Scopri di più su Brian Weiss >

Scrivi subito la tua domanda al dr. Brian Weiss. Hai tempo fino a mercoledì 31 gennaio. Scrivi pure in italiano, la tradurremo noi per te 😉

Venerdì 2 febbraio 2018 incontreremo il dr. Weiss a casa sua a Miami e risponderà ad alcune delle domande degli amici italiani presenti qui nel blog. Partecipa anche tu all’esclusivo corso intensivo di 3 giorni “Molte Vite, Molti Maestri” e vivi l’incredibile esperienza di una regressione alle vite passate con il dr. Brian Weiss. Offerta limitata, risparmi € 120 www.brianweiss.it

Postato in Fai la tua domanda.

409 Commenti

  1. Buongiorno dott. Weiss
    Buongiorno MyLife,
    spero di fare ancora in tempo a scrivere la mia domanda. Intanto le dico che la “conosco” da piu di 10 anni, quando una cara amica che faceva la biologa mi regalò il suo “Molte vite, un solo amore”… che non sono riuscita mai a completarne la letture. Mi sento invidiosa di quell’amore, che io in questa vita non sono riuiscita a trovare. Anzi tutti gli uomini che ho conosciuto sono sempre “legati” al loro passato…o insomma io risulto sempre un optional…anche quando l’altra non c’è piu. Pero ho letto “Molte vite, molti maestri”…e grazie alle registrazioni di Mylife ho fatto qualche regressione da auto didatta. in alcune mi sono vista in vite passate, infatti ho capito perchè avevo sempre un dolore dietro la spalla dx, sono stata uccisa credo ai tempi delle cavere ero una cacciatrice, e andavo sempre a piedi nudi sulla pietra. È una cosa che mi è rimasta ancora…camminare a piedi nudi su grandi massi di pietra…lo adoro. Sono stata un monaco…La mia domanda è: Posso canalizzare volontariamnete una persona morta? È giusto farlo? Diventerebbe una seduta spiritica…Gli spiriti delle persone che non ci sono piu non andrebbero lasciati stare? Ma a me spesso quando faccio una meditazione, ovviamente senza tali fini, mi arriva la sensazione di presenza di chi è andato…anche persona che non ho incontrato in questa vita. In questo periodo sento come se devo completare attraverso il mio percorso anche quello di un’altra donna che non ha potuto fare il suo perchè morta di cancro…so che sono strana a dire queste cose, infatti non ne parlo e questo mi fa sentire ancora più sola in tutto quello che mi sta accadendo. Ho scritto di getto e spero di essere stata “spiegata”. Grazie grazie grazie

  2. Mi capita ogni tanto di vedere cambiare il volto delle persone, quando entro molto in sintonia con loro seppure estranei.. mi hanno parlato di anima energetica, ma non è che si tratta di loro vite passate che riemergono?
    grazie del chiarimento valeria

  3. Buongiorno Dott. Weiss
    Vorrei tanto sapere perché abbiamo la possibilità di reincarnarci e vivere altre vite, se non ci è data la possibilità di ricordare…..???
    Fare le ipnosi regressive non è contro la nostra natura?
    Senza regressioni è possibile evolversi?
    Grazie.
    Elisabetta

  4. Salve dott.Weiss davvero leggera’ e risponderà’??
    Ma in fondo che mi costa chiedere.
    Sono da sempre appassionata ai suoi temi è quando ho letto i suoi libri sembra che io abbia potuto trovare quello di cui in fondo sono sempre stata convinta.
    La nostra anima è sempre stata e sarà oltre!
    Sono , dolorosamente, separata.
    E ho oggi una relazione stabile con una persona con cui ho tanta sintonia.
    Due splendide figlie.
    Il padre delle ragazze però è un uomo distaccato, apparentemente anaffettivo, a volte le fa soffrire x il suo distacco.
    Io nonostante tutto continuo a sognarlo e quando succede lui ha intorno un altra aura,luminosa.
    Sento calore , rassicurazione.
    E di solito mi sento Serena, anche se non vorrei più condividere qui in questo momento la strada della vita con lui.
    Mi ha lasciata sola, senza sostegno morale con tutta la responsabilità alla crescita di queste figlie.
    Ma qualcosa nel nuovo rapporto non va , non decolla comunque.
    Erano destinati davvero a me questi due uomini ?cosa dovrei capire, perché faccio scelte importanti è poi non vado oltre?
    Le mie figlie erano già con me in altre vite?
    Sono.la madre che gli serve?
    Grazie tante.

  5. Caro Dottore ho letto che posso farle una domanda ….la mia anima gemella in tutte le mie vite è sempre la stessa ? Si può sapere se è bella mia vita attuale ? Non parlo solo di relazione uomo donna ….Grazie per la sua risposta . Paola

  6. Salve dottore!!!Ho potuto leggere alcuni dei suoi libri che mi sono piaciuti molto e mi hanno avvicinato molto a questo mondo invisibile…
    Vista la mia difficoltà a diventare mamma volevo chiederle cos ho combinato nelle vite precedenti per trascinarmi ciò in questa vita…sia io che mio marito!!!se posso fare qualcosa..L ammiro moltissimo Dottor Weiss..in attesa di una rispostale porgo affettuosi saluti e che Dio la benedica!🤗

  7. Gentile dott. Weiss nel 1989 mia sorella all’epoca 16 anni appena compiuti, si è suicidata con della stricnina,
    mi piacerebbe tanto sapere se si fosse già reincarnata e dove potrebbe essere. La ringrazio di vero cuore Jole

  8. Buon sera, da tanto che usavo la Sua meditazione guidata regressiva , il mio problema è un altro ( la Sua meditazione mi aiutato molto per tanti problemi) da un anno circa ho attacchi ti terrore/ paura / panico ,tante volte mi blocco anche sul divano e non riesco ad andare nemmeno in bagno per la paura , di chè non lo so o non la voglio sapere forse , quindi la mia vita sia lavorativa sia sociale è bloccata , mi sento ovviamente inutile , sto seguendo un percorso con un analista e anche lui mi ha aiutato molto , vorrei un consiglio da Lei , che devo fare ? spero di essere stata chiara nella domanda ( se le può essere d’aiuto sono orfana sin da piccola e ho subito abbusi sessuali ) Grazie, grazie mille

  9. Carissimo Brian Weiss,

    Ti seguo da 20 anni e Ti ho conosciuto a Miami (con mia figlia Paola Bossola, ormai residente USA), ma Ti avevo conosciuto in tv in Italia (sono di Vercelli, centro europeo del riso = panissa = riso e fagioli con salsiccia che, credo Tu abbia assaggiato:-)

    Sono anch’io un medico, specializzata in Immunoematologia

    Ti chiedo: come e’ possibile che siamo qui per imparare e migliorarci se stiamo andando indietro come i gamberi, se continuiamo ad essere crudeli ed impassibili, se stiamo torturandoci, uccidendoci, uccidendo il Pianeta Tutto?!

    Chissà’ se il 2 Febbraio p.v., giorno del mio 68esimo compleanno, mi sceglierai per rispondermi?

    Grazie di esistere e che DIO continui a guidarTi in questa Grande Impresa

  10. Egr. Dr. Weiss,

    mia mamma è affetta da una forte depressione da ormai quasi 2 anni.

    E’ sempre stata una donna sensibile, solare, premurosa sia con i figli, con i familiari,
    gli amici ed i conoscenti.

    Nel 2008 le hanno diagnosticato un cancro al polmone sinistro che le è stato asportato
    con successo perché circoscritto e preso in tempo.
    Non ha dovuto fare nè chemioterpie né radioterapie in quanto non riscontrati noduli sentinella.

    Pertanto, successivamente , ha ripreso regolarmente la sua vita.

