazione,con l’intuizione,con percezioni interiori,quindi trovo le sue esperienze affascinanti. Naturalmente scrivo tanto,racconti e poesie,ma per il momento sedimentano in un cassetto. Non ho ancora trovato qualcuno che mi incoraggi o mi guidi a concentrarmi su questa passione con speranza. Verrà qualche volta in Sicilia? Mi piacerebbe partecipare ad un suo seminario. Organizzi il prossimo incontro a Catania o a Taormina . La Sicilia è una terra piena di energia ! La porterei in giro a scoprire i suoi luoghi mistici straordinari.A presto

  11. Caro Dottore! Pensa che si possa curare , depressione, ansia, disturbo bipolare, senza uso di psicofarmaci? Io penso di si con un meditò integrato, meditazione compressa! Ho fatto ricerche per 10 anni su di me funziona! Sono Romina Petrini perito chimico

  12. Sono convinta di avere conosciuta questo persona in una vita precedente, dopo 3 di anni visto il comportamento strano ed egoista di quest’ultimo gli ho detto addio. Sento questo legame che voglio sciogliere ma non so come fare. Mi sembra di impazzire. Mi aiuti

  13. a 26 anni incontrai un’uomo che aveva la figlia a scuola con mio figlio,il giorno che lo vidi in un secondo senti dentro di me una strana sensazione,non mi sono mai avvinata perchè mi faceva suggezione ed ero amica della moglie,ma i nostri sguardi il nostro rincorrerci in macchina quella forte attrazione si sentiva,lui in un qualche modo ha cercato di avvinarsi ma io sono sempre scappata,lui bellissimo ricchissimo,tutto questo mi faceva paura,premetto che ero e sono una bella donna,ma quando lo vedevo stavo male,e dopo 3 anni lasciai mio marito perchè sentivo di amare quell’uomo cosi tanto da preferire la separazione,ora dopo 30 anni qualche volta mi capita di vederlo e mi fa lo stesso effetto,l’ho sognato per anni e anni,ora sono sempre sola perchè ho sempre quel vuoto dentro che non riesco a colmare,ed ho preferito restare sola piuttorsto di un chiodo scaccia chiodo,non serverebbe a nulla,poi sento la voglia di tornare a casa mia,vivo questa vita e sento che non mi appartiene,ho voglia di tornare a casa ma non so dove si trova,in poche parole vorrei morire e tornare davvero a casa mia,sento di aver vissuto altre vite ne sono convinta,come sono convinta che quell’uomo che amo cosi tanto da anni è stato mio in un’altra vita

  14. Ho sognato queste parole …che significano……….mi sono sentito piu forte nel conferire affetto che nel dare amore………

  15. Un anno fa ho avuto una terribile allergia. A lungo ha cercato di capire, che la provoca. Ho corso per cliniche. Ha speso molti soldi per le analisi, ma ora penso ― perché? Ho visitato molti forum ancora non ho trovato un forum sul Fitobalt. Per caso ho letto recensioni su Fitobalt e ho deciso di provare. Questo tè è bastato per tutto sparito. Dopo 5 settimane di assunzione sono passati moccio, gonfiore, eruzione cutanea, dolore al fianco destro. Completamente senza medici e le loro analisi e test, appena ho letto le informazioni su di lui e fatto 2 corsi.

    Antiparassitario monastic tea Fitobalt ― è naturale, tè di erbe che aiuta a ripulire l’organismo da tutti i tipi di parassiti. La ricetta del medico per il suo uso non ha bisogno. La sua composizione – è di erba, una speciale raccolta di ricette antiche dei monaci, che è piacevole da bere ed anche ricevere aiuto per la salute…

    [url=https://zaebok.info/it/fitobalt-recensione-su-antiparassitario-monastic-tea.html]antiparassitario monastic tea[/url]

  16. Vorrei sapere come si può fare una regressione con Lei.
    È’ sufficiente una sola regressione per capire la fonte del disagio che ancora non ho superato?
    Grazie

  17. Carissimo dott.Weiss..Non ho pretesa DI una risposta ma spero di “sentirla”…Non sono riuscita a vivere delle repressioni..mai..quindi non riesco capire perché la mia vita e oggi è una continua battaglia dentro la mia stessa prigione di cui ho la chiave in mano ma l’atto di aprire non arriva!! Per tanto tempo..ancora oggi..mi sento come se appartenesse a un altro mondo..Non la terra..nei 9 mesi di gestazione della mia mamma ogni mese fino all’ingresso in ospedale per la mia nascita lei aveva un regolare ciclo mestruale che veniva assolutamente fermato dal medico con puntura..e naturalmente 9 mesi di letto…Sembrava quasi che facessi fatica a voler venire al mondo..Grazie comunque per ciò che è è che fa!!!!!

  18. Buongiorno Dr Weiss. Mi spiace se quanto le dirò non le farà piacere: ho tentato con diversi “terapeuti” ad effettuare regressioni ma non ha funzionato. Ho letto diversi libri e provato diverse tecniche con impegno e costanza ma soprattutto con il grande desiderio di trovare risposte ma nessun metodo mi è stato d’aiuto. Leggendo di lei, ho seguito anche le sue indicazioni, la sua “guida” … ma niente, altro fallimento. Secondo lei perché?

  19. Salve
    Volevo sapere se la meditazione, oltre a ridurre lo stress, fa acquisire anche consapevolezza e cosa significa acquisire consapevolezza, e se è da preferire qualche particolare tipologia di meditazione. Grazie

  20. Ciao Braian
    Per 6anni consegutivi ti ho inseguito a Roma Rimini e Milano , per cercare come tutti , di capirne di piu e per rendere credibile le nostre convinzioni. Per timidezza e riservatezza mi sentivo pero sicura nascondendomi tra la folla e cosi tornavo a casa piu carica e leggera (anche perché dormivo un sacco) ma sempre con i miei problemi che stupidamente speravo tu risolvessi , marito alcolista figlio operato al cuore ed io fragile e frustrata. Ti chiedo scusa se ho pensato questo. Ma ora ti faccio la mia domanda : sembra che lo scopo di tutta la popolazione del mondo( a perte qualche eccezione) sia quella di cercare l’anima gemella. Com’è possibile che si sbagli sempre e si finisca con il scegliere chi ti fa soffrire di piu? Secondo il tuo sapere quante vite mediamente si sprecano prima di trovarsi a tu per tu con la felicita tanto agognata ? Forse non a tutti è concesso questo dono?
    Scusa se le domande sono piu di una ma convergono tutte su un unico punto e scusa se scarichiamo su di te tutte le nostre angosce

  21. ogni tanto sogno di essere un uomo indiano a cavallo in riva ad un dirupo , non mi spavento ma mi piacerebbe sapere cosa vuole dire .
    preciso che amo molto gli indiani d’America non posso partecipare al suo seminario quest’anno ma conto di venire il prissimo
    Grazie di cuore e continuo a vedere il suo corso che ho acquistato
    Liliana

  22. Buonasera io vorrei guarire . Anni fa una persona cara mi ha indicato lei , dicendomi che solo lei avrebbe potuto aiutarmi , ma io non le ho dato retta seriamente. Ora sono qui e lo chiedo a lei . Grazie .

  23. Amato dott. Brian,
    innanzitutto Le sono Grata per la disponibilità nell’avere contatto con noi “myLifeiani”. Ammetto che desidero fare da sempre una regressione condotta da Lei e continuo a desiderarlo nel tempo e nello spazio..mi giunge quindi spontanea la curiosità di sapere se abbia fin’ora pensato ad un nome che possa raccogliere in futuro la sua importante eredità professionale.
    La domanda che Le pongo è la seguente:
    LE E’ MAI CAPITATO, DURANTE UNA DELLE REGRESSIONI INDIVIDUALI DA LEI CONDOTTE, DI RITROVARSI NEL RUOLO DI PROTAGONISTA DELL’ACCADUTO CHE HA GENERATO LA FOBIA CHE STA ANDANDO A RISOLVERE CON LA REGRESSIONE STESSA? OPPURE DI RISCOPRIRE CHE L’ANIMA DELLA/DEL SUA/O PAZIENTE ABBIA FATTO PARTE DI UN SUO TRASCORSO IN QUALCHE VITA PRECEDENTE? si dice che le Anime si reincarnino nelle stesse comunità e che quindi si ritrovino vita dopo vita in ruoli differenti ma insieme: qualche suo paziente si sarà svelato magari come suo precedente parente o affine?
    Grazie per la risposta e la Sua amorevole dedizione in tutto ciò che fa.
    Nadia Macrì (MB – Italia)

  24. Salve Dott.Weiss
    Mi chiamo Angela, ho 50anni e ad oggi si è verificato ciò che più temevo,
    l abbandono, e pur riconoscendo che si avvera ciò che creiamo con la ns mente, non riesco a capacitarmi perchè mi ritrovi completamente sola.
    Mi creda, non esagero!
    Da 5anni per questioni di lavoro mi ritrovo a vivere in un paesino su per le montagne, non ho famiglia, non ho relazioni sociali ma sopratutto non c è più lui, che amo da 20anni e che sentivo mio.
    Mi ha lasciata per un altra che ha 4 figli…non hanno badato a spese nè considerato le conseguenze, sono passati sopra a tutti come dei carterpillar e dopo 2anni di bugie, tormenti e quant altro, mi ritrovo a dover accettare di non poter capire il perchè, risvegliandomi con le lacrime per ciò che mi aspetta…Solitudine da mattina a sera e può immaginare quanta angoscia e tristezza possa albergare nella mia anima!!
    Cerco invano aiuto da molto tempo e ripongo questa speranza anche con lei, in qualcosa che possa illuminarmi, aiutarmi…La domanda sorge spontanea:”Che ho fatto di male in altre vite per soffrire così tanto per mancanza di affetto, condivisione, amore?
    E il pensiero di dover rinunciare a lui mi si spezza il cuore?
    Ho paura d impazzire!!!!
    La ringrazio con affetto per il lavoro che svolge a favore dell umanità
    Tanti saluti
    Angela

  25. Salve, Dottor Weiss, sono una sua lettrice da anni e volevo chiederle se può considerarsi una pratica corretta, oppure no, terminare le cose lasciate incompiute o in sospeso nelle vite precedenti che rammento. Cioè utilizzare i talenti già evidenti in quel passato per dare una “conclusione” attuale a quelle vite, e lasciare andare i ricordi ancorati. Grazie.

  26. Gentilissimo Dottor Weiss,
    mi chiamo Monica e in questa vita sono nata Bologna il 25/02/1965 dove vivo con mio figlio Francesco Maria (07/10/1995). Sono divorziata; disoccupata dal 29/12/2015….Da qualche anno frequento una Università Spirituale…. Credo profondamente (ed è ben radicato nel mio “essere”) al discorso reincarnazione ….Pur lavorando sul passato (il passato è passato..?!!) con il perdono verso me stessa in primis e poi verso gli altri attori che sono entrati nella mia vita…. non riesco a progredire nella mia crescita e trasforma del mio Sè……Ho una fobia allucinante dei Piccioni…., sono molto severa con me stessa, questa ultima vita è stata fin dalla nascita (figlia di una ragazza madre…famiglia ereditata con un livello medio basso problematica….) piena di sofferenza, paure rabbia incertezze sbalzi umore ….ecc. Ho avute molte prove …. e mi ritengo CORAGGIOSA…. ho affrontato la leucemia di mi figlio nel 2001, la sua operazione a cuore aperto nel 2009 la perdita del lavoro NEL 2015….e mi sono sempre cercata di sollevare….Sono disordinata, e non so dare priorità alle cose. Devo dire che ho sempre avuto e ho tutta ora persone intorno (angeli in carne ed ossa non famigliari)che mi anno sempre aiutato…e a sentir loro ho un sacco di buone qualità, virtù e poteri….sono una persona dolce e dove posso nel mio piccolo presto aiuto a chi ne ha bisogno…..Ma malgrado tutto non vedo e non mi riconosco in tutte queste cose che mi dicono…. ovvero le sento ci lavoro per periodi va tutto ok e poi tac… di nuovo il buio…. Penso che la parola Amore verso me stessa… sta in un cofanetto …. e non riesco a spolverarla bene…….ci medito ma….poi mi perdo di nuovo….CHE COSA BLOCCA TUTTO QUESTO…??? PERCHE’ NON RIESCO A FAR EMERGERE TRASFORMARE E PROGREDIRE IL MIO SE’……?!!!!!!
    Spero di riuscire a trovare il nodo della matassa… ma se non riesco ad avere risposta GRAZIE COMUNQUE PER TEMPO CHE DEDICHI AL MONDO….. TI INVIO TANTE BENEDIZIONI E BUONI AUGURI PER TE!
    INFINITAMENTE GRAZIE DI CUORE
    Un abbraccio di Luce. Monica

  27. GENTILE dottor weiss mi porto da tempo una situazione alquanto sgradevole sopratutto in campo economico sembra che devo dipendere dagli altri sempre anche se voglio rompere questo cerchio, ora da circa due settimane ho forti dolori al petto e al cuore, è possibile che ci sia un nesso?? tra questa situazione e il mio corpo che sta male??

  28. Gentile dott. Weiss,
    mi chiamo Silvia, ho 55 anni e vivo a Cagliari. Il 12 agosto 2015 è morta mia madre alla quale ero molto legata e sia prima che dopo la sua morte ho avuto dei sogni premonitori e un sogno nel quale ho visualizzato mia madre che uscita dal suo corpo vedeva il suo corpo privo di vita mentre lei galleggiava in una luce azzurrina. Premetto che leggo i Tarocchi. Da allora ho disturbi alla voce (laringiti ricorrenti ) e da ultimo ho una cheilite a placche e mi si ispessisce e sfogliano le labbra. Che cosa avrò ” combinato” nelle mie vite precedenti ?

  29. Salve grazie per l’attenzione che mi da, ma essendo nuova in questo mondo fantastico non so che domanda porle. Quindi mi fa già tanto piacere averla sentita. Amelia

  30. Scrivo per avere un possibile chiarimento su questa cosa fisica che mi sta accadendo dopo che sono tornato dall’aver partecipato a un corso di massaggio (di tipo spirituale e magico) + meditazioni, alla fine del quale (07 gennaio 2017) ho incrociato per pochissimo tempo la mia anima gemella (lei tuttora inconsapevole di quest’incontro e ora lontano a rincorrere altri amori !!)
    Al rientro mi sono accorto che guardando direttamente il sole, anche senza occhiali e quando è intenso, è come se lo vedessi attraverso un filtro solare (quelli che si usano per le eclissi di sole). Il sole appare come un cerchio più scuro e pulsante e posso rimanere a guardarlo per lungo tempo anche quando è intenso nel cielo; quando distolgo lo sguardo tutto ritorna normale e non rimango abbagliato se non minimamente.
    Questa cosa non mi era mai successa e non ne avevo mai sentito parlare.
    Cercando on-line ho scoperto che “guardare il sole” era una tecnica utilizzata in antichità da diverse religioni, scoprendo anche che in qualche modo è legata alla ghiandola pineale, e scoprendo Brian Weiss e Paolo Lissoni (rif. Ghiandola pineale); aggiungo che in questo periodo mi sento benissimo.
    In realtà non ho una domanda ma la curiosità di sapere come tutto questo sia legato alle mie vite passate?
    Molto probabilmente sarò a Roma.
    Grazie
    Ennio Luca

  31. Gent.mo Dott. Brian Weiss, nella mia vita mi ritrovo ad aiutare sempre più persone, ma in particolare ultimamente un ragazzo alcolista, in solo due mesi di aiuto e sostegno, ha smesso di bere.
    Questa è la mia domanda, c’è un collegamento in una vita precedente? fa parte di una missione che ho in questa vita? ho un sogno creare una casa accoglienza.
    grazie un caro saluto

  32. Buongiorno

    la mia domanda riguarda il lavoro…..mi hanno sempre detto che il fatto che lavoro sempre tanto senza mai riuscire ad arrivare a fine mese dipenda da vite precedenti……non so più che fare…….ho fatto delle regressioni con aiuti ed una volta anche con il Suo cd,ma sul lavoro non ho mai ‘visto nulla’…..sono stanca Le chiedo aiuto

    Grazie

    Olga

  33. Ciao volevo sapere quanto tempo ci mette un’anima a reincarnarsi e in caso non lo facesse perché è ad un livello superiore in che dimensione si trova? Grazie ancora per il suo impegno e il suo lavoro

  34. Buona sera,
    Sono un anima vecchia e anche un po’ stanca di girare, ho bisogno di luce e di tornare a casa!!
    Questo è’ quello che sento quando ascolto la mia anima… Ma nn so più come aiutarla!!
    Sento di essere vicina ad un punto di svolta in questa vita, ma non riesco ancora a trovare lo slancio e fare il salto per completare il mio quadro.
    Help me please!!
    Da che parte guardare?