    Poi nel luglio del 2016 ha cominciato a chiudersi in sé stessa sempre più , a non parlare e comportarsi
    in modo “strano” rispetto al suo abituale modo di essere.

    Tutte le medicine che ci suggeriscono di somministrarle non l’aiutano a mio avviso, per nulla …anzi,
    ed io mi sento impotente perché da quanto ho potuto capire, gli studi sul cervello per quanto concerne
    la depressione, sono in “alto mare”.

    Lei da psichiatra, psicoterapeuta nonché a mio avviso, uomo di grande valore spirituale, ha qualche
    suggerimento da darmi per aiutarla ad uscire da questa situazione ?
    Io so che lei così come la conosco nel più profondo, è ancora là… solo che è come se fosse imprigionata, imbrigliata…

    La ringrazio sin d’ora se potrà dare seguito a questa mia domanda e mi auguro avere presto la possibilità di partecipare
    ad un suo prossimo convegno.

    Con tanta stima,
    Jessica Bevilacqua

  11. Dr. Weiss, pur sapendo cosa fosse ed avendo sentito già parlare di lei, non ho mai fatto ipnosi regressiva; pochi mesi fa ho conosciuto una persona e tanti segnali mi hanno suggerito che ci fosse un nodo karmico tra di noi, una sera mi sono imbattuta nel sito di mylife e da sola ho deciso di eseguire una piccola regressione tramite un Suo file audio. Ebbene ho ritrovato quella persona in una vita precedente (sono riuscita a vedere due vite precedenti, ma lui era presente nella prima, quella più dettagliata). La mia domanda è: è stata suggestione? Come faccio a risolvere questo nodo che mi sta ancora facendo soffrire poiché a quanto pare (dati vari avvenimenti successi nel frattempo) neanche in questa vita il nostro destino potrà risolversi pacificamente? Vorrei fare una seduta “seria” e non da autodidatta, ma a parte lei non saprei di chi fidarmi. Voglio solo capire come smettere di soffrire. Grazie

  12. Gent.le Dott. Weiss, ho sempre sentito di non essere nata davvero nel giorno del mio compleanno, ma molto prima. Ho anche avuto ricordi spontanei e ricordi attraverso i sogni, anche quando ero molto giovane. Ho letto il suo libro “Molte vite, un solo amore” e ascoltato sue interviste, ma ancora non ho capito se applicarsi per ricordare vite precedenti ha davvero senso. Può far cambiare qualcosa nella nostra vita attuale, non solo nel senso di farci accettare maggiormente quello che viviamo, ma proprio aiutarci ad ottenere quello che desideriamo.. qui ed ora?
    Grazie

  13. Seguo con stima e grande interesse le sue ricerche sull’evoluzione dell’anima incarnata sulla terra e spesso questa passa obbligatoriamente attraverso esperienze di grande dolore… Mi chiedo spesso perché piacere ed appagamento non possano avere altrettanta efficacia formativa nell’elevazione ed arricchimento animico… Lei cosa ne pensa?

  14. La mia domanda è la seguente: ” Anche gli animali possono avere un animo che attraversa diverse vite?” Pongo questa domanda perchè nella mia esperienza di volontaria per la prevenzione del randagismo di cani e gatti, mi è spesso capitato di veder strappare la vita ai nostri amici a quattro zampe perchè investiti, maltrattati o abbandonati e poi a distanza di anni, di avere la sensazione che alcuni di loro siano tornati dimostrando gli stessi comportamenti anche se con altri corpi. Ci tengo a sottolineare che sia gatti che cani hanno comportamenti diversi, è errato pensare che tutti i cani o tutti i gatti si comportino allo stesso modo e non con tutti si riesce a stabilire un rapporto di empatia. E’ molto difficile spiegare quella strana sensazione di aver già avuto a che fare con l’animo di un determinato animale o che un determinato animo, possa rappresentarne altri. Se vi è possibile rispondere, vi sarei molto grata

  15. Perchè mi sembra che mi sto congedando dal mondo? Vedo la mia vita come una lunga strada che si dipana tra le montagne. Mi giro indietro e vedo come ero e imparo ogni giorno la fiducia e la leggerezza. Sono arrivata al termine? Grazie!

  16. Buonasera dottor Weiss,
    Cosa suggerisce per guarire le ferite emozionali genealogiche? Possiamo guarire da tutti i blocchi emozionali/fisici tutto il nostro albero genealogico? E come? È sufficiente guarire noi stessi con la consapevolezza?

  17. Gentile dott.Weiss, sento e percepisco il mio potenziale, ma non riesco a fare quel famoso salto quantico che mi permette di realizzare i miei sogni. Continuo ad essere combattuto nonostante l’accettazione che provo nelle varie situazioni. La mia anima, il mio spirito deve scontare ancora dei pegni? A cosa sono legato? Come posso oltrepassare questa linea per vivere serenamente? Grazie infinite per il tempo che mi dedicherà!

  18. Dott. Weiss sono Domenico, sono sposato e padre di tre figli, sono un ricercatore spitituale da oltre 30 anni, di professione faccio l’insegnante, sto’ avendo delle grosse difficolta economiche dal 2012, vorrei capire perchè, percepisco un blocco, nella casa sento una presenza opprimente e faccio una fatica enorme per portare avanti i
    miei progetti, sto’ cercando di cambiare casa ma non ci sono ancora riuscito, capisco che a volte le difficoltà hanno la funzione di farci cambiare strada, e che non riesco ancora a capire quale, in passato ho sempre avuto le idee chiare e sono sempre riuscito a risolvere, se ha qualche risposta per me la ringrazio, le auguro buona vita.

  19. Buonasera dr Weiss, sono molto affascinato dalla sua teoria. Lei riesce a fare una ipotesi circa il fatto di come e quando tutto ha avuto inizio per l’essere umano? E come e quando tutto finirà (se finirà)? Siamo una unica “essenza” che si scompone in tante anime e torneremo ad essere una unica “essenza”? Come facciamo a spiegarci che diverse centinaia di anni addietro potremmo avere avuto degli abitanti sulla terra più evoluti di noi oggi (basti pensare alla scienza applicata nella costruzione di architetture che ad oggi fanno ancora invidia e fanno riflettere, tipo le piramidi etc..)? Grazie e spero di incontrarla presto in uno dei suoi seminari.

  20. Salve dr Weiss,
    Perche non fare anche un seminario in italia assieme a Doreen Virtue e unire le regressioni con i messaggi degli Angeli?

  21. Ho fatto un seminario con Lei Dott. Weiss, sperando di trovare delle risposte, ho letto i suoi libri tutti, sino all’ultimo ” I Miracoli accadono”, ma non ho trovato la mia risposta.
    Sono nata in una famiglia dove io, mia una mia zia, mia cugina, mia mamma hanno subito molestie da familiari…….brutto bruttissimo. Volevo sapere la natura, perchè abbiamo scelto questa famiglia. Mia zia subiva molestie da suo padre, mia mamma ( da adulta) da suo fratello e da suo cognato, mia cugina da nostro cugino, io da un mio fratellastro ( l’ho realizzato da grande che erano molestie). Sono cose che ho superato anche grazie anche agli insegnamenti di Louise Hay,ho perdonato; ma vorrei capire cosa c’è nel nostra famiglia. Per fortuna ho avuto due genitori splendi mamma e papà, purtroppo mio papa è morto che avevo otto anni.
    Francesca

  22. Perché vedo il numero 57 ogni giorno pr parecchie volte. In qualunque posto. Sulla sveglia, sui km in autostrada, sul contachilometri ecc ecc

  23. Buon giorno Dottor Weiss, per quanto ne ho memoria, quando parlo di regressione alle vite passate, ogni mio pensiero è legato a lei. Ero affascinata da lei, quando ancora non si parlava apertamente di regressione.
    Il mio sogno è di fare la mia prima regressione, con lei “one to one”. Come posso realizzare questo desiderio, è possibile quando viene in Italia?
    Da 5 anni sono in menopausa, e le vampate sono fortissime, mi sfiniscono, nessuna terapia è stata efficace.
    Da circa un mese, quando ho una vampata, ho la percezione del fuoco, di bruciare, tanto che un giorno ho detto l’espressione “forse ero una strega e sono morta sul rogo”.
    Mi aiuta!