  35. Caro dott. Weiss, i sogni premonitori fanno parte della mia famiglia da generazioni al punto che ancora oggi quando faccio un sogno particolare, so già quello che sta per succedere, che sia bello o brutto. A volte sogno persone ancora in vita, altre volte cari defunti. La cosa sconvolgente è che un giorno ho sognato – la sognavo spesso – mia cara zia alla quale ero molto affezionata, deceduta anni fa, che mi indicava che il prossimo a morire sarebbe stato lo zio Mario. L’indomani, vengo a sapere che lo zio in questione si era spento nella notte pure giovane. Ad alta voce,da sveglia, arrabbiata, ho detto ”zia se mi devi dare questo tipo di notizie, non ti voglio più vedere nei miei sogni” non l’ho più sognata. Secondo lei, i defunti ci sentono veramente? poi perché comunicarmi queste notizie? che senso ha? in ultimo, i sogni premonitori in generale possono essere considerati come regressioni o addirittura un salto nella vita futura? un caloroso abbraccio

  36. Buonasera dott. Weiss ho iniziato a leggere i suoi libri da poco e ne sono rimasta già molto affascinata. .. io purtroppo ho perso mio papà suicida e volevo sapere se la sua anima avrà avuto un regolare percorso o se vengono considerate “diverse”. Ed inoltre spesso mi accade di vedere formarsi dei cuori x es: cade un capello e prende la forma di un cuore così x una goccia d’acqua ecc potrebbero essere le anime dei mie cari ( mamma e papà ) che vogliono indicarmi la loro presenza? Grazie x la sua risposta. Rita

  37. Carissimo Dott. Weiss ,

    spesso in meditazione e con l’aiuto di un cd che ho trovato con un suo libro , in autoipnosi ho visto qualcosa delle mie vite passate.
    Sto cercando di risolvere una relazione che oggi , in questa , mi crea disarmonia perché se anche le nostre anime si cercano , i nostri corpi si attraggono , spesso non riusciamo a comunicare.
    Lui è forse un gradino evolutivo indietro.
    Ho scoperto che in una vita passata oltretutto l’ho accoltellato… e mentre cercava di impormi il suo volere con una forma di violenza.
    Oggi la dinamica è simile.

    Come sciogliere il nodo di questa relazione ?

    grazie

  38. Egregio Dr,Weiss,
    la mia vita e le mie vite precedenti hanno fatto si’ che a tutt’oggi,questa mia vita attuale, “paghi pegno” nella totale irresolutezza della mia esistenza, malgrado abbia tentato di capire, agire sempre,senza tirarmi indietro.
    Ho settantadue anni e vorrei proprio capire!

    Grazie
    Cecilia

    Cecilia

  39. Ciao Dottore, molto lieta di conoscerla.
    Vorrei sapere se i sogni, i percorsi di vita che non si riescono a realizzare in questa vita,( e tutti fanno riferimenti a blocchi), dipendono da punizioni di altre vite??
    Come. cosa fare per chiudere quelle situazioni precedenti , che io ritengo lezioni per quella vita, ormai appartengono ad un’altra epoca, perchè invadere massivamente questa vita ??…cosa fare?? A chi chiedere aiuto ?? E quando si ha la comprensione che il passato non farà piu parte del presente?

  40. Salve, ho conosciuto da circa 10 anni un uomo che a prima vista senza conoscerlo ho sentito una forte attrazione lo conosciuto e frequentato per un anno…poi ognuno con le sue storie ..fallite…per ritrovarci poi e rivederci, a tutt oggi..4anni fa sono rimasta incinta suo figlio..l ho perso ed è stato un dolore a lui nn dissi niente ma a oggi sono combattuta se dirglielo. .lui ogni volta ribadisce di nn aver avuto figli e ne soffre..vorrei sapere se noi due siamo due anime che nella vita passata sono state separate per forza perché nonostante tutto nn riusciamo a nn vederci e quando lo vedo o lo penso sento un forte dolore .e mi blocco tanto da nn riuscire a parlare ..come posso sapere se siamo due anime karmiche. ?? Grazie

  41. Non riesco a dimenticare una persona con la quale 2 anni fa ho vissuto una breve relazione: sono sempre più convinta, nonostante non la frequenti più, che si tratti della mia anima gemella, ma non riesco a capire se lo sia davvero o se questa certezza sia frutto delle mie fantasie e dei miei desideri.
    Cosa posso fare per comprendere meglio una situazione al momento ferma?
    Se dovessi capire che lo è, significa che ci ritroveremo “qui e ora”?

    La ringrazio anticipatamente.
    Buona giornata! giusi

  42. E’ pericoloso per una quindicenne fare un’ esperienza di regressione ipnotica ? A cosa può andare incontro? Ho letto che in Italia medici esperti dell’argomento lo sconsigliano. Se fattibile a chi ci si può rivolgere ? Diversamente può un paziente italiano , che non parla inglese, fare una seduta con un medico straniero? Grazie.

  43. La mia domanda e’ come faccio a sbarazzarmi dal terrore della morte che mi accompagna da piccola? Ho già 60 anni e nonostante i vari libri X rassicurarmi … il terrore c’e’ sempre
    Grazie mille X la risposta
    Anna

  44. : la preghiera, nella vita aiuta ad avere dio vicino a noi e quindi essere protetti? Crazie Weis ho letto 5 libri scritti da te .sei meraviglioso. Ci sono altri libri da leggere…….

  45. :Come posso sbloccare la mia situazione in tutti i plani:afectivo,lavorativo,relazionale, emozionale etc.Sono completamente bloccata e non riesco a trovare la linia della mia vita!!! E spero che la risposta non sarra di trovare la forza interiore ;perche ne anche quella non c’è.Grazie e bona giornata!!!

  46. carissimo Brian..da poco mi sono avvicianta a questo mondo fantastico! ho iniziato leggendo un libro sugli angeli,cosa che sto facendo tutt’ora.ma ho letto il suo libro MOLTE VITE MOLTI MAESTRI che mi ha entusiasmato.la mia domanda penso sia come quella di molte altre persone e cioè la sicurezza di un mondo oltre a questo,il ritrovare in un altra vita i nostri parenti o compagni,ma sopratutto come fare per ricordarci del nostro passato,delle nostre vite precedenti..e come comportarci in futuro.grazie mille e scusi ancora per le troppe domande..grazie di cuore

  47. Gentile dr. Weiss, desidererei sapere se durante le regressioni da lei guidate le sia mai capitato di avere pazienti che, in stato d’ipnosi, manifestavano personalità di natura extraterrestre o simili. In particolare mi riferisco a quella branca di studi che avalla la presenza di entità aliene di natura inferiore fra gli Umani ( cfr. Corrado Malanga ).
    La mia domanda, che può apparire alquanto bizzarra, si riferisce in particolare al lavoro di un altro psicoterapeuta, tale Calogero Grifasi, che sul proprio canale Youtube pubblica le registrazioni delle regressioni da lui guidate con pazienti seguiti tramite Skype.
    La ringrazio cordialmente
    Marco

  48. Gentile Dottore Weiss,volevo sapere qual è la differenza sostanziale tra la regressione guidata effettuata tramite audio e quella effettuata con un operatore.
    Poiché il ricordo di un evento traumatico, per esempio una morte violenta, può creare un forte stato di ansia, come si fa se si è da soli a gestire questo stato emotivo?
    Un sincero abbraccio
    Sonia

  49. Buongiorno,

    vorrei chiedere al Professore cosa ne sarà degli animali che abbiamo tanto amato e che ci hanno tanto amato…li ritroveremo nelle nostre vite future o nella nostra condizione post morte?.

    Molte grazie e un arrivederci al nostro prossimo incontro a Roma.

    Cordiali saluti

  50. Durante una seduta di ipnosi regressiva,da cosa possiamo riconoscere che si tratta di una vita passata?

    Grazie per la risposta Dr Weiss!

  51. Caro dott Brian, la mia difficoltà è staccarmi dal chiacchiericcio mentale per riuscire a concentrarmi. Mi piacerebbe riuscire a rilassarmi e meditare. Sento il bisogno di stare sola con me stessa ma mi distraggo e incomincio a pensare, cosi alla fine lascio perdere e mi perdo tra miriadi di pensieri differenti. Come o cosa posso fare?.
    La ringrazio per la sua disponibilità

  52. Salve dottore,

    innanzitutto complimenti per il suo lavoro e le sue opere. Sono arrivata a lei in seguito ad un’esperienza particolare vissuta, un’esperienza sentimentale. Ho iniziato così a leggere “Molte vite, un solo amore”, poi ho proseguito con le altre opere. Ho sempre creduto nelle anime gemelle ma non ho mai avuto forti sensazioni al riguardo. Poi ho conosciuto una donna, dai primi minuti ho avuto la sensazione di appartenerle, di conoscerla profondamente, di averla attesa per molto tempo. La frequentazione è stata breve ma le sensazioni sono perdurate e perdurano.
    Lei ha detto che la nostra anima gemella può essere anche un nostro fratello, un cugino. Ebbene io sono una donna eterosessuale e questa esperienza mi ha stravolta. La situazione con questa persona resta complessa e socialmente contrastata. Cosa ne pensa al riguardo? Cosa mi consiglia di fare?

  53. Salve, ho letto con molto interesse tutti i suoi libri ma ho notato che mai vengono menzionati gli animali …Vorrei chiederle se nella sua esperienza le siano capitate anche regressioni che riportano ad un’anima animale e in che rapporto sono gli animali con le nostre anime?

  54. In uno dei suoi interventi ha detto che ci sono universi e realtà parallele, quindi mi immagino anche mondi e tipo di creature differenti. Come mai allora le nostre regressioni sono sempre legate al pianeta terra? Non e’ mai capitato di regredire e vedersi in un corpo non terrestre? Quindi la nostra vita è legata solo ad un tipo di creature?

  55. Buongiorno un gg davanti al mio ufficio ho trovato sul tappeto d’ingresso della terra secca, un mio vicino di ufficio, che si diceva sensitivo mi ha detto di non toccarla che secondo lui era terra di cimitero buttatami per farmi del male da persona che io credevo amica ma che era invece molto invidiosa e gelosa di me….. Non so se crederci però il signore che al posto mio ha raccolto è stato in seguito colpito da cancro….. ha lottato molto e oggi grazie a Dio sta bene….. io invece ogni attività che ho iniziato anche se avendone capacità dopo un po’ falliscono….. Vorrei sapere cosa devo e posso fare visto che ora sto iniziando una attività nuova…. Grazie di cuore

  56. Gentilissimo Dottor Weiss, secondo lei sono prevalenti le lezioni evolutive che dobbiamo imparare attraverso le varie incarnazioni oppure è più potente la legge di attrazione applicata nel presente? E quindi entrando in sintonia con i nostri desideri, la gioia e dunque con la vibrazione d’amore possiamo cambiare la nostra esistenza a prescindere dal karma delle vite passate? Grazie Kathya

  57. Buongiorno dott. Weiss. Ho letto tutti i suoi libri e ne sono rimasta affascinata. Ora sto approfondendo l’argomento anche attraverso la lettura di altri autori e mi si è aperto un quesito. Come mai dovendo affrontare la morte che è un evento doloroso e traumatico le anime decidono comunque di reincarnarsi ? La vita è cosi Bella e il creato meraviglioso che vale la pena affrontare la morte oppure torniamo solo per la nostra evoluzione nell’aldila ? Grazie infinite dott.Weiss lei mi ha cambiato la vita in meglio

  58. Caro dott. Weiss,
    come spieghi chiaramente in alcuni tuoi video, l’anima si rincarna anche molto velocemente, dopo breve tempo. Quindi i messaggi che riceviamo dai nostri cari dall’altra dimensione, anche tramite la metacomunicazione (registrati tramite le onde radio) e che riconosciamo provenienti da loro, di chi sono, se l’anima è già reincarnata in un altro corpo?

  59. Corta. Porque cada vez que me acerco al mundo espiritual. Por ejemplo cuando escucho un C.d. Y mi mente entiende nuevas cosas. Subito tengo una gran angustia lo que me obliga a hacer una pausa y dejar estos argumentos. Existe una razón?

  60. Buongiorno, mi chiamo Tatiana e vorrei sapere come si può mettere a tacere il cervello, o meglio ancora “riprogrammarlo” buttando tutto quello che non serve, per dare il via a una crescita personale, spirituale, per fare il salto di qualità nella vita.
    Grazie

  61. Ciao Brian
    Volevo chiederti se tutto il dolore che sto attraversando in questa mia attuale esistenza sarà sciolto nella prossima..Nel senso che nella prossima vita non dovrò più soffrire e avrò una vita più semplice più gioiosa e più fortunata.

    Grazie di cuore
    Angela

  62. Buonasera caro Dott.Weiss
    Ho perennemente un dolore che parte dalla scapola e mi prende tutta la testa,a volte sembra quasi una pugnalata,c’è la possibilità che sia un trauma di qualche vita passata e se si,come posso fare a scioglierlo!
    Ho provato con la regressione da sola,ma ahimè non riesco!
    Grazie in anticipo 🙏❤🙏

  63. Vorrei conoscere il Suo pensiero in merito al discorso Cronovisore,di Padre Ernetti, macchina custodita in Vaticano con cui si legge la scia energetica che ognuno di noi lascia nel tempo.
    Le vite precedenti, la vita attuale e le vite future sono e verranno inserite in questa scia energetica ?
    Posso testimoniare di essere stato da Mario Azzoni, a Milano, e senza attrezzature, ha letto la mia scia di questa mia vita attuale, sia a livello fisico che psicologico, senza sbagliare nulla.

  64. Salve dott weiss,ho letto con piacere e stupore uno dei suoi libri…da sempre ho pensato ke la reincarnazione sia possibile,o quantomeno ke Dio conceda a tanti di noi di ri-nascere per imparare ancora ed ancora….purtroppo x motivi economici nn ho mai potuto partecipare ai suoi corsi ,ma certo sarei interessata a parteciparvi per poter avere quest’esperienza di regressione ed imparare a fare da sola ed insegnarlo ad altri….se ho ben capito molte delle ns malattie od abilità. Dipendono da cio ke abbiamo o nn abbiamo fatto prima….Tante volte ho avuto l’impressione,ke so ,di saper montare od andare a cavallo ;oppure di saper fare un’intervento chirurgico…( faccio l’infermiera da 30anni ed avrei voluto fare il medico ) e l’anima. Gemella ?? Con la regressione si potrebbe avere un vero contatto con qualche persona cara ke ci ha preceduto o sarebbe illusione creata da uno stato allucinatorio indotto del cervello ??? Sperando ke le mie finanze migliorino ed io possa incontrarla le auguro buon lavoro !!

  65. Buona sera, mi piacerebbe provare la regressione perché mi è accaduto diverse volte di avere esperienze che assomigliavano alla descrizione (che ho letto in seguito nei libri) dei viaggi astrali, in uno di questi viaggi mentre mi aggiravo negli spazi della mia casa che erano simili tranne per qualche dettaglio a quella vera , mi sono diretta nel bagno e quando mi sono guardata allo specchio ero un’altra donna ,mora e con gli occhi arrossati ed i capelli completamente bagnati, sembrava l ‘immagine di una donna affogata… spesso ripenso a quella immagine perché la mia vita sembra un avvicendarsi di eventi che mi ricordano proprio la sensazione di vivere a pelo d’acqua, come se stessi affogando ma poi rimango a galla.. potrebbe essere il ricordo di una vita passata ? purtroppo anni fa avevo cercato con il suo cd di entrare in ipnosi ma da sola non riesco , cosa si può fare ?
    La ringrazio, con la speranza di avere una sua risposta le invio i miei cordiali saluti

  66. Salve vorrei sapere anche io che ha successo nelle mie vite passate per saper lavorare con me per non fare le stesse errori come potrei sapere,di venire al tuo seminaro mi è impossibbile grazie Mariana

  67. Salve Dott. Weiss, sono particolarmente affascinato da quello che fa, ho appena finito di leggere un suo libro e presto acquisterò il secondo con cd allegato. Mi piacerebbe moltissimo conoscerla, e sperimentare su di me l’ipnosi per conoscermi realmente e capire esattamente la mia missione di vita. La mia domanda è: come decide l’anima il corpo in cui reincarnarsi?

  68. dear Brian
    you alway speak about soulmates but never about twin flames. do you think is there a difference? someone said there is only a twin flame dor each person..someone that there are 12 twin flames each in 3d..what do you think?

  69. Buon giorno Dottor Weiss,
    Ho perso mia sorella gemella quando ero nell’utero. Sono pertanto una “gemella nata sola”. Sento una tristezza e una malinconia fortissima, la mia vita intera è improntata sull’infelicità. Da quando ho fatto questa scoperta, ovvero da quest’estate, ho lavorato molto su me stessa e ho iniziato a capire quali erano le conseguenze di questa terribile perdita. Devo ammettere che ho raggiunto dei risultati. L’unica cosa che ancora mi crea profonda tristezza è il fatto di non riuscire a trovare una persona in grado di amarmi davvero. Sono molto sola, e sento di essere come “bloccata”. Non incontro persone interessanti né che possano essere giuste per me, al massimo solo gente poco affidabile e che mi prende in giro. Ci sarebbe molto di più da aggiungere, ma non è questa la sede.
    Voglio solo capire come posso entrare in contatto con mia sorella e trovare una persona che mi possa amare.
    La ringrazio infinitamente.
    Claudia

  70. Premessa 1. Per la conoscenza della Storia dell’umanità probabilmente vale il paragone dell’iceberg : la parte nota (emersa) è minima rispetto a quella ignota (sommersa).
    Premessa 2.Da quanto ho letto sulle esperienze di regressione a vite passate mi sembra che la stragrande maggioranza si svolgano in aree storiche ( civiltà, vite,guerre, genocidi ecc. )note, mentre non ho notato regressioni rivissute in aree ignote o ,addirittura, quasi inimmaginabili.
    Domanda: questa osservazione corrisponde alla sua grande esperienza?
    Se così fosse, come la interpreta?
    Con stima e simpatia, Lodovico Benso

  71. Caro Dottor Weiss, dopo aver letto i suoi libri il mio modo di vivere è cambiato, lo sento con più senso ora. Ho in generale meno fretta in alcune situazioni e più frustrazione in altre.
    DOMANDA: cosa fare quando già in questa vita le persone “tornano” nel mio scenario, anche se tutto sembrava fermo, stabile, dimenticato…?

    Ora me ne accorgo di più, ma sembra che a darci importanza sia solo io, mentre dall’altra parte è come se stesse accadendo una cosa senza importanza, da lasciar andare…
    Mi dico che vorrei si sistemasse qualcosa (ma cosa?) per non ritrovarmi una prossima volta a cercare di mettere apposto qualcosa di nuovo…
    Mi sembrano “ritorni” inutili, solo frustranti.
    Grazie per la Sua attenzione

  72. Caro dottore, lessi alla sua prima uscita il libro “Tante vite e un solo amore” e di li’ gli altri. Sono rimasta vedova da poco e il mio tormento e quello di non incontrare piu’ l’amore della mia vita nell’altra vita. E’ una speranza ma temo che possa anche non realizzarsi Come puo un amore come il nostro avere fine?

    PS Quando terrai un seminario a Torino? Mi piacerebbe tanto.

  73. Fantastico dott Weiss farei capire se nelle tante vite passate e future il DNA E IL GRUPPO SANGUIGNO rimane sempre lo stesso grazie 1000 per la sua risposta .. arrivederci al prossimo seminario un abbraccio

  74. Salve, nella religione cattolica si prega molto per i defunti, come anche in altre religioni… il culto dei defunti è molto importante! Ma… A cosa servono le nostre preghiere e dove vanno a finire se tutti ci reincarniamo? Allora preghiamo per la loro nuova vita?…

  75. Ciao lavoro con un tuo counselor dal 2008 e sono passata attraverso parecchie vite. Nonostante questo a 53 anni non mi sono ancora incontrata con quello che sarà (se mai ce ne sarà uno) il compagno della mia vita. Su cosa posso lavorare e soprattutto come lo riconoscerò? Quando ho letto molte vite un solo amore mi sono identificata in Caterina e da lì non ho più smesso di leggerti.
    Sono passata attraverso due malattie importanti, una tiroidite che mi ha portato a eliminare la tiroide e successivamente la sclerosi multipla. Gestisco entrambe le cose con grande disinvoltura e vorrei capire se per caso la mia solitudine ha a che vedere anche con questo.
    Non ho paura delle risposte per questo non smetto di incontrare le mie vite passate. Con tanta stima e sincero affetto ciao BRIAN.

  76. Gentile dott. Weiss, il non aver avuto figli, pur volendoli moltissimo, nella nostra esistenza attuale vuol dire qualcosa? Viene da una mancanza in una vita passata? Nell’aver magari trascurato i propri figli in una precedente esistenza?

  77. Buonasera Dr.Weiss.
    Le avevo gia’ scritto a fine estate.
    Le chiedo, quando l’anima e’pronta a rivivere tutto il passato?
    Grazie mille con tutto il cuore.
    M.

  78. sono sempre più sensibile alla sofferenza degli altri con l’aumentare dell’età. a volte l’eccessiva sensibilità alla sofferenza del mondo mi rende fragilissima. ci sarà una nuova era di amore per il genere umano?

  79. Ho letto tutti i suoi libri, interviste e visto video: ho apprezzato molto e per ciò la mia stima è grande .
    Avrei molte domande, peraltro alcune fatte da altri, ma ciò che più mi preme è sapere questo:
    Ho recentemente conosciuto una persona che riceve comunicazioni da anime di defunti (non vuole denaro, ma solo per “alleggerire” il peso di chi è rimasto) e solo da “si presenta”, non vuole domande, ma resta in attesa e riferisce: a me ha riferito di persone care, scomparse da tanti anni, senza che la “mediatrice” medesima sapesse nulla di me e di loro, chiamandoli pure per nome e dicendomi cose che solo io potevo conoscere.
    Chiedo: mi sa spiegare come è possibile conciliare tutto questo con il fatto che queste anime, così come tanti milioni di altre nel frattempo (il tempo nell’aldilà non esiste, ma da noi magari sono passati secoli) potrebbero essere rinate?
    Confido in una sua cortese risposta.
    Grazie
    Un caro saluto

  80. Ciao, mi piacerebbe sapere cosa lega me è Marco . Le nostre date. Daniela 2 / 12 / 64. Marco 31 / 12 / 63
    Grazie sarebbe utile per capire questo rapporto …..

  81. Ho iniziato in mio percorso nelle altre dimensioni leggendo un suo librò: molte vite un solo amore e a proposito, poi in seguito ho letto altro ma ho visto 5 mie vite , e 4 cn lo stesso personaggio cn cui in questa vita ho avuto una storia ed in seguito ritornatp ho cercato di spiegare che in quel suo modo nn poteva andare e che ci doveva essere un chiarimento ma nn c’è stato. Adesso mi chiedo se me lo ritroverò in un’altra vita a risolvere di nuovo lo stesso dilemma, oppure il fatto che io ci abbia provato nn si ripete.
    Poi volevo capire come fare per liberarmi da macche : chiare e scure, sulla pelle.
    Grazie per esserci

  82. A giugno seguirò il mio primo seminario e sono molto emozionata, non so cosa mi aspetterà. Vorrei sapere se durante questi tre giorni sarà possibile fare delle regressioni e riuscire a ricordare almeno qualche particolare delle vite passate. Grazie, Maria Chiara

  83. Salve dott. Weiss
    Ma è mai possibile che più di duemila anni fa ero un apostolo di Gesù?
    Mah!!! Grazie comunque anche se non avrò risposta.

  84. Ciao Brian. Sono un’insegnante specializzato per l’handicap. Da tempo ormai non riesco più ad essere serena sul lavoro, li rapporto con le colleghe è molto difficile. Da un paio di anni ho chiuso una storia importante. Ho 52 anni. Quando tutto diventa negativo e impossibile, quando non si vede l’alternativa, quando ti senti finita in un buco senza uscita, quando ti svegli la notte con l’angoscia e la paura di non farcela, come si fa a non disintegrarsi in mille pezzi? dove trovare la forza per cambiare pagina?

  85. Buongiorno.
    Può essere che durante la meditazione, o semplici sedute di Reiki, si abbiano visioni di vite precedenti, oppure è più probabile che si tratti solo di semplici canalizzazioni di spiriti trapassati?
    Mi è capitato infatti di visualizzare ‘in soggettiva’, durante una seduta di Reiki, la scena di una caduta in un pozzo: il punto di vista (ma più in generale il modo in cui ‘vivevo la scena’) mi faceva chiaramente capire che ero alta come un bambino, ero un bambino. Ho riconosciuto il luogo in cui mi trovavo, un campo in un paese di montagna in cui vado spesso. Di colpo mi mancava il terreno sotto i piedi e si è aperto sotto di me un pozzo di pietra, ad imbuto, col fondo buio, sono caduta dentro ed ho capito che stavo per morire a causa della caduta.
    Quando è finita la seduta ricordavo perfettamente la scena.
    Tempo dopo mi sono recata in quel luogo di montagna ed ho un po’ indagato. Effettivamente, molto più in basso rispetto al campo in questione, si trova un pozzo di pietra identico a quello che ho visto. Mi è stato raccontato da alcuni conoscenti che, una sessantina di anni fa, un uomo che abitava li vicino (all’epoca dodicenne), aveva visto ‘il fantasma’ di un bambino seduto sul davanzale della finestra ed era rimasto scioccato, al punto di cambiare casa non appena ne ha avuto la possibilità.
    Non ho ancora capito se ho visto una mia vita precedente oppure se la condizione di ‘apertura’ derivante dalla seduta di Reiki abbia facilitato la canalizzazione dello spirito del bambino (quindi la visualizzazione di una sua memoria: la scena della sua morte con la caduta nel pozzo).
    C’è un modo per capirlo? Mi sarebbe molto utile.
    Preciso che a volte mi capita di canalizzare i trapassati o riuscire a fare psicometria (a persone, animali, oggetti…), ma sempre ‘da sveglia’.
    La ringrazio e mi complimento vivamente per il suo lavoro.

  86. Buonasera Dottore. La ringrazio per questa bellissima opportunità! vorrei sapere se esistono dei corsi per esercitare la regressione per le vite passate semplicemente per noi stessi o per eseguirla anche ad altre persone e che studi bisogna avere alle spalle per frequentare questi corsi ( laureati o non laureati).
    poi mi chiedevo se fosse sicuro eseguire un’ auto regressione o è sempre meglio che ci guidi una persona esterna? la ringrazio ancora una volta per questa magnifica opportunità!!

  87. Salve, mi piacerebbe sapere il motivo del mio conflitto con persone maschili della mia famiglia(mio padre, mio marito, mio fratello e mio figlio) ma non solo; se ciò deriva da situazioni vissute precedentemente. Quale l’insegnamento da trarre e sopratutto ciò che bisogna superare.
    Grazie.
    Cordiali saluti

  88. gli esseri umani qll’origine erano poche unità, adesso siamo 7 miliardi. Le anime erano già miliardi o sono nate e aumentate successivamente con l’aumentare dgli uomini?

  89. Buonasera,
    grazie …questa la mia domanda:

    Le anime si riconoscono, a volte basta uno sguardo, un contatto della mano,
    una frase che risuona in noi.
    La vita però a volte ostacola la possibilità di ricongiungersi pienamente in questa incarnazione,
    cosa può aiutare a colmare questa “mancanza” e
    renderci comunque profondamente e serenamente felici ?

  90. salve dottore ! mi chiamo Gino le pongo questa domanda in tutta la mia vita ho sempre avuto la sensazione di dover scontare qualche errore delle mie vite passate .. in ogni campo. non vive un pizzico di fortuna amore lavoro denaro !! può essere che sto pagando in questa vita.? in ogni cosa arrivò sempre secondo o terzo nonostante tutto l impegno !grazie

  91. Gentilissimo Dott.Weiss,
    È possibile sognare vite precedenti/future? E se sì, come possiamo riconosce questi sogni rispetto alla normale attività onirica?
    Grazie 🙂
    Ps : conosce l’ho’oponopono? Lo trova utile nel rilasciar le memorie legate alle vite passate?

  92. Buonasera, è da diversi anni che ho intrapreso un percorso proprio partendo dalla lettura dei suoi libri, ora attraverso un momento in cui credo di avere un blocco, come se avessi una zavorra, dovuto ad alcuni episodi dolorosi che mi hanno colpita. Ciò che più mi deprime è che non provo più emozioni e per me questo è praticamente impossibile in quanto sono sempre stata molto passionale ed ho sempre messo cuore ed anima in tutto ciò che faccio. ho bisogno di tornare alla mia vera natura perchè credo che io possa rendere più felici le persone che ho vicino e sicuramente lasciare un pò di me in questo mondo. Come posso riuscirci.
    Grazie e buon lavoro

  93. Nella sua esperienza di regressioni ha mai incontrato persone con una malattia genetica neurodegenerativa? Nello specifico Corea di Huntington. Premettendo che ogni persona ha la propria storia, ha notato qualcosa di particolare a cui questo tipo di malattie sono collegate?
    Grazie

  94. Gentile Brian, amo il mio compagno, ma fin dall’inizio della relazione, 7anni fa, non sono mai riuscita a dormire nello stesso letto, dormiamo infatti in camere separate e solo al mattino presto, quando lo raggiungo nel suo letto, posso dormire tranquillamente anche per qualche ora, ma alla sera o durante la notte mai…Ci potrebbe essere una spiegazione spirituale a questo fatto? E’ una cosa che ci ha fatti soffrire,ma alla quale ci siamo rassegnati.GRAZIE. Michela.

  95. buonasera, sono Antonella nella mia vita mi ritrovo a vivere sempre nella mia vita sentimentale le stesse situazioni, ho avuto tre storie importanti nella mia vita, due finite e una attualmente in corso, immancabilmente dopo un periodo di grande intensità, la storia finisce sempre con momenti di grandi tensioni ed incomprensioni, da parte mia con una grande insoddisfazione per il momento che sto vivendo, il mio compagno si allontana sempre da me e si rifugia in altre storie con mie amiche. E’ sempre la stessa situazione, per me è sempre un grande momento di dolore, possibile che dipende da una serie di situazioni a cui debbo trovare una soluzione che ancora non sono riuscita a risolvere? Come posso trovare la soluzione a questo? Grazie anticipatamente per una tua eventuale risposta

  96. Carissimo Dott Weiss
    Ho 67 anni..e un figlio di 34 che vive ancora in casa.poco autonomo,che sembra voglia finire l’Università dopo alcuni anni di blocco
    Il nostro rapporto e conflittuale: io dedoderei che lui si prendesse cura di se,decidesse della sua vita, avesse una vita meno genitori dipendente. Ma nonostante i miei tentativi ( un po bastone e un po carota) e anche quelli più deboli di suo padre lui sembra non capire..e tende a scaricare le sue responsabilità su di noi,in prevalenza su di me..
    La mia situazione non e facile..vivo separata..e ho momenti dI panico..di amarezza.. Di impotenza… Anche sensi di colpa per non essere stata una madre all’altezza..
    Devo pagare per scelte sbagliate fatte in vite precedenti? Ho qualche possibilità di aiutare mio figlio?
    Grazie con affetto

  97. Buongiorno vorrei farle una domanda ho fatto maditazione e regressione nei luoghi e nelle vite passate usando un suo CD mi sono ritrovata non in una vita terrena ma nello spazio precisamente in un posto celestiale tutti vestiti di bianco e premetto che in questo posto c’era mio padre che è morto ma lui era solo uno spettatore non poteva entrare; ho pensato che poteva essere una mia fantasia dopo un mese ho rifatto di nuovo mente libera senza pensare a nulla ma sono sempre ritornata lì in quel posto. Mi può dare una spiegazione grazie Maria Teresa

  98. anni fa feci una meditazione proposta da lei per trovare l anima gemella, poco dopo sentii una sorta di tachicardia, nn faceva male, era come una avvertimento ma molto positivo, due mesi dopo ho incontrato quella che ho scoperto essere la mia fiamma, la sento in ogni istante ancora oggi, nonostante la nostra separazione fisica, dovuta a blocchi emozionali venuti fuori senza preavviso (in realtà il preavviso c era eccome) ho trovato grazie a lei (al mio amore) parti di me che avevo talemente nascosto da nn conoscerne più l esistenza, e visto molte delle nostre vite passate, siamo ancora in separazione, fisica x lo meno, io faccio l amore con lei ogni volta che la “sento”, sento quando mi vuole, come sentivo quando mi odiava, pur nn avendo nessun contatto, la mia domanda è questa, mi manca davvero tanto, so che deve fare il suo percorso, ma vorrei capire se tutto questo è reale o sono una pazza e soprattutto, c è un modo per collegarmi a lei? io credo che mi senta, ma vorrei un suo parere Dottor Weiss, può aiutarmi a riconciliarmi con l unico amore della mia vita? Grazie con tutto il cuore. Un abbraccio forte

  99. Salve Dr Weiss. Io ho scoperto di recente un legame dimensionale con un uomo non terreno, il quale mi ha detto il suo nome (credevo non esistesse ma esiste!) e poi ha detto che “ci rivedremo allo scoccare del tempo”. Mi ha profetizzato il mio futuro e una gravidanza e di un’altra storia. Io ho dei ricordi del passato ma, soprattutto, sprazzi di futuro. Com’è possibile?

  100. A ME NON IMPORTA DEGLI UMANI….
    HANNO GIA BEN TROPPI PRIVILEGI.

    IO VOGLIO SAPERE DEI MIEI FRATELLI ANIMALI…. E NON MI ACCONTENTO DI RISPOSTINE VAGHE…
    È GIUNTO IL TEMPO PER PRESTARVI ATTENZIONE.. PER QUELLI COME ME CHE SOFFRONO DALLA NASCITA PER LORO.

    NON MI IMPORTA ALTRO.

  101. gent.mo Dr. Weiss, fin da piccola la mia vita è stata piena di tristezza e con poco amore, difficoltà alla comunione con le persone, mio desiderio più grande, infatti l’ho trovato poi solo in un cane, e poi adulta nella gravidanza e poi nei primi anni i vita dei miei figli, come posso fare a cambiare e attirare amore nella mia vita per poi trasmetterlo ai miei figli? forse riuscirò a cambiare anche l’atteggiamento di mio marito nei miei confronti. grazie di cuore Paola

  102. Buona sera dott. Weiss,
    crede anche Lei che dopo la morte l’anima vada in qualche posto o con la nostra morte cessa di esistere anch’essa sulla terra?