  24. Buonasera Dottor Weiss, grazie per questa opportunità.
    Fino a qualche anno fa sono stata una donna solare e piena di entusiasmo per la vita, una fonte di energia positiva per me e per chi mi circondava. Negli ultimi anni guardo trascorrere la mia vita come spettatrice, come se non mi riguardasse. Mi trovo spesso in esperienze di separazione (di lutto o di allontanamento) in un continuo loop e mi chiudo sempre più nella paura di provare emozioni ed aprire il mio cuore. Adesso vivo senza compagno, senza amicizie e con la famiglia lontana. Cosa succede ? Le chiedo aiuto perchè questo non è vivere. Grazie.

  25. Dottor Weiss,
    Ho iniziato da poco ad esercitarmi con le sue ipnosi regressive guidate, ma vorrei capire se le esperienze che vivo possono piuttosto essere dei sogni lucidi.
    È possibile confondere le due esperienze?
    Grazie

  26. Salve dottore , può indicarmi un professionista come lei a Firenze?
    Nel caso non ve ne fossero andrebbe bene anche in Toscana / Italia

  27. Sono nata l ’11/12 /1961. Sto cercando di riprendere in mano la mia vita dopo la nascita di mia figLia e il divorzio, non ci sono piu riuscita. Riesco a malapena a mantenere mia figlia e nUllrich ‘altro. Ho tante capacità di cura e attestati per farlo non ho però uno spazio adeguato per ricevere le persone ne soldi per poterle lo permettere. Voglio ricominciare a fare tutte le cose bellissime che facevo prima ma non posso permettermelo. Mi sembra anche che ci sia un blocco grosso. Può fare qualcosa per aiutarmi? Saluti e Grazie. Catia

  28. Perché ogni mio sogno, anche se piccolo, si è trasformato in un incubo e la mia vita passa, ed è passata, per ogni tipo di difficoltà tanto da essere considerata più sfortunata di un cane in chiesa? Sto pagando per me o per le altrui cazzate?

    • Ho incontrato un uomo, un incontro sconvolgente, oltre ogni logica, oltre il sentimento. Ho avuto un’immagine nitida: io e lui che cavalcavamo ai tempi dei nativi americani. La senzazione di avere attraversato vite. Mi chiedo se è vero e se ha un senso, visto che oggettivamente in questa non possiamo stare insieme (lui ha una famiglia). Ma la sensazione di appartenenza è stata fortissimo da subito.
      Con l’ipnosi oltre a ricordare, si può scoprire il senso del perché di questo incontro?

  29. L’ ego mi illude di riuscire a contattare mia mamma mancata il 22 febbraio 2017. Da quando è volata in cielo ho la sensazione di non averla vicina e questo mi fa vivere in un limbo. Spero durante il Suo corso di Maggio d’iniziare a trovare il bandolo della matassa per così ricominciare. Grazie.

  30. Salve Mr.Weiss, vorrei sapere se è possibile liberarsi da blocchi karmici che coinvolgono tutti i membri della mia famiglia solo lavorando con la meditazione. Grazie Spero, quanto prima, di poter essere presente ad un suo seminario.

  31. Dottor Weiss a 16 anni ho avuto un incidente in moto, in ospedale mi hanno dichiarato morta e coperta con un lenzuolo, quando è arrivata mia madre mi ha abbracciata tirandomi a se, ho vomitato e il cuore ha ripreso a battere. Al mio risveglio ho riferito che un angelo mi aveva detto che non era il mio momento è che dovevo tornare dai miei genitori. Non ho memoria di questo evento perché sono caduta subito dopo in uno stato di torpore dal quale mi sono svegliata come non fosse successo nulla. La mia domanda è: non dovrei avere paura della morte? Come mai ho potuto aiutare mio padre e mia madre a lasciare il loro corpo quando erano in fin di vita senza provare paura ma solo desiderio di liberarli dalla sofferenza? Come è possibile che io provi dolore per la loro perdita per pochissimo tempo e non ne senta la mancanza? Chi sono io? Grazie infinite

  32. Salve Dr. Weiss, volevo chiederle: secondo Lei, quale potrebbe essere il motivo Karmico per cui padre e figlia sono affetti dallo stesso danno genetico ereditario?

  33. ho 61 anni e soffro di colon irritabile da 1 mese dalla nascita, ho provato e provo ancora molte terapie naturali ma ancora non ho risolto del tutto. Potrebbe eeserci un problema Karmico? e come poterlo capire e poi curare?. Inoltre ho problemi con la mia famiglia di origine da cui sono quasi stato emarginato.

    • Salve a Brian Weiss vorrei chiedere . Quando una persona fa L esperienza di una regressione , cos è la cosa più importante che la persona deve vedere imparare e sapere ? È qualcosa che accade senza consapevolezza o si è più consapevoli di quando la persona è in uno stato normale ( non sotto pnosi ) grazie mille Mylife

  34. Come liberarsi di blocchi che riguardano il denaro e conflitti con mia madre, nuora che plagia mio figlio che a sua volta è totalmente cambiato nei nostri confronti…non c’è piu armonia famigliare i rapporti con noi sono freddi e lei ha messo un muro non accetta nulla di quello che diciamo o facciamo e quindi tutto ciò che noi amiamo.. lei, di conseguenza anche mio figlio, non va bene e ci isolano. Mai una loro ospitalità e se noi li invitiamo per le feste importanti, Natale Pasqua o compleanni nostri, ci vengono ma malvolentieri..come devo fare? questa non è vita! grazie saluti Daniela

  35. Buona sera Dott. Weiss la mia domanda è questa….come faccio a ricordarmi quello che facevo nelle mie vite passate?
    Sono sicura che una delle mie esperienze terrene era quella di essere stata uno sciamano.Mi chiedevo come potevo fare a ricordare quella vita terrena.
    Un abbraccio e grazie mille! Paola

  36. Vorrei sapere se in quello che ho fatto o che è successo in una vita passata si nasconde il motivo della mia vita attuale. Non sono mai riuscita a trovare un uomo che mi amasse per quello che sono. Tutte le mie relazioni mi hanno portato dolore solitudine inganno e tradimento. Alla fine mai nessuno ha amato solo me ma sempre c erano altre donne nessuno ha mai cercato dj fare qualcosa perme ma hanno preso tutto quello che hanno potuto e se ne sono andati via senza voltarsi indietro. Il padre de miei 3 figli non li ha mai cercati e riconosciuti…. questo tutto gli uomini della mia vita. Sono stanca angosciata ho paura del futuro .
    Grazie per la risposta.

  37. Buonasera Dr Weiss
    Nell’ipnosi regressiva è possibile che le vite raccontate siano non realmente “accadute” ma siano semplici episodi letti o visti in questa vita e poi dimenticati?
    Anche immagini che non ci si accorge di aver immagazzinato…
    Grazie

  38. Dr. Weiss, sono un Suo assiduo lettore. Ho iniziato il mio percorso dopo aver letto il Suo libro “Molte vite, Molti maestri”. Le sono infinitamente grato. Io credo che le nostre reincarnazioni siano effettuate dal nostro spirito contemporaneamente, visto che a livello spirituale non esiste il rapporto spazio/tempo. Per questa ragione in regressione, più che ricordare, osserviamo le altre vite che il nostro spirito sta effettuando. Può confermarmi tutto questo?
    Un grazie di cuore

  39. Devo dimagrire per realizzare la mia vita.
    L Universo ha gia’ pronta la consegna di ogni cosa per me, ma so che non mi giungera’ finche’ non saro’ nelle condizioni adatte per avere tutto cio’.
    Non basta la volonta’ per dimagrire quando succede che mi creo l autosabotaggio.
    Sono pronta per essere aiutata con l ipnosi regressiva. Grazie.