  103. É possibile che due anime gemelle, legate da un amore viscerale, trovano ostacoli per stare insieme in questa vita senza potersi vivere? Un abbraccio Dott. Waiss,
    con affetto Graece💜

  104. Buongiorno, quante vite ognuno di noi? È possibile regredire anche solo con l’aiuto di un libro o corso oppure esclusivamente con il supporto di un esperto? L’età minima per conoscere le vite passate? Grazie di cuore

  105. C è un rimedio alla malinconia?…quella di ciò che nn c è più,quella che ti assale all improvviso mentre tu sei immerso in tutt altro,e che ti spinge forte proprio al centro del cuore. Quella che ti ricorda i momenti felici che ormai nn ci sono più,i sorrisi e le grandi risate di chi hai mandato via,quella che nn chiede il permesso entra e stravolge tutto e si porta via tutto. Quella che sta dietro la prima pagina del libro che leggi,nascosta tra le righe di una canzone,appesa a quell’oggetto che cn distrazione sposti ogni giorno. Quella che è un album di ricordi,e proprio di quelli che cerchi di dimenticare che a fatica spingi giù in fondo ogni maledetto istante….perché devi andare avanti te lo chiede la vita te lo devi tu….quella che domani va via ma tra le pieghe di un cuscino dietro occhi stanchi nn ti nega mai il bacio della buonanotte. Quella che vorrei scappare via lontano ma nn c è distanza che nn riesca a coprire.

  106. Ciao! In una seduta di radioestesia ho avuto conferma che un bimbo di 4 anni ( mio alunno) è un legame che arriva dal passato… C’è davvero tanta sintonia e provo per lui un affetto materno..e mi ha anche comunicato che è un legame che non si può toccare per tutta la durata di questa vita…non so cosa significhi…ma prima o poi questo bimbo finirà la scuola e non lo rivedrò più..mi sento già male… È normale?

  107. Ho partecipato al seminario di Roma qualche anno fa ed è stata

    un’esperienza che mi ha arricchita come poche cose al mondo.

    Durante le regressioni ho avuto modo di vedere diversi mariti

    delle mie vite passate, ma ho visto distintamente i tratti del viso

    soltanto di uno, quello della precedente incarnazione.

    Può esserci un motivo per cui non ho potuto capire chi fossero gli altri?

    Grazie di cuore.
    Annuska

  108. Dormo a notti alterne 3 ore per notte e questo mi preoccupa poichè in passato , anche a causa della stanchezza provocata dal poco sonno, stetti TANTO male da cercare la fine del mio malessere ponendo fine alla vita.

    Pensa di potermi aiutare in qualche modo?

  109. Grazie infinite ! I suoi libri mi hanno aperto un mondo, il più profondo di me ed ora posso onorare quei pezzetti della mia
    anima antica, di altre vite, che vengono a trovarmi in sogno.
    Mi piacerebbe riconoscere dalle mie regressioni alcune anime del passato che ho la fortuna di avere oggi accanto ma non ci riesco . Forse non è ancora il momento giusto? Oppure dev’essere così ?
    La ringrazio

  110. Caro Brian, hai continuato a fare le Progressioni? Mi piacerebbe leggere un tuo libro dedicato a queste esperienze.

  111. Salve sono Margith vorrei chiederle se la mia paura di volare è legata a vite passate.
    Inoltre mi capita spesso di perdermi quando guido in posti nuovi con attacchi di panico se nel traffico.
    Una volta ho fatto un sogno dove scappavo insieme a un mio amico inseguita da un assassino con un coltello che uccideva tutti ed io scappavo su di una scala .
    Mi sono svegliata quando cercava di raggiungermi…

  112. premetto che sapere da dove si proviene, puo’ aiutare a capire meglio la propria missione in questa vita, nel quotidiano, ma , se l’Anima segue un percorso di Crescita e di Evoluzione e quindi volto allo Sviluppo che si manifesta nel Presente-Futuro in cui siamo, fatto salvo per questioni patologiche e molto serie, difficoltà o blocchi, quanto è utile retrocedere e sapere il passato, se poi alla fine , scoperto il nostro Scopo e la nostra Missione, DOBBIAMO GIORNO PER GIORNO VIVERE IL PRESENTE e lasciarci guidare dalla nostra guida interiore seguendo il flusso, o dai nostri Angeli, dall’Universo Dio? o meglio, SE SI STA GIA’ VIVENDO LA PROPRIA MISSIONE, QUANTO IL PASSATO PUO’ ESSERE UTILE SE IN REALTA’ LO SGUARDO DELL’ANIMA E’ PROIETTATO ALLA SUA PIENA MANIFESTAZIONE E COMPLETEZZA ADESSO, ORA , NELL’ESSERE PRESENTE?

  113. Che meravigliosa opportunità dott. Weiss!
    Grazie per il grande conforto che il suo messaggio conferisce a chi lo riceve e grazie per il grande impegno che ci mette nel diffonderlo. Grazie per la sua apertura mentale unita ad una visione pacata e con “i piedi per terra”. Quando sono disperata mi metto in borsa uno dei suoi libri (tutti letti e riletti) e lo sguardo torna ad alzarsi, a trovare un motivo e la fiducia. Grazie ancora.
    La mia domanda é: Perchè nelle vite passate riaffiorano i momenti in cui abbiamo subìto un’ingiustizia, una calamità, un trauma e, invece, non emerge quasi mai quando abbiamo inferto dolore o causato disastri? Raramente mi è parso di sentire che chi regredisce riporti fatti in cui è stato violento o ingiusto. Magari la mia è una domanda dovuta alla poca conoscenza del campo ma già a Rimini avrei voluto farle questa domanda.
    La ringrazio tanto di cuore,
    Silvia

  114. quando si fa terapia su una vita passata o futura, superando il trauma della vita passata o futura, in qualche modo si sta modificando anche la vita passata/futura su cui si sta lavorando? cioè le altre vite non sono cristallizzate, ma in qualche modo è tutto in divenire?

  115. Parteciperò al suo prossimo seminario in Italia e vorrei prepararmi al meglio: cosa mi consiglia di fare per venire lì pronto per le meditazioni con lei?

  116. Buongiorno, ho appena acquistato il corso che mi verrà consegnato nei prossimi giorni.
    Vorrei sapere se è possibile sperimentare la regressione senza la presenza fisica rassicurante del terapeuta. Grazie
    Spero di conoscerla di persona in una seduta privata. Nel frattempo le auguro tante bellissime cose

  117. Hello! I refer to the letter sent from Stefania Spaggiari: finding the twin soul and then loosing him/her. It is difficult to recover of course, the serendipity they both recognise that suddenly one of the parts dismisses. Difficult to understand especially when there are no other, previous family ties or significant reasons. In “Molte vite, un solo amore” you write that it happens that twin souls bump in each other, but it is not expected the relation will last. Which is sad, isn’t it! Apparently at least one of the souls still has to learn. But you also add that, even if rarely, the same two souls can have a second chance in the same life. I am not sure if this is reassuring or if it puts you in an even worse position, living your life, even if recovered, in a sort of limbo.
    Caterina 55

  118. Egregio dott. Brian Weiss,
    desidererei sapere se l’ipnosi regressiva è sconsigliata in soggetti con determinate psicopatologie, se sì, in quali e per quale motivo.
    La ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione e spero di poterla conoscere di persona quest’anno a Roma.
    Sara

  119. Buongiorno, ho appena acquistato il corso che mi verrà consegnato nei prossimi giorni.
    Vorrei sapere se è possibile sperimentare la regressione senza la presenza fisica rassicurante del terapeuta. Grazie
    Spero di conoscerla di persona in una seduta privata. Nel frattempo le auguro tante bellissime cose

  120. Sono piuttosto timido ma voglio partecipare al suo prossimo evento in Italia. Ho solo paura di bloccarmi mentre medito vicino a tante persone. Lei cosa mi consiglia?

  121. Gentile Brian, tempo fà mi hanno fatto una carta natale dove mi dissero che avrei un re-incontro karmico, che era il ri-incontro con la mia anima gemella e qche questo no succedeva spesso nella vita. 10 anni fà ho conosciuto un uomo che per il momento è solo un amico ma ho avuto la sensazione che questo uomo sia un angelo. Grazie.

  122. Ho letto su internet che sua figlia Amy ha scritto un libro che uscirà in Italia in primavera, parlerà di vite passate?

  123. Buon giorno
    Secondo la sua esperienza le chiedo
    Quando un’anima si incarna in un corpo:
    Alla nascita o nel momento del concepimento ?
    Ringraziandola anticipatamente
    Moreno

  124. Come posso fare per sapere se ho già vissuto in passato con la mia attuale compagna (che purtroppo tra’ poco tempo se ne andrà a causa di un brutto male). Se avrò la possibilità e la fortuna di rincontrarla in futuro ci potrebbe essere un modo per riconoscerla?
    Grazie x l’eventuale risposta.

  125. Gentilissimo Dott. Weiss

    ho avuto il privilegio di poter partecipare due volte ai suoi seminari e mi farebbe piacere approfondire un dettaglio, ovvero se possibile, e come fare, per “indirizzare” una regressione ad un evento specifico. Per esempio cercare di “rivedere” gli incontri con un anima in particolare. Questo per poter permettere ad esempio una eventuale azione di “guarigione”.
    Un ringraziamento per il suo lavoro e l’amore con cui ci dona le sue esperienze.

  126. Esiste una sola anima gemella per ogni persona? Come faccio a capire se la persona con cui ho una relazione è la mia anima gemella? La regressione può aiutarmi?

  127. in che modo i sogni possono aiutarci a ottenere ciò che vogliamo? Qual è la differenza tra sogni mentre si dorme e sogni lucidi? Elena

  128. Salve Dr. Weiss,
    Le chiedo se all’età di ormai 70 anni, cosa/come/che peso potrebbe avere la conoscenza di vite passate (o anche della sola ultima vita) per il tempo che mi resta ….SE ne ho ancora?
    Grazie per il Suo splendido lavoro e contributo

  129. Buongiorno dott. Weiss, intanto complimenti per la sua vita e il suo apporto nella nostra. Io da quando sono più o meno bambina sono circondata e vivo eventi tragici nella mia vita e negli ultimi 10 anni intensificati da lavori energetici (tanti ) fatti sulla mia persono viene sempre fuori che sono fuori da ciò che la “missione” della mia vita mi chiede lei saprebbe darmi un aiuto a capire cosa o sono chiamata a fasre e perchè fuggo così lontano attirando su di me queste disgrazie? Grazie se potrà rispondere buona vita

  130. Buongiorno Dr.Weiss,
    poichè ritengo che sarebbe molto utile poter affrontare l’esperienza che lei propone, mi chiedo come mai i suoi seminari siano così dispendiosi….
    Premesso questo, avrei la curiosità personale di comprendere come mai
    dentro di me c’è il desiderio di vivere godendo ogni momento della mia vita nella maniera più intensa e gioiosa possibile…sono convinta che sia solo tempo sprecato non vivere così… invece, non so perchè, in questa vita mi sento perseguitata dalla tristezza e dalla profonda sensazione di essere sempre fuori posto…mi sento spesso ai margini di tutto ciò che vivo e non accolta da chi mi sta intorno…questa è la causa della mia insoddisfazione che non mi permette di essere come vorrei.
    C’è una via d’uscita secondo lei?
    Grazie

  131. Salve dottore vorrei sapere cosa ne pensa del rapporto reincarnazione e animali.. Possibile che un anima umana torni in vita nel corpo di un animale? O ancora, l anima di un animale torni nel corpo di un altro cucciolo? Ha esperienze in merito?

  132. Salve dottore, il mio piu grande desiderio nella vita sarebbe incontrarla e poter fare regressione, ma purtroppo non ne ho la possibilità. Anni fa prima di sapere della sua esistenza facevo sedute di naturopatia e chiesi al mio naturopata se era in grado di ipnotizzarmi per sapere quali corpi e vite avesse abitato la mia anima prima di oggi. Lui purtroppo non poté aiutarmi. C e un albo, o un elenco di medici in italia, abilitati o accreditati nel fare quello che fa lei? Non vorrei affidarmi a persone che non siano in grado di farlo.

  133. Buongiorno, io non la conosco e non so nulla di lei. Vorrei un suo parere su un fatto che mi e’ accaduto qualche settimana fa. Un uomo, un testimone di Geova,mi ha fermata e mi ha predetto che morirò il22/06/2018. Io sono scoppiata in lacrime e mi sono molto spaventata. Tutti mi hanno detto che è un pazzo e un visionario,ma io continuo a pensarci e non sono tranquilla. La prego mi aiuti a superare questo episodio e a guardare oltre. La ringrazio anticipatamente e la saluto. Buona giornata e buona vita a tutti.😊💞

  134. Buongiorno.
    Come si fa a essere certi se durante una regressione quello che vediamo è veramente quello che siamo stati in una vita passata o se è frutto di una nostra immaginazione legata a quello che vorremmo forse essere ?
    Io mi sono semplicemente vista ballerina professionista in un teatro, ma sono una grande appassionata di quest’arte che pratico da sempre a livello amatoriale.
    Grazie x la possibilità.

  135. come faccio a far smettere alle persone negative di rovinare la mia positività? Se danneggiano la mia visione positiva con la loro negatività, finisco per attirare ancor più negatività su di me…

  136. per manifestare qualcosa nella realtà, può essere utile affermarlo nella mente e immaginare che sia già reale? Quali sono i “rischi” se affermazioni e visualizzazioni non vengono fatte correttamente (se subentra l’ego o se il mio desiderio riguarda un’altra persona)?

  137. Buongiorno.
    Faccio la meditazione attraverso il cd comprato assieme al libro di Weiss, all’inizio ho ”regredito” diverse volte, e mi son vista in luoghi ed epoche diversi tra loro; ma, quasi sempre con vite terminate in modo drammatico o prematuramente… ho annotato ogni volta le storie così come le ho vissute durante la meditazione.
    – Ultimamente, però, ho fatto altre meditazioni con la guida del CD ma non vedo più nulla del ”passato”, vorrei chiedere al dottor Weiss cosa voglia dire tutto ciò. Ovvero, – non ho altre vite passate? – ho poco vissuto nelle vite precedenti? – o non ci sono episodi drammatici in altre vite del passato, aldilà di quelle già emerse?!
    grazie per le risposte!
    e grazie infinite al signor Brian Weiss per i libri e le esperienze che ci ha ”regalato” nell’arco della sua esistenza!
    Adele F.

  138. Buongiorno dottore,
    mi chiedo come mai, ogni volta che vedo immagini di bimbi abbandonati a sè stessi o di genitori frustrati perchè non sono riusciti a salvare le vite dei loro figli,
    io mi senta così male! MI sale veloce un nodo in gola e non riesco a trattenere le lacrime. E’ come se avessi un enorme vuoto dentro di me…
    Grazie!
    Nadia

  139. Buongiorno Dottor Brian
    Da diversi anni la sto seguendo leggendo tutti i suoi libri.
    Ho seguito le sue lezioni di regressione perché ho da sempre, sin da bambina avuto la curiosità di sapere qualcosa sulle mie vite passate.
    Si sa che la vita è dura per tutti,
    Vede, io non vorrei più tornare.
    Mi può dire qualcosa?
    Ho già fatto un buon percorso?
    Chi ero? Ho persone che mi vogliono male vicino?
    Sono anni che vorrei partecipare ai suoi incontri ma per vari motivi devo sempre rinunciare.
    La ringrazio tanto dell’attenzione che vorrà dedicarmi.
    Spero di poterla, un giorno, incontrare,
    Rinangela

  140. Mi chiamo Monica e sto vivendo il momento più doloroso della mia attuale vita. Mi sto separando da mio marito di cui sono innamorata profondamente. Sento che il mio legame karmico è molto profondo. Vorrei sapere se il cammino con lui è terminato o se questo legame continuerà ancora per questa vita. Grazie dal profondo.