  40. Gent.mo Dott. Weiss, il mio 2 figlio di 27 anni da 2 anni inspiegabilmente ha interrotto i suoi studi che seguiva con profitto e con mio enorme stupore non si sta dando da fare per cercarsi di un lavoro. Credo ci sia un pesante debito karmico da scontare a livello famigliare e voglio trovare un modo per sbloccare questa situazione ke ha origini antiche. Grazie in anticipo per i suoi preziosi consigli.Namaste

  41. Buonasera Dott.Weiss, sono una ragazza di 25 anni e da sempre patisco una situazione che non riesco a spiegare. Vivo con la paura (immotivata), il terrore, di non poter avere bambini, da sempre, cadendo in pianto ogni volta che provo una fortissima sensazione di nostalgia, di perdita. Ogni giorno sperimento l’assenza di qualcosa che non ho mai avuto, e mi sento vuota. Il suono dei carillon mi mette a disagio, tanto da uscire dalle stanze, o tapparmi le orecchie. Alle volte provo persino invidia per le donne in gravidanza. Tutto questo in modo inspiegabile, dato che non ho motivi medici per pensarlo, ho una famiglia assolutamente regolare, e una vita da normale studentessa, peraltro single (non sto cercando gravidanze). Sono tuttavia sempre stata diversa dai miei coetanei, matura e eccezionalmente adulta, pure troppo, fin da bambina. Può essere spiegabile il tutto con esperienze passate? Grazie!

  42. come liberarsi di un blocco karmico che imprigiona da sempre la mia vita affettiva, sessuale e di relazione e che sono certa risalga alle vite passate?

  43. La mia domanda è questa:
    È possibile che in caso di regressione si verifichino intromissioni di energie disturbanti capaci di influire sul senso del messaggio per il ricevente? Nei suoi libri allude alla guarigione quasi immediata da traumi incidenti e malattie dopo questa esperienza ma può essere invece che il ricordo traumatico di un evento o emozione passata aggiunga un “nuovo”problema per il soggetto? Come si accompagna la persona dopo l’esperienza di una regressione? Occorrono altri incontri di rinforzo o piuttosto è sufficiente un solo incontro?(specialmente se l’esperienza si fa in gruppo)
    Grazie
    Cordialmente Barbara B.

  44. Buon pomeriggio Dottor Weiss. Vorrei smettere di fumare, ma ho provato di tutto, libri (Allen Carr), forza di volontà ed una sessione di ipnosi attiva vite passate, ma nulla è servito. Cosa posso fare? Serve che mi sottoponga ad ulteriori sessioni di ipnosi attive o passive per raggiungere il mio obbiettivo. Grazie di cuore per la risposta e per il suo tempo. Un abbraccio per avermi comunque ascoltata,
    Mikaela

  45. SALVE dottor Weiss!
    COME POSSO FAR USCIRE LE LINGUE CHE SON DENTRO DI ME????IN PARTICOLAR MODO IL TEDESCO DATO CHE VIVO IN GERMANIA PER MOTIVI DI LAVORO?!
    GRAZIE INFINITE <3

  46. Buongiorno dott.Weiss
    Attraverso il sogno come riconosco la differenza fra un sogno o una vita passata?spesso faccio sogni in cui sono nei corpi di altre persone in epoche diverse.
    Grazie.

    Elena

  47. Caro dott. Weiss, mi chiedo con il cuore in mano: è possibile salvare amici, fratelli dall’autodistruzione?
    Perché alcune anime si incarnano e scelgono un percorso che mette a rischio la propria vita? Come si può agire con una persona che sceglie questo percorso? Allo stesso tempo come ci si può salvare e come ci si può liberare? Come non cadere in una rete di disperazione, fallimento, paura?
    Insomma come mai proprio le famiglie sono spesso condensati di lotta, inimicizie, rancori, abusi… che si ripercuotono sui membri in modo così potente? Forse perché é lì che dobbiamo imparare le lezioni più importanti? Dove trovare la forza di dare alla luce una propria famiglia che sia sana, vitale, libera e allegra?
    Quali siano gli strumenti per spezzare queste catene così grevi, definitivamente?

  48. Soffro di emicrania da quando avevo 12 anni. Prendo in media 140 pastiglie all’anno e mi sto chiedendo da un paio d’anni a questa parte, se questo male non mi sia stato trasmesso da qualche vita precedente che ho vissuto.
    Prima che una persona a me molto vicina mi facesse scoprire i suoi libri (interessantissimi) ho fatto più volte lo stesso sogno: ero una crocerossina e venivo giustiziata con un colpo alla testa.
    Vorrei capire se ne vale la pena di approfondire e se c’è speranza per il mio male.

  49. Buongiorno 🌞 sono Carla e ho avuto esperienza di regressione, mi chiedo
    è stato frutto della mia immaginazione? Ho ritrovato in tutti i miei passaggi
    Il compagno di vita che ho ancora oggi. Aveva ruoli diversi che si accompagnavano sempre a me che a mia volta ero una persona differente.
    La cosa costante era il suo nome: Andre’
    Oggi però si chiama Aurelio( per me Elio)
    Grazie con affetto 🙏 carla

  50. Buongiorno vorrei sapere se riusciro’ a Bloccare le mie malattie, sto facendo un percorso spirituale ma mi sento bloccata perché probabilmente ho ancora nodi karmici. Grazie

  51. La mia domanda per Brian Weiss è: come liberarsi di un blocco karmico che imprigiona da sempre la mia vita affettiva, sessuale e di relazione e che sono certa risalga alle vite passate?
    Mostra testo citato

  52. Salve dott. Weiss da 2 anni che soffro di male ala gamba e braccia sinistra giusto il tempo che convivo con mio compagno e le volte che litighiamo mi fa male tutto il mio corpo sinistro mi hanno detto che devo perdonare a mio padre per guarire però io non sento odio almeno quello che pensò la mia domanda sarà che nella mia vita precedente mi è successo qualcosa?

  53. La mia vita sembrerebbe come “molte vite, solo un amore”
    Sono una ragazza brasiliana che facendo le ferie in italia ho conosciuto mio marito a colpo di fulmine.
    Poi lui è andato fare le ferie in Brasile 2009 e 2010 sono venuta in italia per fare 90 giorni insieme a lui. Passato un mese abbiamo a iniziare a cercare i documenti per io prendere la cittadinanza italiana. Quando ci è stato suggerimento per fare il matrimonio. Senza pensare abbiamo detto si è fino ad oggi sono quasi 8 anni.
    Volevo fare due domande.
    Perché non ho un buon rapporto con le miei cognate (sorelle di mio marito)?
    Perché tanto difficile una gravidanza?

    • Buongiorno dr.Weiss,ho letto appassionatamente diversi suoi libri e ho avuto anche una visione di una vita passata.Vorrei sapere se ho già incontrato la mia anima gemella in questa vita…la ringrazio per la sua disponibilità,spero di poter venire prima o poi ad un suo seminario.

  54. Chiedo scusa ma non posso chiamarmi appassionata di Regresione alle vite passate se non ho mai esperimentato una ne conosco abbastanza sul argomento. Se mi è permesso di fare comunque una domanda ad un simile esperto , vorrei chiederle come posso fare una personalmente , visto che non posso incontrarlo di persona, c’è un modo , una metodologia , una più piccola possibilità di esperimentare personalmente cosa significa REGRESSIONE ALLE VITE PASSATE ? Grazie ❤

  55. Sono convinta di portarmi dietro cose delle mie vite precedenti che ostacolano il mio futuro.. inizio le cose benissimo ma poi si bloccano e tornano come prima.. si riavvolgono.. inoltre ho incontrato persone. Ed ho avuto la sensazione di averle gia conosciute .. infatti le ho capite subito.. oppure ne ho incontrata una ed honpensato che un giornosarebbe dicentata importante per me.dopo anni l ho incontrato e le e’ diventato.. come faccio a capire se si tratta di una vita precedente?