  141. Dr. Weiss ho un figlio che dal 2005 con alterne vicende soffre per un tumore al cervello. Quale può essere stato il motivo di tanta sofferenza ? Io mi sento colpevole. Perchè

  142. Dr. Weiss da pochissimo seguo questo percorso. Ho sempre intuito che l’anima è passata attraverso altre esistenze. Se siamo destinati ad evolverci non basta una sola vita. Credo anche che io risento ora delle mie vite passate. La mia domanda è: vorrei concretizzare tutti il bello e buono che ho accumulato nelle altre vite. Se ci sono ovvio. È possibile ? Come farlo al meglio ? Grazie

  143. Ciao Dr. Weiss premetto che la conosco da 4 anni quando ho comprato il libro per pura curiosità di “Molte vite e un solo amore”. All’inizio ero molto scettica riguardante le regressioni sulle vite precedenti e ancora un po’. Forse perché penso di non aver avuto una vita passata o che non ricordi. Ho provato a fare meditazione con la sua guida ma ho sempre paura di farlo con l’autoipnosi e poi non riesco a concentrarmi fino in fondo. Era da tanto che volevo venire al suo seminario ma non ho potuto, finalmente quest’anno cela faccio Vorrei sapere come mai a 26 anni non riesco ancora a trovare una persona con il quale possa sentirmi bene?Tutti quelli che incontro non riesco a continuare un rapporto di vario genere. Inoltre c’è il discorso che, pur vivendo in Italia e sentendomi italiana, non lo sono in realtà purtroppo. Anche se cerco di non pensarci , però è un peso. Il motivo di essere venuta in Italia è che mia madre cercava un lavoro. La sua vita non è stata facile poiché da quando è nata ha sempre lottato con genitori divorziati , suo padre sposato con un altra donna , un fratello cresciuto con sua madre , mentre lei cresceva con un altra donna a cui considerava più come una madre . Ma ha sempre avuta la forza e il coraggio in tutto quello che faceva. Si è poi sposata con un uomo militare ma dopo è morto perché c’era la guerra. Lasciato il suo paese si è spostata in diversi posti con diversi lavori, finché a 25 anni ha conosciuto un uomo e si è sposata in Kenya e anche lì non era semplice. Mi ha raccontato che non è un uomo abbastanza chiaro , non fa quello che dice e poi praticava la religione protestante. Riti e credenze assurde. Dopo che sono nata ha deciso di andare in Italia senza di lui .Non conosceva l’italiano, quando venne all’aeroporto di Roma e con me piccola doveva assolutamente cercare un lavoro e ne ha suonate tante fino a quando ha conosciuto un signore paralizzato che aveva bisogno di una assistente o madre con figli che ci stesse fisso in compenso a vitto e alloggio ma a viverci è uno stress perché il mondo gira attorno a lui per ogni cosa. Non è per niente facile . Se lei ribatte su qualcosa, lui si arrabbia , fa il permaloso e si vendica pure. È un uomo molto forte e decisa , altrimenti non camperebbe all’età di 68 anni ( è cascato quando aveva 17 anni) Finisco qui perché ho dilungato troppo. Comunque tutto questo è per dire che ha sacrificato la sua vita per me. Non si è risposata, non ha avuto altri figli , non ha avuto una vita normale e soddisfacente e non è uscita più di tanto da casa per via di lui. Non può nemmeno fare viaggi perché con lui chi ci sta? Inoltre lui che fa ,la tratta come badante che come una famiglia . Se lei gli chiede qualcosa lui risponde che sono affari suoi. Io anni fa le dissi che non era obbligata a starci , poteva lasciarlo ma lei trovava sempre scuse e poi disse che lui è pericoloso, nel senso mandava qualcuno a controllare e avere le fonti. Oltretutto il suo mestiere è saper controllare altre persone, poiché ha paura di rimanere solo e deve aggrapparsi con qualcuno. Vorrei aggiungere altre cose, ma mi sto dilungando troppo quindi se è possibile le scrivo su via email. Ma è possibile cambiare vita? Penso che mia madre ha una carica di responsabilità verso i doveri. Ha anche ipertensione. Si guarisce? Non so se leggerà il mio commento, spera che lo legga e che mi possa dare risposte in alcune cose.

  144. E’ possibile che un’anima si incarni contemporaneamente in più corpi? Ovvero che sia contemporaneamente in più corpi anche solo per lassi di tempo brevi (tipo l’ultimo anno di vita di una persona e il primo di un’altra)? Grazie

  145. Salve Dr. Weiss, quando la presa di coscienza in seguito ad una regressione non basta a risolvere il conflitto e/o la malattia, come si può intervenire?
    Grazie

  146. fantastico dott BRIAN volevo sapere se nelle varie vite abbiamo sempre lo stesso DNAe lo stesso gruppo sanguineo ,grazie 1000 per una sua risposta un abbraccio e… alprossimo congresso in italia

  147. Uno dei miei due figli ha avuto un trapianto di reni perché danneggiati da una malattia rara (SEU). A novembre 2015 ha avuto il trapianto, io, la madre, sono stata la donatrice. Il trapianto è stato perfetto per quasi un mese, poi si è ripresentata la SEU (adesso diagnosticata come genetica) e dopo un anno di patimenti ora è in dialisi e in attesa di un secondo trapianto. Se gli esami lo consentiranno glielo donerà il padre. La relazione affettiva tra me e questo mio figlio, pur essendo molto forte, non è serena. Le mie domande sono: il prossimo sarà un buon trapianto? Perché il mio rene donato ha complicato la vita a mio figlio? Il perché è da cercare in vite precedenti?

  148. Gentile dr. Weiss, sarebbe interessante sapere dove andrebbe l’anima nel periodo di transizione fra due reincarnazioni. Grazie.

  149. Gentile Dr. Briess,
    grazie per la sua disponibilità. Vorrei sapere se cambierò lavoro e avrò un futuro come coach e formatrice.
    Grazie:)

  150. Salve Dr. Weiss, vorrei sapere se nel sogno manifesto ci possono essere tracce di vite precedenti.
    Grazie.

  151. Gentile Dott. Weiss,
    Sono molto contenta che tornerà a Roma a Giugno ed io andrò al suo seminario per la terza volta! Purtroppo, non sono mai riuscita a fare una regressione, forse perchè ho paura.
    Credo molto nei segni zodiacali e alle caratteristiche di ognuno dei segni. La mia domanda, che è una grande curiosità, e a cui forse non potrà rispondere è: nasciamo sempre dello stesso segno zodiacale?
    Grazie e a Giugno !

  152. Soffro di attacchi di panico e di claustrofobia da anni e nonostante tecniche di respirazione, psicofarmaci il problema non è risolto. Volevo sapere se questo deriva da esperienze vissute nel passato e se possibile curarle con la regressione.
    La ringrazio

  153. Salve Dott.Weiss, mi chiamo Valerio e vorrei sapere se anche gli animali sono anime di luce e che ruolo hanno qui sulla terra, sono anch’essi come noi, parti di Dio, dell’UNO?
    Grazie in anticipo
    Tanta stima per lei
    Valerio

  154. Buonasera, la seguo da poco tempo e ho iniziato a fare meditazione per la regressione a vite passate solo da un paio di mesi .. lo avrò fatto una decina di volte fino ad oggi. Ho raggiunto diversi periodi indietro, e ho ben chiaro in ogni periodo chi sono e che aspetto ho e ho riconosciuto anche le persone legate al presente che sono lì con me in vite precedenti. Il problema è che vedo sempre e solo le stesse immagini, le stesse scene, non riesco ad andare oltre in avanti o indietro per capire di più .. come se fossi ferma in quel preciso momento .. ci può essere un motivo particolare?? E come posso sbloccare la cosa per poter scoprire di più e conoscere meglio alcuni blocchi del presente che sono legati a quei periodi (di questo son certa, ma è come se non volessi guardare di più .. ?!) .. Grazie mille per il lavoro che svolge per tutti noi 😀

  155. Grazie innanzitutto per la preziosa opportunità. Massima stima per il professore Weiss e per la generosità con cui condivide col prossimo la scoperta immagino più sconvolgente della sua vita. Ho creduto in questa anch’io fino a quando non ho letto un brano del manoscritto di una nota veggente Riporto testualmente quanto riferitole da Nostro Signore, Gesù Cristo (pagina. 201, vol. 8 del “L’evangelica come mi è stato rivelato) sperando di conoscere il parere dello stimato Brian Weiss. Gesù dice: “Alcuni fra voi sono di luoghi dove è nota la teoria della scuola pitagorica. Teoria di errore. Le anime, superata la sosta sulla terra, non tornano mai più sulla terra in nessun corpo. Non di animale, non essendo conveniente che cosa tanto soprannaturale, qual’è, abiti entro un bruto. Non di uomo, perché come sarebbe dato premio al corpo riunito all’anima nell’estremo Giudizio se quell’anima avesse avuto molti corpi per veste? Si dice, da chi crede nella teoria suddetta, che l’ultimo corpo che gode perché, per successive purificazioni, in successive vite, l’anima soltanto nell’ultima reincarnazione raggiunge la perfezione degna di premio. Errore e offesa! Errore e offesa verso Dio, ammettendo che Egli non abbia potuto creare che un numero limitato di anime. Errore e offesa verso l’uomo, giudicandolo così corrotto che difficilmente meriti premio. Non sarà subito premio, dovrà subire una purificazione oltre vita il 99 volte su 100. Ma purificazione è preparazione a gaudio. Perciò chi si purifica è già uno che si è salvato. E salvato che sia, godrà, dopo l’ultimo giorno col suo corpo. ………. Reincarnarsi non è concesso, come non è concesso retrocedere nel tempo. Ma ricreati con moto di libera volontà si, è concesso, e Dio benedice a queste volontà e le aiuta……”.

  156. Carissimo dottor Weiss,
    Lo scorso anno ho purtroppo perso la mia amata sorella Sonia. Avendola già “incontrata” più volte, durante le mie regressioni, mi sono chiesta se fosse possibile incontrarLa nuovamente in questa vita e se esiste qualcosa che io possa fare per “trovarla”.
    Grazie e ci vediamo a giugno a Roma!

  157. Buongiorno dottor Weiss,
    la seguo da anni e mi piacerebbe molto poter partecipare ad un suo seminario,ma fino ad oggi ci sono ostacoli,tempo e denaro,si vede che non è ancora il tempo giusto!!Spero nel futuro,nel frattempo è arrivata quest’opportunità,sono felice e approfitto volentieri!
    Le volevo chiedere se c’è un legame di vite passate tra me e M.,ed eventualmente potesse chiarire anche che tipo di legame?
    Grazie molte,confido di poter incontrarla di persona!
    Buona vita,
    Elena.

  158. Salve Dott Weiss spero vivamente avere la sua risposta ,, soffro di emicrania da molto tempoi , iniziata quando ero piccola avevo appena 7 anni ,, su scatenata e non si é mai piu fermata ,, sogno di fa fare una regressione da sempre ,, forse se scoprisse qualcosa della mia vita passata potrei avere un buon punto di partenza , i medici me hanno sempre prescritto molti farmaci e tanti antidepressivi, antiepilettici ,, un calvario!!grazie Dott , le auguro tanto bene ,, molto grata!

  159. Buongiorno, avrei tante cose da chiederLe. Ho letto quasi tutti i suoi libri e mi piacerebbe poter provare l’ipnosi, un po’ per curiosità ma anche per migliorarmi e poter aiutare le persone. Io so che non siamo soli e che c’è qualcuno che ci guida verso il bene e verso la crescita spirituale.
    Tanto tempo fa ho fatto un sogno. Giocavo a biliardo e ho detto a qualcuno questa frase che mi è sempre rimasta impressa “io non gioco come gioco ma gioco come penso”. Grazie. Un abbraccio grande grande Tiziana

  160. come faccio a distinguere le visioni reali inviate dal mio Sé Superiore dai messaggi dell’ego sotto forma di immagini?

  161. cosa devo fare se mentre seguo una meditazione di rilassamento o una regressione emergono emozioni negative? Se invece mi vengono idee e intuizioni posso prenderne nota o questo rischia di interrompere il flusso?

  162. Dott. Brian fin da piccolo sono stato sempre diverso dagli altri, quella diversità che arriva da dentro e che ho sempre lasciato andare senza accortezza fino a quando la vita con i suoi segnali non me la servita in un piatto d’argento. Vorrei tanto sapere da dove arrivò e chi è presente nel mio corpo. Non vedo l’ora di partecipare al suo seminario a Roma. Saluti buon lavoro.

  163. il 12 febbraio compirò 67 anni…sono una persona agile..felice..giovanile..sportiva…amata da uno splendido compagno con cui vivo ormai da 17 anni…15 anni più giovane..ho una grande volontà..e sono molto compassionevole..che altro volere di più? bene..mi sono evoluta grazie ad un mio difetto..ho grandissima difficoltà digestiva…sono medico..ma ho rifiutato qualsiasi approccio allopatico..ho utilizzato l’ascolto del mio corpo..e mi sono adeguato ad esso…sono vegana e x il 70% crudista da 37 anni..mangio poco..ma sono attiva..il mio problema è nato per me..bambina sensibile da mio padre..contadino ..buono..ma violento che ogni volta che si mangiava..faceva saltare i piatti..minacciava e..a volte picchiava a chi capitava–per cui fino a 18 anni ho sperato che non arrivasse mai il momento del pranzo..poi sono andata via..è da 18 anni ho iniziato a cercare di capire come non aver paura del cibo..io nonostante tutto ho amato mio padre e alla fine della sua vita me ne sono presa cura..l’ho sempre perdonato..in quanto vittima della sua cultura contadina..ma il mi plesso solare ..non vuole saperne di rilassarsi..forse il mio problema è oltre mio padre e in qualche altra vita? ..Sono grata all’universo perchè mi ha insegnato tanto..ma ora penso che merito di assaporare la gioia totale..al servizio sempre del bene superiore ..e.. credo di meritarlo..puoi tu Grande Brian suggerirmi qualcos’altro?…ti ringrazio e ti invio un sorriso grande e un infinito abbraccio

  164. Salve. Io parteciperò al seminario di Roma quest’anno. I libri di Weiss mi hanno aperto il cuore. Nonostante abbia ascoltato il suo cd per 3 mesi non è successo mai nulla, a parte una volta, per un istante ho avuto un flash di un posto pieno di alberi in tinte forti rosse e arancioni. Poi nulla più. Confesso che ho mollato. Forse non sono pronta? Grazie.

  165. Salve, io ho letto parecchi dei suoi libri, e sono molto interessata al argomento, volevo ringraziarlo per il regalo di meditazione verso le vite passate allegato al libro, la mia domanda era: ho fatto più volte le sue meditazioni, ho avuto una energia positiva, ho guarito l’ernia iatale che nessun medicinale non aveva mai fatto il suo dovere, ma tutto questo non sono mai risalita ad una mia vita passata, non ho mai avuto visioni di niente, secondo lei devo farlo molte ma molte volte affinché succeda?
    Grazie mille, un abbraccio😊

  166. Quale è, fra tutte, la migliore tecnica/strategia per guidare una sessione di ipnosi regressiva, e qual è il miglioro modo di operare all’interno di essa?
    Grazie di cuore dottor Weiss!

  167. Buonasera Brian, sono molti anni che ti seguo e i tuoi libri mi hanno davvero illuminato, uso i tuoi cd della meditazione e spero fi poter partecipare presto ad uno dei tuoi eventi italiani, questo è il fatto che vorrei farti conoscere: nel 2009 il 19 gennaio è morto mio padre di un infarto dopo nove mesi esatti il 19 ottobre è nato il mio primo nipotino, la mia cognata e mio fratello non avevano cercato questo figlio e la cosa ci ha molto emozionati, è possibile che un anima si reincarni nella stessa vita che ha lasciato e nella stessa famiglia? Grazie, Nicoletta Vittoria.

  168. Buona sera sono Pio Palieri
    Per comprendere meglio alcune situazioni che vivo oggi, vorrei sapere chi sono stato nella scorsa vita passata.
    Infinitocuore ringrazio

  169. Buongiorno, la seguo da tempo sono stata anche al suo seminario di Milano, anni fa durante una regressione ho scoperto che la mia attuale figlia lo era anche in quella vita precedente.Riconoscendola ho risolto molte incomprensioni che avevamo.Aggiungo che cerco di fare le sue meditazioni tutti i giorni, ma veniamo alla mia domanda :le persone che incontriamo nella ns vita hanno sempre avuto a che fare con noi anche in vite precedenti.? Ho conflitti sia con mio marito che con mio figlio e spero che la costanza nel eseguire le meditazioni mi possa far capire il modo per superarle.In poche parole facciamo parte di un “gruppo”e che perpetuamente continueremo ad incontrarci .Grazze un abbraccio forte

  170. Buongiorno dott. Weiss, durante una delle sue meditazioni ho visto una cantante e ballerina di charleston. Le immagini erano molto chiare, mi trovavo a Parigi, ho rivissuto proprio un pezzo di vita.. e quando ho terminato le meditazioni sono andata subito a fare delle ricerche e ho trovato una cantante e ballerina che ha lavorato per parecchio tempo a Parigi, tra l’altro è una città a cui mi sento molto legata, ma la cosa che ha attirato la mia attenzione è che è morta in aprile del 1975 ed io sono nata a maggio del 1975. All’inizio ho pensato che potessi essere la sua reincarnazione, ma poi ho pensato che la mia anima era già agganciata al feto dal settembre del 1974, quindi non può essere giusto? Chiedo se è possibile che questa persona possa comunque influenzare la mia anima, nonostante sia morta un mese prima che io nascessi..
    Grazie per la cortese attenzione e disponibilità
    Barbara

  171. Molte persone riportano le loro esperienze di regressioni a vite precedenti, contatti psichici con entità che si trovano in altre dimensioni, ecc.L’argomento è molto scivoloso perché queste esperienze possono essere facilmente scambiate per visioni prodotte da sensibilità accentuaste e talvolta patologiche. Come si fa a capire se queste esperienze sono reali oppure sono frutto di fantasie, visioni, allucinazioni di persone con qualche problema psichico ? Inoltre le esperienze descritte nei suoi libri non potrebbero indurre persone psicolabili a “uscire” dalla realtà ? La ringrazio vivamente

  172. SALVE BRIAN WISS,TUTTO CIO’CHE E’BLOCCATO IN QUESTA VITA,CIOE’NON RIUSCIRE A TROVARE IL PARTNER GIUSTO E LA STRADA PROFESSIONALE GIUSTA PUO’ESSERE DOVUTO DA QUALCOSA DI SERIO ACCADUTO NELLE NOSTRE VITE PRECENDENTI?O MALEDIZIONI DEI NOSTRI ANTENATI E AVI,DELLE LORO VITE?GRAZIE BRIAN WEISS

  173. In questa vita, ho un rapporto molto strano e difficile con i soldi, appena raggiungo un mimimo di stabilita economica, accadono una serie di eventi che mi lasciano di nuovo senza soldi ..e tutto cio accade ciclicamente..
    la domanda e’: forse in una vita passata ero ricca ed ho sperperato ?
    forse ho fatto soffrire qualcuno a causa del denaro ed e’ per questo che mi accade sempre qualcosa riguardo ai soldi?
    tra l altro io sono generosa e non sono per niente avara…
    io non capisco…
    la ringrazio in anticipo.

  174. Salve carissimo Dott. Weiss,
    ho letto nel suo libro che le anime si possono reincarnare a gruppi, vorrei sapere se è possibile che alcune anime si reincarnino 2 volte nella stessa vita di altre.

    Le faccio un esempio: mio suocero ha abbandonato il suo corpo terreno 8 anni fà e dopo poche settimane sono rimasta incinta (cosa non programmata)…la sua anima potrebbe essersi reincarnata per risolvere dei conflitti o altro con suo figlio (il mio compagno)?

    Un altro episodio molto simile mi è successo dopo 5 anni: è venuto a mancare un uomo a cui volevo un bene immenso e che consideravo come un padre, dopo una settimana sono rimasta incinta per la seconda volta pur prendendo precauzioni…sapevo che era malato ma purtroppo ho saputo della sua morte solo dopo aver saputo di aspettare un bimbo.
    Anche in questo caso è possibile una connessione tra le due cose? Morte e Rinascita.

    Grazie per condividere il suo sapere e le sue esperienze con tutti noi.

  175. Buongiorno Dott. Weiss , può indicarmi in Torino chi applica il suo metodo per una seduta privata di ipnosi regressiva ?
    RingraziandoLa la saluto.

  176. Salve Dott. Weiss,
    sono una studiosa di Antroposofia, vorrei sapere se la sua esperienza l’ha portata ad avvicinarsi a questa conoscenza che approfondisce in maniera scientifica il mondo spirituale e di conseguenza il nostro rapporto con le vite precedenti.
    Grazie.
    Veronica

  177. Gentile Brian Weiss,
    Sono una sua grande ammiratrice e vorrei riuscire a venire al prossimo workshop.
    Da quando ho iniziato a leggere i suoi libri ho capito diverse cose della mia vita. Ho un rapporto molto difficile con gli uomini … ogni storia riesce sempre a naufragare .
    Al momento mi sento isolata da tutto e tutti … vorrei capire se questo è dovuto a ciò che ho vissuto nelle vite precedenti e come posso migliorare la mia qualità di vita .
    Ho fatto regressioni con Angelo Bona di Bologna , ma vorrei farne una con lei.
    Un grazie di ❤️ Per la risposta che mi darà . Marilena

  178. Buongiorno Dr. Weiss,
    la mia domanda è magari banale: mi piacciono molto i colori, la natura, gli animali e ho momenti che sento la necessità di prendere i colori e dipingere e già mi immagino con tavolozze di colori….ma poi sono bloccata, non riesco nemmeno a iniziare. Probabilmente sono sfiduciata in partenza, mi sento incapace, non ce la faccio. Ho sempre il pensiero, l’intenzione che un giorno lo farò ma il tempo passa e per una scusa o impedimento vero non lo faccio mai.
    Mi può aiutare? La ringrazio.
    Cordiali saluti

  179. Buongiorno,
    Mi chiamo Maria ho cinquant’anni e desidero chiederle cosa ne pensa delle sensazioni che ho da quando ero bambina.
    Mi sono sempre sentita diversa dagli altri, non appartenente alla terra per me così tanto limitata e stretta, gli extraterrestri sono stati e sono spesso presenti di notte nei miei sogni, ma la cosa più strana è che non ho mai avuto una relazione sentimentale mentre è da quando ero molto giovane che ho la sensazione di avere un compagno non umano.

    Grazie
    Arrivederci
    Maria

  180. Buon giorno Dott Weiss, intanto grazie, Di cosa? di tutto. lo scorso anno non sono riuscita a venire al seminario a Milano perchè il mio giovane cane era malato. E’ deceduto due giorni dopo. ora la mia domanda è relativa a questo. Un cane , un animale che abbiamo amato tanto in questa vita può tornare a noi sempre in questa vita anche sotto un aspetto diverso? ed è possibile che si reincarni in un umano? La ringrazio di cuore . Maria Grazia

  181. Caro Dottor Weiss,
    Le racconto quest’esperienza che ha dell’incredibile.
    Mi chiamo Jennifer, ho 25 anni e sono mamma di due bambini bellissimi. Sono nata in Sicilia ma da qualche anno a questa parte la vita mi ha portato in Umbria, la stessa terra bellissima che è stata martoriata dai terremoti, dalla neve, da tutte queste calamità naturali che non possiamo prevedere.

    Lo scorso 22 agosto, ho chiesto gentilmente a mio marito di tenermi i bimbi perchè io dovevo fare una cosa importante. Appena loro sono usciti di casa io ho preparato il mio giaciglio, il pc accanto e mi sono lasciata cullare dalla sua voce (o quella di un interprete) . Sono scivolata così in uno stato molto profondo. potevo sentire tutto ma è come se non ci fossi. A volte la mia mente, i miei occhi vedevano anticipatamente quello che lei avrebbe detto dopo.
    Sono entrata nel giardino, sono entrata in uno degli specchi e mi sono vista. Ho visto tanta paura, terrore: ero una madre che scappava a una guerra (pensavo) , faceva freddo e certamente ero anni “antichi”, non moderni. Era tutto dettagliato, al punto che mi ha lasciato un’angoscia e una tristezza profonda.
    Due giorni dopo, due giorni soltanto, ci fu un forte terremoto che devastò città, che lesionò la mia casa, che mi costrinse ad alzarmi dal letto, ad uscire di notte, a prendere i miei due bambini. Le case della visione erano crollate e distrutte come quelle vittime del terromoto.

    Qualche mese dopo, ho fatto un altra regressione, e questa volta lo scenario era completamente differente: una casetta in Canada, un bellissimo prato, io che davo alla luce, in casa, il mio 11° figlio… insomma, tutta un altra cosa.

    Ora io mi chiedo: la prima regressione, è possibile sia stata un’ avvertimento, una premonizione dato lo stato di coscienza profondo? come è possibile spiegarlo altrimento?

    Le chiedo: come si fa a riconoscere qualche la regressione sia, in realtà frutto dell’immaginazione, un sogno ? come si fa a capire che quella è, in realtà, una vita precedente?

    magari sembra banale, ma le assicuro che non è bello vivere in una visione tutto quello che da li a poche ore sarebbe successo davvero…

    Spero lei possa trovare il tempo per rispondere a questi miei interrogativi.
    Cordialmente
    JC

  182. Buongiorno Dottor Weiss.
    Vorrei fare una domanda semplice. Alla luce di tutti i cambiamenti che si sono avuti dopo il 2012, può dire che il sistema della regressione alle vite precedenti funziona ancora? Se si, esiste un sistema molto semplice e sicuro per indurre una regressione autoindotta? E come ricordare o riportare nel qui e ora ciò che si vede o si sente in modo semplice e chiaro?
    Grazie. Daniela

  183. Buon giorno dott. Weiss .mi chiamo Rina . Io ho letto molti suoi libri e sOno affascinata dalle sue scoperte. Ho una domanda da porle che forse le sembrera’ sciocca : quando ascolto le sue meditazioni guidate (bellissime e profonde ) non riesco in alcun modo a visualizzare niente perché mi addormento quasi subito .ho provato anche a farle da seduta e di giorno ma niente. Vado in un sonno profondo . E non vedo nulla . Mi potrebbe spiegare il perché? Grazie infinite. Aloha

  184. Mi chiamo Paola e devo dire di essere alquanto scettica, anche se una parte di me vorrebbe credere a tutto questo, purtroppo però non ho mai avuto nessun tipo di esperanza in questo campo se non la lettura dei suoi e di altri libri, per altro molto avvincenti…. mi piacerebbe molto avere esperienze a riguardo ma, credo che sia molto difficile che possa capitare a me… sono una persona con i piedi ben piantati a terra e per quanto mi sforzi di vedere al di là … purtroppo il mio sguardo resta sempre al di qua… nel caso però in cui lei voglia cimentarsi in questa folle impresa io sono a disposizione… le auguro tutto il meglio a presto un abbraccio Paola

  185. Caro dott. Weiss sono una donna di 45 anni molti anni fa acquistai il suo libro : molte vite un solo amore e poi altri. Volevo chiederle è possibile che io abbia visto una mia vita passata in stato di veglia svolgendo normale attività? Per me è stao sconvolgente ed è possibile udire conversazioni trovandomi a km di distanza? ed è possibile che mentre ero in casa mi abbiano visto in un altra casa? questi sono solo alcune delle cose straordinarie che mi sono accadute.Vorrei sapere anche se verrà in Italia propio a Roma per poter fare una sessione individuale.Grazie di cuore

  186. Caro Dottor Weiss, ho 43 anni e un figlio di 12 anni, ho lottato per avere questo bambino e sto ancora lottando per tutti i problemi piccoli e grandi che ha avuto, purtroppo Gioele ha già subito 6 interventi chirurgici più altre anestesie generali per altre cose, e dovrà ancora andare in sala operatoria, perché tutta questa sofferenza? cosa che devo capire in questa vita?. io lo amo tantissimo, è possibile che io prima di nascere abbia programmato cosi la mia vita, e quella di mio figlio, può aiutarmi ad avere una risposta, perché per me la cosa più importante è vedere felice mio figlio grazie mille Dottore, spero di incontrarla presto. Rosi

  187. Caro dr. Weiss, durante una regressione fatta con l’aiuto di un suo cd ho visto il momento della mia morte: ero un sacerdote nell’antico Egitto e consacrato a Ra, sono stato avvelenato. Ho visto tutto come se fossi li ed è stata una fortissima emozione: ho pianto quando mi sono “svegliata” e spesso la mia mente torna a quei momenti e non riesco a trovare il collegamento tra quella vita remota e questa attuale è come se mi sfuggisse un tassello essenziale per sistemare qualcosa sospesa. Grazie. Fiorella

  188. Gent. dott Weiss,

    La ringrazio inanzitutto per averci daro la possibilità di porre delle domande, molto gentile . La mia è la seguente: come sono i tempi della reicarnazione? O meglio per reincarnarsi necessitano anni o bastano pochi mesi o addirittura giorni ? Grazie la saluto con un abbraccio !

  189. Buon giorno. Ho una richiesta particolare. Io sono stata una nativa americana. Soffro molto vedendo che Trump fa riprendere la costruzione della pipeline nel North Dakota senza rispettare il mio popolo e mettendo a rischio l acqua a cui uomini animali e terre attingono. Come è possibile portare equilibrio in questo tempo affinché le ingiustizie siano fermate? Grazie di cuore sia che risponda sia no. Un abbraccio

  190. Gentile Brian Weiss, ci siamo conosciuti alla sua conferenza di Milano, l’avevo invitata per una vacanza in Sardegna. Sappia che l’invito è sempre valido…
    Vorrei chiederle se le risulta che ci siano le nursery per le anime appena nate, le anime giovani, e come fanno ad essere create?
    Grazie
    Angela

  191. Caro Dottore da anni medito e seguo la spiritualità indiana ed il suo tutorial meditativo.Spesso ho visioni e preveggenze che mi turbano e stati d’ansia correlati al succedere di fenomeni sismici violenti.Somatizzo e sento in maniera forte.
    Vorrei sapere se qualcuno, a Milano adotta la sua pratica regressiva per fare un po’ di sedute e poter risolvere intrecci Karmici e vite precedenti.La ringrazio silvia -suman

  192. Gentile Dott. Weiss,
    La ringrazio moltissimo di mettere a disposizione se stesso per il bene di tutti noi. Le sono molto riconoscente !

    La mia domanda è la seguente: Ho letto che ciò che ti accade in questa vita è esattamente ciò che tu hai fatto accadere in vite passate quindi per fare un esempio se hai fatto un torto ad una persona in una vita passata il torto viene fatto a te in questa vita al fine che tu possa imparare la lezione.
    Ma questo torto ti viene fatto esattamente dalla stessa anima a cui tu lo hai fatto nella vita passata oppure può essere che sia un’anima qualsiasi che te lo fa ?

    La ringrazio molto e le auguro tanto Amore.
    Roberta Gasparella

  193. Dr. Weiss la ringrazio per i suoi preziosi consigli, come lei ho avuto conoscenza diretta, attraverso un medium, di messaggi di amore e conoscenza ho anche trascritto le sedute in un libro, ma il confronto con le sue esperienze è stato illuminante per il mio percorso di crescita interiore grazie di cuore.

  194. Buongiorno e sopratutto grazie caro dott.brian …io e mio marito facciamo sempre lostesso percorso di vita le cose si ripetono in continuazione sia nel lavoro siA X QUELLO CHE RIGUARDANO I NOSTRI SOGNI…SEMBRIAMO SEMPRE VICINI ALLA META MA NON RIUSCIAMO MAI AD APPRODARE XCHE ?? SONO ANNI CHE QUESTO SUCCEDE VORREMMO USCIRNE GRAZIE

  195. Buongiorno Dr Weiss sono una donna di 41 anni, sono un’anima in cammino e nonostante gli strumenti che ho a disposizione per comprendere il significato di determinati avvenimenti non riesco a capire il significato di uno in particolare. E’ da una vita che lavoro a contatto con i bambini (sono laureata, insegnante ed educatrice), è da anni che io e mio marito cerchiamo di avere figli ma senza un esito positivo e cosa mi succede? ad agosto scopro di essere indagata per “eccessi di metodi educativi”!!!Premesso che in cuor mio so che tutto si risolverà perchè innocente e non ho mai alzato un dito ad un bambino, ma non riesco a capire il perchè mi è successo tutto questo…è stata un’esperienza che mi ha catapultata in un’altra dimensione e senza capire il perchè. Sicuramente un debito karmico! Mi aiuti a capire e a superare questo momento buio della mia vita. Grazie per la sua risposta e per questa opportunità! a presto. Giusy

  196. Ho notevoli problemi fisici relativi a braccia e gambe ed una difficolta’ nel riuscire ad avere una casa giusta per me, mi chiedo se c’e’ qualche connessione con le mie precedenti vite, grazie davvero per la gentile attenzione, spero trovi il modo di rispondermi perche’ e’ una domanda che mi faccio da anni

  197. Ho notevoli problemi fisici relativi a braccia e gambe ed una difficolta’ nel riuscire ad avere una casa giusta per me, mi chiedo se c’e’ qualche connessione con le mie precedenti vite, grazie davvero per la gentile attenzione, spero trovi il modo di rispondermi perche’ e’ una domanda che mi faccio da anni

  198. Preg.mo Dott. Weiss,
    quanto incidono le nostre vite passate
    sul sogno notturno e quanto possano influenzare la nostra capacità intuitiva e percettiva o paranormale nel quotidiano, a tal punto da favorire l’affiorare di immagini antropomorfiche, affatto rassicuranti, sulle macchie di umidità delle pareti di casa?
    Con grande stima
    Patriziamm Parere

  199. Buon giorno sono una donna che a 56 anni che dopo una grande delusione ha cambiato la sua vita mettendosi in gioco tornando nella regione dove sono nata. Ho iniziato percorsi personali che mi hanno portato ad una nuova consapevolezza di vita, ho scelto di cambiare lavoro dando benessere agli altri ma… ogni tante alle volte spesso ho la sensazione di sentirmi legata a Lui. Il nostro rapporto è finito molto male ero molto arrabbiata e non ho potuto dare l ultimo abbraccio. Grata della vostra attenzione.

  200. Hallo,
    It’s long time, i think since I am little, that I feel like if my mission is to help Others, to listen, to stimulate, to elevate and sometimes to provoke Others people in order to invite them to try to be the better they can be, and at the same time, i feel (about myself) not to be the best I can be. I feel like i am not good enough, not enought to be a good (maybe perferct) mum, a good teacher of yoga, to be respected, to be a olistic operator… i feel like a’m waisting the time of my life doing things that don’t belong to me and at the same time i’m scared about doing what i feel that resonate more with who i am.
    I think the cause can be in some past past trauma or believe…

    Thank you

  201. Salve Dr.Weiss,
    Le volevo chiedere se, in base alla Sua esperienza, è possibile risolvere i conflitti interiori derivanti da vite passate esclusivamente attraverso la ipnosi regressiva, oppure se vi sono altri metodi scientifici per farlo (es. la meditazione).
    Grazie
    Brunella

  202. Come posso avere la certezza che gli”input” che mi arrivano riguardo una mia vita passata siano reali o frutto della mia fantasia a prescindere dalla regressione?

  203. Buongiorno,
    cerco di essere diretta e sintetica.
    È possibile che fatti violenti come incidenti succeda con una cadenza tale da cambiarmi la vita? Che cosa si scatena in questo tanto da toccare il lato “economico “?
    Io sento di aver vissuto in passato come una donna che aveva potere e non solo …Ora mi trovo di nuovo nel cambiare lo stile divita dopo un grosso incidente….possibile che sia legato a vite passate? Che significato potrebbe portare ad oggi?