  56. Perchè alcune persone sembrano perseguitate dalla sfortuna e conducono una vita piena
    di tribolazioni, metre per altre sembra tutto facile?
    Forse questo è dovuto ad esperienze risalenti a vite precedenti? E perchè alcune persone
    nascono già malate o con gravi forme di handicap?
    Grazie per la sua risposta,
    Isabella

  57. Buongiorno dott. Weiss, volevo chiederle se la mia paura del vuoto e lo svegliarsi di notte angosciata perché sogno che sto morendo (mi succede da quando sono adulta, provando reali sentimenti di terrore) possono essere segno di un trauma vissuto in una vita precedente. Da piccola ,9/10 anni ero attratta da libri su vita al di là della morte, persone sepolte vive (ma senza paura, era solo per conoscenza) poi, crescendo, mi sono “distratta” da questi argomenti.
    Potrebbe aiutarmi una regressione? Da chi si può fare in Italia senza incorrere in ciarlatani? Grazie

  58. Buonasera dott. Weiss,
    volevo fare questa semplice domanda: se non riusciamo in questa vita a realizzare un progetto o a fare il lavoro che avevi sognati fin da piccolo.. etc..Realizziamo, tutte queste cose in un’altra vita? E quindi questa una prerogativa per reincarnarci e provare a realizzare i sogni di ora?
    Grazie.
    Gio

  59. Buongiorno dott. Weiss…Mi piacerebbe sapere sé il percorso della mia vita si riferisce a vite passate..E sé devo portare a termine o se devo interompere questo carma, per poter cambiare vita…..grazie mille.Patrizia.

  60. Buongiorno Dott. Weiss
    grazie per la Sua disponibilità
    le avranno già posto questa domanda migliaia di volte..nell’introduzione al libro “molte vite un solo amore” ha scritto di quando un’anima riconosce l’altra che però ha difficoltà ad aprirsi completamente all’esperienza.
    io mi sono rifiutata per anni di credere alle regressioni ma a questo punto della mia vita e con l’esperienza di questi anni…
    viviamo una relazione stupenda e piena ma non decolla per “blocchi” che non sono né pratici nè gestibili con la razionalità.
    Fare delle regressioni potrebbe aiutare secondo lei? ha avuto esperienze di questo tipo nella sua pratica professionale?
    Grazie!

  61. Gentile Dott. Weiss, come posso imparare ad essere abbastanza consapevole da saper usare la mia intenzionalità per ottenere la materializzazione di una certa cosa o l’accadimento di un certo evento soprattutto se vi è coinvolta un’altra persona. Grazie

  62. dopo aver perso la mia unica figlia che , ho sempre pensato fosse un anima superiore , la mia guida prima , durante e dopo la nostra vita terrena , ho continuato il mio percorso ricevendo molte risposte .
    La mia domanda è questa :
    Mia figlia mi diceva spesso ” che fortuna che abbiamo avuto a re-incontrarci ”
    Abbiamo avuto sempre un legame molto forte anche dopo il suo ritorno a “Casa” .
    E’ possibile che lei sia la mia Anima Gemella , o piuttosto la mia Guida Celeste ….?
    Avverto sempre più spesso che questa sarà la mia ultima reincarnazione …perchè?

  63. Ho letto diversi dei suoi libri e la ringrazio per le informazioni che mi sono pervenute attraverso essi, la mia non è una domanda ma una richiesta di supporto e di guida hai mastri affinché possa compiere appieno il mio mandato in questa incarnazione e che possano sostenere tutti i portatori di luce. Grazie

  64. Dott.Weiss la mia vita è un susseguirsi di spiacevoli eventi da 4 anni mio risveglio tanto da senturmi fuori luogo nella mia famiglia di origine e infatti nel novembre 2013 uno spuacevole episodio con fratelli mi ha fatto capire il mio non sentirmi parte di loro e di non esserlo mai stato x cui ho intrapreso il mio cammino che mi ha portato dopo tante sofferenze e varie delusioni ad una nuova consapevolezza.In una mia precedente incarnazione mi sono vista correre su una spiaggia orientale con abiti d’epoca francesilunghi capelli biondi raccolti e ai piedi scarpine dorate .Mi può dare una spiegazione a ciò in altra regressione mi sono vista in egitto su di un carro con abiti importanti dare ordini a soldati.

  65. Sono felice per tutto ciò che ho e per tutta la mia famiglia a partire dalle piccole cose, come un abbraccio alla mattina, il poter trascorrere qualche ora con i miei figli in spensieratezza, lo stupirmi della bellezza della natura in un bosco ma… spesso tutta questa armonia è oscurata dal mio problema viscerale e quotidiano del denaro. Provo sensazioni magnifiche quando tutto va bene (soldi da spendere liberamente, denaro sul conto per pagare le spese ecc…) sprofondo nell’ansia, nell’angoscia, nella tristezza e nel senso di colpa quando tutto deve essere calcolato al centesimo e quando devo fare i salti mortali per fare il giro di pagamenti e quant’altro. Perché non riesco a vibrare sempre nell’energia positiva del denaro? Credo di dover ricercare le cause nel mio passato e nelle mie vite precedenti ma non so da che parte iniziare. Namasté

  66. Buongiorno dott. Veiss la ringrazio per tutto il suo lavoro e per le conoscenze che sta divulgando.
    Io ho già partecipato ad un suo seminario e in quel periodo avevo un dolore quasi costante al bacino ed alla colonna colonna all’ altezza del 3 chakra. Non so come, ma
    già dopo la prima meditazione sono stata meglio. Poi tornata a casa tutto è tornato come prima.
    Ora le voglio chiedere se con l’ipnosi repressiva si può risolvere il mio risveglio precoce e che mi fa sentire sempre tanto stanca. Grazie per la risposta.

  67. Facendo una regressione da sola, se dovessi rivivere momenti brutti (penso a chi ha raccontato di aver rivissuto esperienze in campi di concentramento, ad esempio), come posso gestirli per non farmi travolgere dal dolore e dalla paura?

  68. Gentile dott. Weiss, ho provato più volte a fare una regressione utilizzando le meditazioni guidate sui suoi cd, ma non ci sono mai riuscite (molte volte mi capita addirittura di addormentarmi, anche se non sono stanca, e di svegliarmi solo alla fine della traccia audio). Come posso fare per vivere questa esperienza?

  69. Gentilissimo Dott. Weiss , con Lei ho finalmente compreso che non sono “sfigata” in questa vita,
    ma che quasi sicuramente sto pagando un alto debito che ho contratto nelle vite precedenti….
    Dovevo essere stata proprio pessima. Me ne sono presa la responsabilità, ma ahime’ anche la colpa.!!
    Così ora non solo pago, ma mi sento anche in colpa, e quindi mi sento di non meritare piu’ niente.
    Lei puo’ comprendere quanto questo mi porti in un loop mentale non solo limitante, ma anche veramente
    dannoso. (un problema dietro l’altro e poche energie per risolverli….temo).
    Una cosa, non l’unica purtroppo, che mi ha dato da pensare….. è che i giocatori cambiavano, ma il gioco
    rimaneva sempre lo stesso …..e pure il risultato: io allontanata …. poi sacrificata…..
    In una delle mie vite passate credo di aver subito schiavitu’ (con tutte le cose negative collegate),
    e che ad un certo punto devo aver combinato un bel “casino”…perchè ho problemi seri con qualsiasi
    autorita’………mi isolano….. mi sacrificano!!!! Tradimenti, bugie, inganni, maldicenze……….la storia
    si ripete…..si ripete….. si ripete…..si riete….. si ripete…… si ripete ….
    Lei mi puo’ aiutare a capire ?????? Gliene sarei molto grata. Resto fiduciosa in una sua risposta e la saluto con tanto affetto.

  70. Ho 33 anni e dopo una vita di sofferenze ho avuto un risveglio spirituale..sono ancora in cammino e la strada è ancora lunga..ho dato risposte a molte mie domande..ma ad alcuni fatti accaduti non so proprio darmi risposta..come può una bambina sapere cosa sta facendo senza aver mai visto o sentito nulla a riguardo? perché proprio io? Perché più volte nella mia vita? A volte sento una sofferenza che non so da dove arriva..
    Grazie….

  71. Buongiorno Dott. WEISS, mi piacerebbe scoprire in che modo l ipnosi regressiva possa aiutare e apportare benefici in ciascuno di noi. È un argomento da cui mi sento molto attratta..
    Grazie

  72. Se tramite terapia riesco a capire e superare le mie paure e i miei limiti, cosa accade alla mia anima? Sarà in pace e non si reincarnerà? Chi e quando decide in cosa reincarnarsi?

  73. Dr Brian mi può dare un suggerimento su come fare perché il mio libro possa essere pubblicato? Io credo fermamente che se riesco a farlo arrivare nelle mani delle persone loro potranno aiutare i più piccoli a credere in se stessi! Io voglio essere strumento portatore di Luce!!!

  74. Ho letto diversi libri di Brian Weiss e viene spesso ribadito che le anime che popolano il mondo sono sempre le stesse che prendono forma in diverse incarnazioni.
    Ma dal passato più remoto ad oggi, la popolazione è notevolmente aumentata. Come può questo dato sposarsi col fatto che le anime siano sempre le stesse?
    Grazie per la sua risposta illuminante.
    Barbara

  75. Buongiorno Dott. Weiss,
    A suo tempo ho provato tramite un suo videocorso di un suo seminario a fare una regressione delle vite passate e quando Lei diceva di guardare che calzature avevamo…io mi sono visto con un armatura e quando Lei ci diceva di andare al momento della morte …io mi sono visto su un letto con Baldacchino e con varie persone al mio capezzale.
    Sono stato un Imperatore o un grandissimo guerriero?
    Nelle sessioni seguenti non sono piu’ riuscito a far emergere niente…ho forse vissuto una sola vita, o non sono capace io?
    La ringrazio fin da Subito per la risposta
    GRAZIE DI ESISTERE

  76. gentile dottore,
    nonostante le mie origine cattoliche, ho sempre creduto fin da piccola alla reincarnazione.
    Ho letto diversi suoi libri.
    Ho 52 anni e fino ad oggi la mia vita è stata costellata da tanta sofferenza, malattie, ma soprattutto dal blocco sul lato economico.
    Nel corso di questi anni mi sono successe delle disgrazie, che mi hanno portato a non poter godere dei frutti del mio lavoro e di quello di mio marito, perchè fino ad oggi, tutto quello che guadagniamo serve per pagare professionisti di vario tipo che ci stanno aiutando. Non so perchè, ma sul cammino della mia vita ho trovato persone malvage sul lavoro, che hanno cercato di “uccidermi” e ci sono riuscite sul lato della credibilità professionale (la mia carriera, nonostante un concorso a cui sono risultata idonea, è bloccata), del rispetto sociale, e sulla mia onorabilità. Per tutto quello per cui sto ancora soffrendo, mi sono ammalata di tiroidite di hashimoto e sono invecchiata di almeno 10 anni. Da questa situazione ne sto uscendo più forte almeno da un punto di vista spirituale, ma vorrei che l’accanimento nei miei confronti terminasse, perchè hanno rubato a me e alla mia famiglia 6 anni della nostra vita e non è ancora finita. Posso riuscire a sciogliere questi legami malati che penso provenire da vite passate? La ringrazio

  77. Buongiorno dott. Weiss,
    ho acquistato i suoi libri e i suoi cd ho provato diverse volte le sue meditazioni ma puntualmente mi addormento cosa posso fare per rimanere sveglia ho provato sia da sdraiata che su una poltrona.
    grazie mille
    con affetto

  78. Gent.mo Dott. Weiss,
    è pericoloso fare la regressione a vite passate da soli o affidarsi a persone non competenti? Possono esserci conseguenze a livello psicologico?
    Grazie

  79. Caro Dottor Weiss,
    qualche mese fa durante una meditazione profonda mi venivano alla mente immagini di un cielo rosso quasi in tempesta e avevo una sgradevole sensazione ma non capivo cos’era, poi durante un seminario di 2 giorni di regressione alle vite passate sono ritornate queste immagini, ero un alieno bianco piccolo con gli occhi grandi e sono riuscita a ricostruire in parte la storia, devo essere scappata da questi alieni con mio figlio, poi ricordo che lui stava morendo accanto a me, il cielo rosso tempestoso, con vortici che toccavano terra si apriva, atterrava un’astronave, uscivano alieni come
    me, prendevano mio figlio e lo portavano via, io venivo rinchiusa in una stanza picchiata umiliata processata e poi condannata a morte. Capisco che sembra assurdo, faccio fatica a crederci anch’io ma nel mio inconscio questo c’è. Ora sto vivendo un momento particolare della mia vita che per certi aspetti sembra un po’ ricalcare questa storia. Io.vivo le stesse sensazioni di paura e di angoscia. Posso assicurarle che sto veramente male. Come faccio a guarire? Come faccio a cambiare il finale di questa storia affinché non si ripeta? Ho tanta paura Dottor Weiss.
    Con infinita stima
    Lisa

  80. Dear Dr Weiss,
    I am alnost 50 years old and since I was 34 I started being engaged many times with other men. Each relationship has lasted at least 3 years. The longest lasted 5 years. I haven’t been single since I was 34 . The first year of relationship is wonderful but then I start losing interest and passion and the moment in which I started to say the we have to break up , my partner start seeming to be a victim. I don’t know if this situation depends on my previous lives. Thanks for your reply in avance

  81. Gent.mo Dott. Weiss sono molto attratta dall’ipnosi regressiva ma ne ho anche molta paura, vorrei capire e scoprire come mai io abbia così una paura atavica dell’acqua alta tanto da bloccarmi da sempre nonostante parecchi corsi di nuoto in piscina fatti negli anni… soffro di asma allergico e anche questo problema fa si che io non mi senta sicura
    considerando la mia poca resistenza se mi trovassi in mare aperto a dover galleggiare… cosa posso fare?

    • Buongiorno Dott. Weiss, mi conferma in base a tutte le sue esperienze che noi siamo qui a tracciare la nostra vita su di un disegno già prestabilito e che tra un passo e l’ altro in attesa che accadono gli eventi non c’e Precisamente un tempo definito per sapere con certezza il quando. Mi affascina molto in tutti i suoi studi approfondire sulla tematica tempo. Grazie saluti Carlotta da Roma.

  82. Buongiorno dottore, sarò succinto.
    Quale è la strada per realizzarmi e cosa posso fare perché ciò accada. Grazie molte
    Simone nato a Gattinara (Vercelli) il 13/1/1972

  83. Buongiorno, mi piacerebbe sapere quali sono i terapeuti accreditati da lei in Italia, se nello stato ipnotico si è sempre coscienti e si possono aprire gli occhi interrompendo l’esercizio…magari facendolo a casa (per esempio ascoltando un cd…e salta la corrente) senza conseguenze di rimanere “ipnotizzati”. I cd proposti dal dott.Weiss hanno la stessa profondità di una seduta? Per esempio se ti capita di rivivere ascoltando il cd, l’esperienza della morte in una vita precedente…come si riesce a gestire e uscire da quello stato? Come la regressione va a risolvere i disturbi d’ansia .