  204. Ti chiedo scusa Brian, ma….purtroppo le domande sono due, io ho amato intensamente un uomo durante 33 anni, poi nel 2012 dopo una lunga malattia mia dove lui mi stava dietro tutti i giorni per tre mesi, e lui era tato operato di trapianto nel 2010, l’affaticamento accompagnato dalla disperazione il 20 di agosto del 2012 è morto…….da quel giorno la mia vita è solo come un vegetare perchè ho letto che il suicidio non è molto apprezzato da lassù, e quindi devo aspettare che venga il mio momento, ma la mia domanda è : lo rivedrò? sarà lì ad aspettarmi? ci potremmo amare ancora ? ci possiamo reincarnare insieme e vicini ? io sto vivendo solo con la speranza che questo succeda da vero, non posso avere nessun altro uomo nella mia vita, lo stile e la bellezza dell’anima che aveva lui, era unico, sai a dire il vero potrei tenerti a leggere per ore, per poterti raccontare la mia vita con lui, ma capisco che è troppo, quindi perdonami ma se potessi rispondere alle mie domande ne sarei tanto felice………ti auguro il meglio che si possa avere e ti saluto con il mio cuore……..Lia

  205. Buongiorno Dr. Weiss,
    vorrei sapere se la paura di parlare in pubblico si possa spiegare anche con eventuali problematiche riscontrate nelle vite passate, e se sì quali tipologie potrebbero essere, grazie, a presto, Piera

  206. come faccio ad annullare i voti e giuramenti fatti nelle vite passate? ed a ripulire tutta la negatività che c’è in me?

  207. Devi scusarmi ma.. nella domanda ho sbagliato il giorno non so perché, è oggi 25.01.2017 tra le ore 3,00 e le ore 5,30 grazie e scusa.
    Nota; se sommo i numeri il numero che esce è uno = tutto infinito nell’i king – creativo -ma resta che non so cosa la voce mi volesse dire con la parola ” naninarcor ” grazie ancora spero mi date risposta.

  208. Ciao Brian, mi chiamo Lia, e ho sempre avuto un dubbio, credo che nella mia precedente vita fossi nata in Spagna, perchè in questa attuale vita ci sono stata per 30 anni dove ho lavorato e vissuto, ma sono sempre stata benissimo, avevo più di un ristorante, non tutti insieme, ma ho girato molto per la spagna, e prima in un posto, poi in un altro e sono andata avanti così, fino a che la mia mamma non si è ammalata e sono tornata in Italia (maledetto quel giorno ) bè torniamo a noi io ho imparato a parlare lo spagnolo in tre mesi e a scriverlo in cinque, sono attratta dalla spagna in un modo che non posso spiegare a parole, mi chiedo perchè non lo sono della Germania, o della Francia ! eppure è così, ci sarà un motivo no ? se io mi sento così…..Sai Brian io purtroppo non sto bene finanziariamente, vivo appena, nel passato ho comprato tutti i tuoi libri (quelli che ho potuto) perchè ho una grande ammirazione per te, e per quello che sai sopratutto sulle vite passate, che mi attraggono molto, ti auguro tutto il bene di questo mondo che te lo meriti, e ti invio un caloroso abbraccio….Lia

  209. Buongiorno dott. Weiss. Può dire alcuni semplici fatti o coincidenze che ci possono far capire arrivare dal nostro passato?grazie

  210. Salve dott. Weiss,
    come si può in questa vita liberarsi dall’ansia, dalle crisi di panico e dalla conseguente paura di fare le cose da soli? Ho provato diversi tipi di terapie e meditazioni regressive ma senza risolvere perché a periodi ritorna bloccandomi nella mia vita quotidiana.
    So che sono in molti nella stessa situazione. Cosa ci consiglia? Come si fa a liberasene definitivamente con la regressione? Ha qualcuno da segnalarci qui in Italia?
    Grazie mille

  211. Salve, sono una mamma separata di 46 anni. Ho un pessimo rapporto con le menzogne. Le detesto. E mi capita ciclicamente di innamorarmi di persone bugiarde, che basano la loro esistenza sulle menzogne. Vorrei fare qualche seduta con Lei per capire se ciò ha a che fare con le mie vite precedenti. Inoltre ho ciclicamente problemi con le persone di nome Alessandra che incontro nella mia vita. Grazie mille

  212. 25 gennaio 2017 alle ore 12,20 Rispondi
    Salve dottore, da pochi mesi sono in pensione – mi sono occupata di archivi storici – e da qualche anno per i corsi frequentati sono informata circa le vie per migliorare la mia vita spirituale. Sono molto interessata alla regressione alle vite passate e voglio condividere con lei la gioia che provo quando – di solito di notte, ad occhi chiusi o aperti – vedo ripetutamente una macchia viola con guizzi di luce gialla o bianca che assume le forme più diverse e fa come da sfondo a visi – somiglianti ai cartoni più che agli umani – che di solito muovono una bocca quadrata, ultimamente si sono aggiunti numeri in progressione veloce come in un timer, di solito da 1 a 5 e poi viceversa. Cosa mi sta succedendo? Sono una persona con qualche problema di comunicazione. Spero tanto in una sua risposta. Buon tempo

  213. Salve,
    da un pò di tempo leggo molto cercando di capire perchè non riesco in nessun modo ad essere felice e serena. Non mi manca nulla ma è come se mi sentissi sempre la tempesta nel cuore. La perdita inoltre quest’anno di mio padre non ha fatto altro che tirarmi ancora più giù. Mi sento sempre agitata ed in difetto, non riesco a capirne i motivi avendo avuto un’infanzia più che felice e serena e mi chiedo se le vite passate possano avermi in qualche modo portato a stare così male nella mia attuale esistenza. I più cordiali saluti,

  214. Buongiorno Dr. Weiss io ho letto diversi libri suoi: come molte vite molti maestri, molte vite e un solo amore, molte vite e un’anima sola. Ho 70 anni durante questa vita ho praticato diversi corsi a livello spirituale che mi hanno sempre attratto, ho ottenuto solo benefici momentanei. Mi sento molto stanco della via non ho la forza più di continuare a fare dei corsi per migliorami in quanto i risultati ottenuti sono pari a zero. Sono un’anima molto infelice, ho delle grosse difficoltà a livello economico, sociale, sono alla ricerca disperata di trovare la strada per un giusto equilibrio ma finora nonostante tutti i mie sforzi in tutti questi anni sono risultati invani. Che cosa mi consiglierebbe delle sedute di ipnosi oppure qualcos’altro? La ringrazio gentilmente fin d’ora e in attesa di una sua gradita risposto le porgo i miei migliori saluti

  215. Gent.mo Dott. Weiss, grazie di cuore per il Suo lavoro e per divulgare a tutti queste bellissime ricerche piene di Amore. Ho due curiosità in merito alle vite passate:
    -Ha mai incontrato Persone con Anime di personaggi o scienziati storici famosi (Einstein,etc..)?
    -Le persone estremamente cattive che compiono atti inumani e prive di Amore (come la cronaca ci insegna), come possono essere considerati Angeli terreni? esistono anime con una forma opposta all’Amore ? Se sì queste anime si possono tramutare in vite successive in persone buone?
    Grazie infinite e buon lavoro.

  216. Buongiorno Dott. Weiss, in un’esperienza con il Deva Work e precisamente in una seduta dove sono andata alla mia nascita, ho “vissuto” la mia incarnazione come se ci fosse stata una fusione di due anime (una maschile ed una femminile), quasi come se io impersonificassi l’amore sotto i due aspetti. Volevo chiederLe se Lei ne aveva avuto esperienza.

  217. Gent.mo Brian Weiss,
    Grazie infinite quest’opportunità.Volevo chiederle se è possibile sciogliere un nodo karmico,legato ad un’incarnazione precedente,recandosi nel luoghi che hanno accolto una nostra vita passata.A me é successo a Berlino,dove sono certo di essere stato un nazista ribelle che ha salvato parecchi ebrei (soprattutto bambini) e a Monaco di Baviera,dove ho sentito di essere profondamente legato alle tristi vicende del re Ludwig II.Ho sciolto quel debito karmico grazie a delle tecniche metafisiche.Oggi mi sento più libero e consapevole.
    Grazie in anticipo per la sua cortese risposta.
    Cordialmente
    Davide

  218. Buongiorno Dott. Weiss.
    La seguo da molti anni e quest’anno ho partecipato al seminario a Milano .
    E’ stata un esperienza che si è aggiunta alle molte della mia vita .
    Fin da piccola ho sempre avuto la sensazione di ricordi ” molto forti” legati a luoghi e persone.
    Il mio è stato un percorso lungo e difficile ma oggi ho capito che l’Amore vince su tutto .
    Faccio da quando ero adolescente di tanto in tanto , possono passre anche molti anni , un sogno :
    sogno un uomo di cui non vedo bene i tratti del viso , ma i capelli , la corporatura e soprattutto gli occhi …..si , occhi pieni di amore per me .
    ogni volta è come se in quel luogo del sogno lui mi avesse ritrovata e ogni volta succede qualcosa per cui io devo risolvere qualcosa e gli chiedo di aspettarmi , solo un attimo …in un sogno devo chiudere casa , in un altro devo fare una valigia …….ma mentre sto per tornare succede sempre qualcosa per cui il tempo si dilata e io nel sogno penso a quell’uomo che mi sta aspettando ….e puntualmente non lo ritrovo mai nel luogo dove l’ho lasciato …..perchè penso che lui abbia creduto di essere stato abbandonato.
    Sento dentro di me che un amore profondo mi ha legato a questa persona ……in una vita …in cui questo amore è cominciato …..è finito tragicamente ….ma continuiamo a cercarci .
    Eppure io credo di aver rincontrato la mia anima gemella in questa vita ….mia figlia ….la persona alla quale devo la mia crescita spirituale e non solo ……ma lei è tornata a “Casa ” …… 6 anni fa ……ne sento la mancanza fisica …..ma mi creda ….non so come spiegarlo il nostro legame è fortissimo . ho imparato a dialogare con lei con la mente e ad avere risposte sorprendenti.
    La mia domanda è come faccio a sapere dunque chi è quest’uomo del sogno ?
    Grazie
    Alda Federica

  219. Gentile dott.Weiss innanzitutto mi permetta di dirle”Grazie di esistere!”i suoi libri ed i suoi d d mi hanno sorretta nei momenti più’ bui della mia vita ed ho sempre sognato di poterle fare una domanda ed oggi che mi è’stata data la possibilità’ mi sembra un sogno che si avvera dopo circa quarantanni.Ho dedicato la mia vita a curare animali seviziati èparticolarmente malati e ad ognuno di loro ho dedicato amore sino all ultimo respiro sperdendomi nei loro occhi dolcissimi.La prego dal più’ profondo della anima se potesse aggiungere qualche speranza al mio desiderio di poterli rincontrare tutti e alla sensazione a volte che qualcuno sia ritornato tra le mie braccia. Grazie di cuore. Pinu’ da Napoli

  220. Gentile Dott. Weiss,
    sono una donna di 42 anni, e 4 anni fa con una persona che era “solo un amico” con il quale avevo già un bellissimo rapporto di stima e dialogo… ho avuto una meravigliosa storia d’amore … immediatamente ci siamo riconosciuti con lo stupore di entrambi come se da sempre avessimo avuto questo tipo di relazione intima. Un riconoscimento epidermico, iniziato con un brivido (tipo scossa) ad un contatto casuale quando tutto non era nemmeno lontanamente nelle nostre intenzioni.
    Questo può essere considerato riconoscimento di anime gemelle?
    Dopo aver provato cose che non erano nemmeno descrivibili … e che mai in 40anni avevo provato, ho scelto di uscire immediatamente dal mio matrimonio … perché non era più purtroppo ciò che desideravo e per liberare mio marito… non potevo fingere e non potevo decidere di stare con lui pur amando e comprendendo cose che con lui non erano mai state…
    Indipendentemente da come le cose si sarebbero evolute con l’altra persona…
    Anche questa persona era sposata e padre … non ha fatto le mie scelte… questo però l’ho sempre vissuto come una grande occasione per la mia vita… perché ha fatto sì che intraprendessi un profondo cammino di strutturazione interiore … di crescita profonda… nuove consapevolezze… ho incontrato il Buddismo e da esso sono completamente cambiata partendo da me …
    La mia domanda è … può una persona riconoscere l’anima gemella e riuscire a rinunciare a lei … ? Ho rispettato le scelte di questo uomo e appunto da esse visto la grande opportunità che mi stava fornendo … la mia anima lo ama ancora… e soprattutto ha un senso profondo di appartenenza ad esso … sono grata a lui e mi sento davvero fortunata per aver potuto vivere tutto questo …
    … la mia “problematica” è che non riesco ad avvicinarmi a nessuno … ora sento tutti come “estranei” e nonostante ho riscontro di piacere e persone spesso interessate a me… non riesco proprio ad avvicinarmi… vivo come “vedova” di questa persona che vive dentro di me… sotto la mia stessa pelle… e questo legame profondo lo percepisco senza ne vederlo ne sentirlo… trovo sempre difficile descrivere e soprattutto far comprendere questa sensazione ai miei interlocutori… quando avevamo rapporti fisici la sensazione era di ricongiungimento con una parte che solo in quell’istante comprendevi profondamente che avevi smarrito e ti mancava per essere completa… come un ricongiungimento … non so come descriverlo… e in quel momento avevo la piena sensazione di modificare il mio “stato” da solido… a “liquido” ….
    Premetto che non avevo allora mai letto nessun suo libro ….
    successivamente ho ricollegato le mie sensazioni a ciò che lei scrive…
    Come si ritorna a vivere dopo aver incontrato e amato la propria anima gemella … come si può provare gratitudine e riuscire nuovamente ad amare profondamente senza restare “feriti” e delusi dalla mancanza di empatia e riconoscimento profondo (ora che so cosa significa) ….
    Mi manca amare … sicuramente mi manca quella parte che ho riconosciuto in lui … però se non è possibile avere di più in questa vita… come proseguire comunque concedendomi di amare nuovamente…?

    Grazie
    con grande stima …

    Stefania Spaggiari
    Parma – Italia

  221. Buongiorno, faccio sempre le meditazioni per l’autoguarigione di Brian Weiss e le trovo molto efficaci,nonostante questo nella mia vita si ripetono episodi spiacevoli di salute. Diverse persone mi hanno detto che metto in atto un autosabotaggio vorrei sapere come interrompere questo meccanismo e stare finalmente bene.
    Vorrei inoltre sapere come posso sciogliere i blocchi emotivi che mi impediscono di avere una relazione sentimentale con gli uomini e se questi blocchi possono risalire a vite precedenti ed eventualmente come fare per rimuoverli.

    Grazie

    Giorgia

  222. Salve Dr Weiss. Io ho scoperto di recente un legame dimensionale con un uomo non terreno, il quale mi ha detto il suo nome (credevo non esistesse ma esiste!) e poi ha detto che “ci rivedremo allo scoccare del tempo”. Mi ha profetizzato il mio futuro e una gravidanza e di un’altra storia. Io ho dei ricordi del passato ma, soprattutto, sprazzi di futuro. Com’è possibile?

  223. Buongiorno dott. Weiss, sono un’operatrice olistica attualmente non professionale (massaggi ayurvedici, thetahealing, reiki, cristalloterapia), e a breve apriro’ un’attività in proprio che mi permetta di fare delle mie passioni una professione. Mi sono avvicinata alle regressioni attraverso i suoi libri ed il suo cd ed attualmente utilizzo con i riceventi una tecnica che si chiama “Crystal Remote viewing” , che di fatto consiste nella creazione di una griglia cristallina x consentire velocemente alla persona di entrare in uno stato theta e rendere possibile i ricordi e la risoluzione delle problematiche correlate.
    Le esperienze che ho avuto in merito , richiedendo alla persona di andare all’origine della questione da risolvere, sono state le piu’ disparate.
    In particolare persone si sono visualizzate nel futuro oppure in altri stati di esistenza. Volevo sapere se ha avuto esperienze analoghe e, in generale, quali le esperienze più particolari che ha avuto, ed un consiglio su quale sia l’atteggiamento migliore per proporre questo tipo di esperienza, posto che come ho detto mi accingo ad avere un’attività professionale in merito anche se finora ho sperimentato la tecnica solo con persone conosciute. Ogni suggerimento, consiglio o critica da parte sua sarà un dono prezioso. Un grazie anticipato e buon lavoro.

  224. Buongiorno dott. Weiss, lei “mi gira intorno” da anni, 10 anni or sono una mia cara amica biologa, che ora non riesco piu a rintracciare, mi regalö il suo libro “MLOTE VITE UN SOLO AMORE”, che non mai letto interamente; non so è come se ne avessi timore di scoprire cosa contiene. Pero in compenso mi è “capitato” di comprare “OLTRE LE PORTE DEL TEMPO”. E sto leggendo pian piano, anche perchè ho poco tempo, vorrei partecipare ad un suo seminario, ma sono finanziariamante a terra. Credo di aver vissuto in momenti traumatici della mi vita delle forme di regressione, per anni mi sono imposta di ricordare eventi che sentivo di aver vissuto ma non sono mai riuscita a “vederli”…ora è come se avessi allentato, ho accettato che qualcosa c’è stato, ma vorrei avere certezza di cio che credo… DOMANDA:*La regressione consapevole mi darebbe la forza e la possibilità di vedere?*

  225. Grazie. Vorrei un audio da seguire passo per passo per autoregredire e le dovute informazioni da sapere per aiutarsi da soli.