  84. Buongiorno Dr Weiss,
    Da quando ero bambina ho sempre provato una nostalgia particolare. . .di un altro tempo, di un’altra epoca…
    Da adulta sono sempre stata attratta dalla cultura grecoromana e dagli anni 20 del 900. Trovo familiari queste epoche, e mi sento molto più a mio agio nel passato che nel presente. Sono forse ricordi di vite passate? Può capitare di avere reminiscenze durante i sogni?
    Grazie per l’attenzione, saluti!

  85. ho sentito spesso dire che la regressione va fatta solo se ci sono gravi motivi perché spesso può destabilizzare la persona causando anche seri problemi psicologici e quindi può essere più di danno che di beneficio
    Se a questo si aggiunge che a volte viene praticata da persone poco serie e solo per curiosità o superficialità che consigli ci può dare ?

  86. Tutti abbiamo vite passate? Essendo il numero dei vivi variabile nel.tempo significa che le anime si sono sdoppiate nel tempo oppure ci sono persone che hanno un numero maggiore o minore di vite passate? Il nostro spirito resta in questo.mondo per sempre o ad un certo punto non torniamo più sulla terra? È un argomento abbastanza nuovo per me ma alcune cose mi sembrano logiche (anche se solo.dal punto di vita intuitivo) altre lo sono molto meno. Grazie per la pazienza

  87. Buongiorno, ho seguito on line le sue meditazioni regressive, ma il mio problema è un altro , non riesco trovare il motivo / la causa dei miei attacchi di terrore / panico per cui mi blocco e mi fermo , a volte non riesco andare dalla camera in bagno ad esempio , lo so che è una cosa mia magari sepolta nel mio inconscio , la mia infanzia non è stata rosea , attualmente sto cercando di uscire fuori da questo ”buio” , certe cose le ho superato ma questa paura / terrore di uscire fuori non ci arrivo nonostanze tanti sforzi , mi può aiutare per favore? Grazie

  88. Buongiorno, mi chiamo Alessandra e soffro di epilessia. Senza l’utilizzo del farmaco le crisi mi arrivano quando sono particolarmente stanca, a livello fisico sono devastanti ma a livello mentale mi sento leggera e riposata…io penso che la mia anima si stacca dal mio corpo per liberarsi da tutto ciò che assorbe in questa dimensione, lei cosa ne pensa?
    Grazie

  89. Buongiorno Dottor Weiss come sta oggi?vorre riuscire a risplendere, può aiutarmi con le vite passate per favore?Grazie di cuore

  90. Salve Dott. Brian…io ho provato a fare più volte delle meditazioni guidate (al buio, in silenzio e in relax)…ma non ho visto nessuna vita precedente…è normale? Sono molto curiosa di saperlo perché io credo di sì…ma non riesco a vederle…cosa devo fare secondo lei? Grazie

  91. Buonasera Dottor Weiss
    ho letto tutti i suoi libri ed ho effettuato in Italia diverse sedute di ipnosi regressive in quasi 10 anni
    La mia domanda è perchè malgrado tutto il mio impegno ed il mio investimento in tempo e denaro facendo percorsi spirituali,psicologici, di regressioni e di svariate discipline olistiche per tentare di risolvere il mio problema esistenziale, io non sono riuscita ancora a risolverlo…mi sembra una condanna inevitabile che a volte mi porta a pensare di gettare la spugna.
    Il mio problema in questa vita è LA MANCANZA in tutte le sue forme! la mancanza di amore, di denaro, di riconoscimento in genere e quant’altro. E’ come se dovessi sempre elemosinare amore, denaro,affetto, riconoscimento,ecc . Quasi come se nulla mi fosse dovuto. Ma la cosa più pesante da reggere è sentire di non essere importante per nessuno..come se la mia presenza o assenza fossero la stessa cosa…E’ terribile da reggere tutto questo, a volte.
    Scusi lo sfogo
    Spero di avere una Sua risposta in merito e se così non fosse,
    grazie comunque per avermi letto
    Cordialmente

  92. Gentilissimo dr.Weiss vorrei tanto avere la possibilità di incontrarla di persona…
    Vorrei farle mille domande…

    Spesso mi capita di sognare persone defunte a me care che hanno un messaggio da darmi o comunque cose che poi si rivelano veritiere…È una sorta di autoipnosi oppure è un modo “naturale”della nostra anima di fare viaggi astrali?c’è un legame tra le due cose?
    Spero in una sua risposta.

  93. Gent. Dott. Weiss, A più di 50 anni, mi sono innamorata di un uomo con molti più anni di me, che abita a più di 1000 km da casa mia, con un carattere molto difficile, colerico, non sopporto alcuni aspetti della sua personalità (e reciprocamente) e nemmeno mi piace come mi tratta. Spesso ci sono stati litigi (soprattutto quando ci scriviamo, mentre quando stiamo assieme stiamo sempre bene), ma non riusciamo a troncare. Non avrei mai pensato di accettare per così tanto tempo una relazione così improbabile e insoddisfacente per me… A questo punto mi viene da supporre che questo legame si potrebbe spiegare risalendo a vite passate. Cosa ne pensa? Ci sono indizi che potrebbero indicare che questa è la fonte da indagare? Grazie per la risposta che mi vorrà dare. Cari saluti.

  94. Dott.Weiss la mia domanda è questa: qual’è l’atteggiamento interiore da seguire quando mi chiedo qual’è lo scopo della mia vita ? Grazie per il suo impegno

  95. Salve dott.Weiss,
    come è possibile il mio stato d’animo verso i bambini,la loro sofferenza, la paura che si facciano male ed altro?
    Se un bambino piange a 2km di distanza mi sa che lo sento…..
    Potrei avere vissuto delle paure in qualche Vita passata?
    Grazie, cordialmente La saluto.
    Silvia

  96. Caro Dr Weiss, ho partecipato l’anno scorso al suo corso a Roma. Vorrei sapere se sto compiendo a pieno la mia missione. Se ricevete qualche messaggio per me. Grazie! Vorrei tanto ripetere l’esperienza dell’anno scorso! È stata fantastica! Grazie

  97. Buongiorno dott. Weiss
    In questa vita un’inspiegabile gelosia mi procura molto dolore, pensa che si potrebbe trovarne la causa e guarire con una regressione alle vite passate?
    Grazie

  98. Gentilissimo dott Weiss,ho fatto moltissimi anni fa ,nel 2000 un percorso di regressione nelle vite passate e, devo dire è stato un percorso incredibile,mi piacerebbe tantissimo venire al suo seminario,faro’ il possibile. Ho incontrato nel 2000 un’anima gemella ma, devo dire, è stato un bellissimo incontro di anime ma destinato a chiudersi dopo un po’ di anni.

    La mia domanda è :come facciamo a capire quando incontriamo veramente la nostra Fiamma gemella,quella destinata a rimanere al nostro fianco? Grazie di cuore per la sua risposta
    Maria Luisa

  99. Gent.mo dott. Weiss,
    Le reincarnazioni possono avvenire in brevi periodi, pochi anni da una all’altra, o trascorrono obbligatoriamente centinaia di anni?
    La ringrazio di cuore.
    Silvana

  100. Buonasera Dr. Weiss,
    grazie ad una puntata di “Voyager” L’ho potuta ‘conoscere’. Ho attraversato e sto attraversando un periodo della mia vita molto difficile e grazie ai suoi libri sto aprendo la mia mente. Ho cercato di cogliere qualsiasi tipo di informazione e aiuto anche dalle testimonianze che Lei ha raccolto nel corso degli anni ma ancora adesso non sono ancora riuscita a dare risposta ai miei dubbi. Utilizzo volentieri anche le Sue tecniche di meditazione che mi aiutano molto ad affrontare le piccole difficolta odierne.
    Ecco la mia domanda: a volte mi capita di avere dei flash back ad occhi aperti e non in meditazione, o vedere luoghi visti in sogno e mai , in questa vita, visitati realmente ma che sento conoscere e ricordare dei fatti. E’ possibile che , se fattibile, una mia vita precedente mi stia inviando dei segnali per comunicarmi qualcosa? E che cosa?
    Grazie infinite per la Sua attenzione. Tanti auguri per i suoi progetti futuri. Sandra

  101. Salve Dott.Weiss la scrivo con la speranza di avere una sua risposta convincente!ho perso la voglia di vivere, l’interesse per le cose per le persone sento una tristezza infinita e la paura di continuare nella vita come sì fossero qualcun’altra dentro di me mi aiuti per favore sono nata il 25 /06/79

  102. Gentilissimo Dott. Weiss
    ho avuto una vita difficile fin da piccola ed ora sto attraversando un momento difficile economicamente, cosa si deve risolvere nel mio passato affinchè le cose incomincino a dare un po’ di serenità, dove sbaglio ?
    Grazie
    Silvia

  103. Buon giorno Dott. Weiss,
    quest’anno ho letto il suo libro MOLTE VITE, UN SOLO AMORE. Mi è capitato di acquistarlo e l’ho preso per curiosità.
    Credevo già che dentro alla nostra anima ci portiamo dietro esperienze passate. Ho fatto grande ricerca e lavori su di me, dalla Gestalt, Bioenergetica, la Morte e il Morire, Panchakarma, ed altri lavori.
    Oggi mi sto interessando e sto cercando di capire se esistono le Fiamme Gemelle che sono a mio avviso diverse dalle Anime gemelle. Riesce a dirmi qualcosa in merito ? E se esistono le Fiamme che percorso posso fare per trovare la mia, sempre se è incarnata ?
    Grazie Dottore.
    Un abbraccio di luce.

  104. Carissimo Dottor Weiss
    ho conosciuto la mia anima gemella ed e’ stato un gran casino.
    Ci siamo fraintesi ed e’ sceso tra noi un silenzio interminabile….
    sono molto dispiaciuta e vorrei chiarire con lui, ma e’ un uomo veramente ottuso,arrogante e falso
    (anche se io so che dentro e’ un buono e fragile)
    Come posso fare per portare pace e chiarimento senza doverlo cercare direttamente?
    si monterebbe la testa e farebbe l’ipocrita
    Grazie Dottor Weiss per tutto il suo lavoro e la disponibilita’
    Namaste’

  105. Buonasera, io sin da piccola ho avuto sempre la sensazione di essere vissuta nel secolo XVII, facevo spesso sogni ricorrenti di quel periodo e al mio risveglio avevo sempre un velo di malinconia e nostalgia.
    Uno dei sogni che mi ha colpito di più , è stato quello in cui mi rendevo conto di vivere in quell’epoca, ma solo io avevo abbigliamento dell’epoca odierna, non capivo cosa stesse succedendo…… sembrava tutto reale. A disagio, domandai ad una dama che anno
    fosse , è lei mi rispose che era 8 Ottobre 1843…. da lì , mi svegliai.
    Non è una data storica…. io son convinta che quella è la mia data di nascita . Può essere possibile questo secondo lei? È una data che rappresenta qualcosa di importante per me, ed ha un legame con me?
    La ringrazio
    Elenia

  106. Carissimo Dott.Weiss, lei a maggio sarà vicinissimo alla mia zona ma purtroppo non posso partecipare, allora le chiedo se cortesemente mi può indicare la sequenza che dovrei rispettare cioè cosa devo leggere o ascoltare x primo , x aver il migliore beneficio consultando i suoi libri. Grazie infinite e confido nell universo x riuscire ad incontrarla di persona grazie di cuore

  107. Buon giorno, Dott. Weiss, 20 anni fa si è interrotta una relazione d’amore con un uomo che ho amato perdutamente dal primo momento in cui l’ho visto. Era come se lo aspettassi da tempo. Ho vissuto perché lui viveva per tre anni, poi sono dovuta fuggire, per non morire.
    Da allora non passa giorno senza che il pensiero di lui non sia presente nella mia vita, nonostante anni di analisi, terapie, lavoro intenso e altre storie. Tre anni fa quest’uomo mi ha scritto, voleva fare la pace con una persona che è sempre presente nel suo ricordo. Non ci siamo rivisti.
    Non abbiamo fatto la pace, ma lui è sempre nei miei pensieri e nel mio cuore profondo.
    Domanda: sono completamente folle ? E’ un amore karmico? Cosa si può fare in questi casi?
    Spero tanto di poterle stringere la mano il prossimo maggio (sono medico anche io e la stimo infinitamente).
    Grazie per la risposta che vorrà darmi,
    un abbraccio, Lella

  108. Quando si parla di reincarnazione, di vite passate mi chiedo sempre come possa un bambino scegliere di vivere una vita di sofferenza, di violenza, di disagio? Si sentono storie orribile sui più piccoli sempre più spesso vittime di violenze inaudite. Perchè qualcuno dovrebbe scegliere di vivere quelle esperienze?

  109. Dott.Weiss
    Innanzitutto grazie dei suoi libri .
    Grazie di aver aiutato così tante persone a ritrovare il sorriso e la consapevolezza di una vita migliore .
    Io ho voluto visitare un luogo che mi attirava particolarmente da qualche tempo ,ho provato una sensazione come di stordimento e una gran voglia di piangere . Dopo ciò mi è apparsa in mente un immagine di due persone ,una coppia con vestiti scuri ma non saprei di quale epoca , che tenendosi per mano salivano sulla collina . Mi piacerebbe poter approfondire e capire queste emozioni . È possibile che io sia vissuta in quel luogo ? E che li abbia perso la persona che amavo ?
    Grazie
    Ivana

  110. Salve sig.weiss. sono lorena Guglielmi e sono convinta di aver vissuto molte vite e che l’entusiasmo e amore per essa mi hanno portato alla scelta di reincarnarmi più volte proprio per la fame di conoscenza e sperimentazione. Vorrei conoscere queste mie vite anche se in cuor mio un Po le sento . Accompagnate da grande sofferenza ma anche da grande amore condiviso. Convinta di essere sempre stata aiutata da qualche energia sottile che sempre mi accompagna. La ringrazio per i suoi libri perché mi hanno aiutato molto e ma hanno dato conferma a molti dubbi.

  111. Salve dottWeiss oltre ad aver letto i suoi libri ho avuto il piacere di partecipare a Roma qualche anno fa ad un suo incontro e di conoscerla…abbiamo fatto una regressione di gruppo..volevo chiederle se durante qst vita avro’la possibilita’di realizzare i miei obiettivi o devo espletare qualche lezione di qualcosa di non risolto nella/e precedenti….e quindi continuo a faticare…tanto per tante cose grazie..

  112. Buonasera Dottor Weiss, come sta? Vorrei sapere se a Roma c’è la possibilità di incontrarla o frequentare un suo corso. Grazie di cuore

  113. Buongiorno Dottor Weiss, come sta? sento che sapere qualcosa sulle mie vite passate mi può aiutare a capire qual’è il mio compito in questa e magari cosi oltre ad aiutare me stessa potrei anche aiutare altri, purtroppo però non posso venire al suo incontro perché ho due gemelle ancora piccole da accudire,mi può dare ugualmente un aiuto? Grazie di cuore

  114. Gentile dott. Weiss
    negli ultimi anni nella mia vita mi trovo a vivere continuamente esperienze di separazione (di lutto o di allontanamento) e se da un lato questo dovrebbe insegnarmi, magari, il non attaccamento a persone e situazioni, dall’altro fa in realtà crescere in me la paura, soprattutto paura di amare e