  226. Buongiorno dott. Weiss e grazie per questa opportunità. Ho provato a fare le sue regressioni guidate e la prima volta ho visto l’anno 014. E’ possibile essere finita così indietro? E che significato può avere venire da così lontano. Grazie e buon lavoro

  227. buongiorno come faccio ad annullare i voti e giuramenti che ho fatto nelle mie vite passate?
    Grazie e buona giornata

  228. Salve dottor Weiss e grazie, ho acquistato i dvd del suo corso e sono stata catapultata in un mondo di serenità (ho sofferto di depressione grave per quattro lunghi anni e ora ho attacchi di panico e ansia ricorrenti ma soprattutto PAURA DELLA PAURA). Le vorrei chiedere, durante gli esercizi ho visto numerosi cavalli bianchi correre tra i quali uno alato. Cosa significa? Da quel giorno sono cambiata, mi sembra impossibile ma mi sento decisamente meglio. Grazie in anticipo se potrà rispondermi. Claudia, anni 50 dall’Italia.

  229. Salve,
    da piccola avevo molti ricordi di “quando ero stata grande” poi ora sono diventati pochissimi.
    Mi piacerebbe poter ricordare, come posso fare?

  230. Buongiorno a lei. So che ognuno di noi è un essere divino ed in tutta la mia vita ho amato e dato me stessa agli altri gioendo di ogni sorriso ed abbraccio. Attualmente sono infermiera e mi si stringe il cuore nel vedere l’inumanita ed il dolore che attanaglia le persone. Sono arrivata al punto di temere di abbracciare xc hé sento solo aggressività e disperazione. Sono in vita x miracolo dato che a 5 anni sono morta x 5 minuti sul tavolo operatorio e sono uscita dal corpo. …..ero felice ma mi presero per mano dicendomi che dovevo rientrare in me x ché la missione che avevo qui era dare amore. …l’amore divino che ho sempre sentito in me. La mia vita non è stata una passeggiata tra maltrattamenti e soprusi. Ora ho 50 anni e mi chiedo è le chiedo come riprendere ad amare ogni cosa che sento e vedo quando ho timore sempre e solo di rifiuti. Amo la vita e tutto ciò che mi arriva so che è x la mia evoluzione anche se sento questo mondo ostile e sempre più egoista. Vedere le persone vivere come automi senza desideri mi addolora l’anima. Spero di riprendermi anche con il suo aiuto. Grazie Margherita Gherardi

  231. 18/01/2017 questa notte una voce mi ha svegliata dicendomi ripetutamente questa parola
    ” naninancor ” Che significa? di cose strane ne vivo tante a volte le mie visioni sono un tormento ma questa parola mi ha veramente incuriosita. grazie e spero in una risposta.

  232. Salve Dr. Weiss vorrei sapere se in una vita precedente si può non essere appartenuti al pianeta terra. A volte mi sembra di non appartenere a questo pianeta e di essere estranea a quello che mi circonda. Solo gli animali mi legano a questa terra.

  233. Gentile Dr. Weiss,
    so che siamo in vita momentaneamente e il nostro corpo è in prestito. Vorrei tanto capire, il motivo per cui sono qui, cosa devo fare, quale problema di vite o di una vita passata devo elaborare. Che nesso c’è tra questo e la mia salute, la cui non grave deficienza ogni tanto si fa sentire in maniera incisiva ( avrei calcolato una cadenza ogni 5 anni )
    Grazie
    Roberta

  234. Buongiorno dott. Weiss,
    Lei è una persona straordinaria: ho letto e consigliato i Suoi libri che mi hanno fornito delle risposte di cui avevo bisogno e, conseguentemente, una nuova visione della vita. Successivamente ho fatto alcune regressioni che mi hanno aiutato a comprendere delle situazioni che mi facevano soffrire e che non riuscivo a sbrogliare. La mia domanda è questa: secondo Lei in sogno è possibile rivivere episodi di una vita passata o i sogni sono solo indicazioni/messaggi dall’inconscio per i comportamenti della vita quotidiana?
    Sarebbe per me un grande onore avere una Sua risposta. Grazie!

  235. Gentile Dott. Weiss,
    vorrei capire il nesso tra la sincronicità e la reincarnazione.
    In particolare Le chiedo di chiarirmi perchè questi eventi sincronici accadono e come il loro verificarsi nella vita di ognuno di noi debba essere interpretato.
    Grazie, Cristina

  236. Ho avuto genitori amorevoli eppure fin da piccolo ho un problema con la paura. Paura nei confronti del “potere”, nei confronti soprattutto di persone dalla forte personalità, nei confronti dell’arroganza. Come posso capire il problema? Come posso intervenire per trasformare questa paura in coraggio e in un rapporto sereno con la vita?

  237. Ciao,ho letto e tante volte regalato i suoi meravigliosi libri.
    Mi piacerebbe fare le regressioni con il dott. Weiss.
    Sto facendo ormai da quai 20 anni un percorso difficoltoso e ci sarebbero tante domande da fare e sono certa che con le regressione avrei le risposte alle innumerevoli domande.
    Qandò tornerà qui in Italia sarà possibile fare delle sedute individuali?
    Sarò con il.cuore a.Miami.
    Un abbraccio
    Barbara Milano2017

  238. Da qualche anno , mi accorgo che i miei viaggi sono dettati da il mio ricordo istintivo di alcuni luoghi che ,per qualche motivo mi sembrano familiari. Avvicinandomi al ricordo di personalità del passato manifesto forti sensazioni che mi coinvolgono emotivamente. Sento di aver vissuto quella esperienza e una volta elaborata mi sento piu forte.Conoscere chi sei stato ti fa vivere piu serenamente la vita che stai vivendo? Saro’ a Roma al suo convegno e vedrò in quei giorni anche alex raco. Spero di poterla salutare, Un abbraccio da chi sa che in altre dimensioni ti e’ stato molto vicino.

  239. Salve sono Anna Maria mi dicono che sono una persona molto sensibile e molto intuitiva ma non riesco a migliore me stessa e il mio tenore di vita non riesco a entrare in meditazione vorrei sapete se nella mia vite passate e successo un qualcosa che mi blocca la felicità inizio una relazione tutto bene e poi finisce così improvvisamente sembra quasi che qualcosa impedisca.la felicità cosa è successo nelle mie vite passate ? E perché non riesco ad avere una relazione duratura?grazie un saluto di cuore

  240. Salve sono Giulia .vorrei sapere : seguendo il suo corso vite passate e futuro ,come mai non si riesce vedere futuro senza arrivare agli anni che dice lei nel cd .basterebbe un futuro più presente ,ma ascoltando le sue date non riesco vedere ne il prima ne nelle date che dice lei ,dove sbaglio?

  241. Salve, io vorrei sapere dal dottor Weiss come si potrebbe cercare di capire tramite la regressione se una persona è giusta per noi?! Cioè è possibile che ci si trovi insieme a qualcuno che non ci piaceva e che a pelle non corrispondeva ai nostri canoni ma che poi il rapporto vada avanti lo stesso? Ed è giusto? Forse la vera domanda è: “Quale potrebbe essere il motivo che ci spinge verso o lontano da una persona? Ci sono cose più importanti dell’attrazione che ci legano a qualcuno?” Grazie mille

  242. Salve 🙂 prima di scrivere la domanda, ho letto le altre sopra citate ho avuto la senzazione di passeggiare in mezzo a un mattatoio d’inferno tra lamenti e sete…..mi rendo conto che la sua è una missione , un accumulatore di energia avida e tenebrosa , mi chiedevo come facesse a schermarsi e proteggersi dalla massa cieca disorientata e lamentosa. Ora gentilmente non chiedevo notizie del passato ma la mia domanda si proietta nel futuro se era possibile ….tutta questa energia emozionale poco producente riuscirà a placarsi? Della serie riusciranno i nostri eroi???
    Grazie ___/\___

  243. Buongiorno, da un po’ di tempo mi sto dedicando a letture per ritrovare me stesso, la mia pace interiore, purtroppo nonostante il mio impegno non trovo nessun miglioramento, sono sempre insicuro e spesso mi sento infelice, cosa posso fare?

  244. Buongiorno, ultimamente sono migliorata ma ho sofferto per anni di malessere che non era ansia, non era depressione ma agitazione interiore, non sapere cosa fare per prima cosa e insomma confusione in generale. Lavorando su me stessa ho capito un pochino cosa mi induce ad essere così ma vorrei sapere, visto che questa sensazione è frequente tra le persone della mia famiglia (cugine, zie etc) se è possibile che mi sia stata “tramandata” e se così fosse non vorrei fosse “tramandabile” 🙂 Sono troppo sensibile alle notizie negative, alle immagini di violenza tanto da pensare che se davvero c’è una reincarnazione, bè allora ho una paura tremenda( quasi terrore) di poter vivere queste violenze che prego di non rinascere sotto nessuna forma vivente. Poi sono entrata in un vortice di negatività economica dal quale non riesco ad uscire…e volevo chiedere quale strumento si può usare? (per uscirne). Grazie

  245. Gentile dottor, può accadere che alcune anime ci scelgano per raccontare al mondo la loro storia? Che ci guidino, quasi ci adottino?
    E può accadere che durante una regressione si individui chiaramente un proprio congiunto sotto vesti diverse, da amico ad esempio?
    La ringrazio per l’attenzione che vorrà dedicarmi.
    Mariagrazia

  246. Ciao, sono Mary
    sono anni che provo a superare il concorso in magistratura ma senza un buon risultato. Ho partecipato all’ultimo concorso e attendo i risultati. Secondo te saro’ magistrato ? vincero’ il concorso ?
    Grazie mille…..tvb

  247. Salvre dott Weiss ….vorrei sapere come fsre a capire un anima gemella ci suamo incontrati. In altre vite riconosciuti la adesso da 2 anni ci siamo incontrati qua .. Ci vogliamo bene .ma non capisco a che proposito lui e ancora qua .. Lui non. Segue la via xpirituale non si ricorda nulla di allora ..ma come mai ??? Io ho qualche vago ricordo … Mi sa dire qualcosa grazie infinite e come faccio per preseguire su questa strada ??? Voglio.potenziare sempre di piu il mio dono il mio talento un abbraccio grande Francesca

  248. Piacere Dott. WEISS, sono un’operatrice olistica e creatrice di uno strumento armonico a corde per trattamenti di indirizzamento di suono e massaggio sonoro. Nonostante passione, formazione e dedizione gia’ dal 2000, la mia attivita’ non ha il riscontro che vorrei. Come posso uscire da questa ‘scatola’ e permettete piu’ successo, possibilita’ effettive di far sperimentare e crescere ? Quale metodo mi consiglia (ne ho sperimentati gia’ alcuni, tra cui le costellazioni familiari) per verificare e sciogliere eventuali ostacoli in vite precedenti? Oppure devo considerare un cambio radicale, e venire via dall’Italia?

  249. Gentile Dr. Weiss,

    vorrei sapere gentilmente per quando è previsto in Italia un Suo prossimo Corso.

    Avrei interesse anche a sapere le modalità per una seduta con Lei.

    Grazie per l’attenzione

    Claudia Calabrò

  250. Salve Dott. Weiss

    E’ possibile che altre entità decidano le condizioni per la prossima reincarnazione di un’anima, magari perchè quell’anima ha fatto un patto con loro, dando il suo consenso ?

    Grazie anticipatamente per la risposta.

  251. Caro dott Brian sono una ragazza di 32 anni e purtroppo non sto attraversando un bel periodo, vedo un tunnel tutto nero senza trovare una via d’uscita, sto cercando nonostante tutto di essere positiva… Ma penso che senza una buona meditazione non risolvo niente, penso anche che la mia infelicita di sempre sia dovuto alla mia vita passata, per favore dottor Brian un consiglio , la prego, grazie di cuore

  252. Buongiorno!Da sempre mi sentocome chiusa dentro una gabbia con le chiavi a portata di mano…risultato..guardo..sento ..soffro..stop!!da sempre anche la sensazione di non appartenere a questo pianeta…a volte non mi “sento”proprio..Ho iniziato da un paio di anni a “lavorare”con gli Angeli…Grazie!!

  253. buongiorno dott. Weiss…..vorrei chiederle questo:
    un anima può scegliere la vita che farà nella successiva reincarnazione?
    un anima può scegliere di non reincarnarsi?
    grazie
    buona vita

  254. Ho vissuto esperiene di vite passate ma ho difficoltà a visualizzare le morti…come posso arrivarci e liberarmi del peso vissuto ???

  255. come faccio a capire con la regressione il motivo percui nn sn diventata madre in questa vita? la meditazione e l’ipnosi possono portarmi a capire i nodi irrisolti di vite precedenti? perché la mia anima avrebbe scelto di nn crescere figli in questa esistenza? grazie

  256. Perchè tante vite vengono stroncate in giovane età? Perchè tante vittime della guerra e delle catastrofi naturali? Fa parte questo del destino di un’anima oppure è un incidente di percorso?
    Ha un senso nascere e poi andarsene prima di aver completato il proprio percorso?
    Grazie per la risposta

  257. Biogiorno Dott. Weiss innanzitutto grazie per la possibilità che ci dà di farle una domanda ed avere sicuramente una risposta ,lmia domanda mi sembra di aver già vissuto nel senso che nn so come ma tante volte so cosa ha da dire una persona oppure so già il suo comportamento in anticipo o quando qualcosa deve accadere non so cosa è a chi ma lo sento.per questo ancora non ho capito chi sono io.grazie in anticipo

  258. Dott Weiss sono una mediatrice di Vipassana medito fino a tre ore al giorno. Ultimamente ho molte paure di malattia,paure finanziarie e non riesco a farmelo passare del tutto tanto è vero che mi sono ammalata e sto passando un periodo molto duro con i soldi. Ma nel profondo del mio cuore so che è tutto del passato e illusorio. Sto sentendo bene dottore? Grazie con tutto il cuore

  259. Quando si fa la regressione a quale vita passata ci si collega? È una scelta del ns sé superiore o è l’ultima che abbiamo vissuto? E fra una vita e l’altra cosa succede?

  260. Dear dr Weiss,
    Le sarei grata se potesse aiutarmi nel capire se un aborto terapeutico possa essere legato a vite passate e quindi a qualcosa di non risolto in vite passate e se si come fare per risolvere ora e sanare la situazione.
    La ringrazio molto
    Raffaella

  261. Nel processo di desiderare ed attrarre a se ciò che si vuole è giusto formulare solo pensieri che riconducono alla propria felicità? Senza formulare pensieri che si rivolgano anche agli altri esseri umani? É egoismo o sano amor proprio? Funziona se mi concentro solo su quanto Io voglio attrarre nella mia vita?

  262. Sta andando di moda la meditazione in cammino: cosa ne pensa? Funziona anche per le vite passate? Io pratico il jogging e vorrei sapere se posso integrarlo con una meditazione da seguire correndo.

  263. ha uno stile alimentare particolare? È vero che mangiare certi cibi ci rende intuitivamente più sensibili e recettivi?

  264. Dottore Weiss, io non sono mai riuscito ad avere una regressione, non posso “visualizzare” nulla. Non so perché. Ci provo da parecchi anni. Potrei prendere qualche farmaco che mi aiutasse a entrare in profondo stato di rilassamento per fare le meditazioni? Vorrei un giorno andare alle sue sedute – conferenze, però ho paura di restare con la stessa frustrazione.

  265. Salve, Dottore Weiss. C’è qualche persona che possa indicarmi le mie vite passate? Mi pare di aver letto nei suoi libri che c’è una collaboratrice, una donna a Miami che fa delle consultazioni via telefonica. Altrimenti come potrei fare?

  266. Dove telefonare se volessi in consulto privato e quanto costa una seduta.
    Attendo riscontro
    Cordiali saluti
    Valenti

    1. Salve Valentina, per avere informazioni in merito alle sedute private ci contatti nel nostro ufficio al seguente numero: 0541 341038.
      Cordiali saluti da My Life

  267. Dear Dr. Weiss, is it ethical, to our ownself, to help others get throught their past lifes? How can we know, we wont be able to help that person throught hypnoses? Gratefully for your work, best regards, Joana Fonseca.

  268. Alla luce della sua esperienza, cosa pensa del concetto buddista di Karma familiare secondo il quale persone di una stessa famiglia condividono gli effetti positivi e negativi di cause positive e negative poste in esistenze precedenti? Per esempio nella mia famiglia di origine c’è il karma della malattia oncologica, in tanti ci siamo ammalati di tumore. Può secondo lei la consapevolezza che acquisice con l’ipnosi regressiva un membro della famiglia avere un effetto anche sulla vita dei suoi familiari?

  269. In Italia, a quale professionista serio che applica il suo metodo mi posso rivolgere per una seduta privata di ipnosi regressiva?
    Grazie

    1. Salve Angela, per avere informazioni in merito alle sedute private ci contatti nel nostro ufficio al seguente numero: 0541 341038.
      Cordiali saluti da My Life

  270. Salve sono una giovane mamma di 23 anni. Ho un attività da quasi 4 anni e ho da poco iniziato a leggere i suoi testi. Mi piacerebbe molto ” migliorare ” la mia crescita personale per risolvere i miei problemi economici e soprattutto interiori ma il mio tempo è poco e di quel poco che mi rimane non riesco a trarne un grande successo. Avrei bisogno di aiutare il mondo ma non posso… perché per prima non riesco a migliorare il mio. Spero in una sua risposta. A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *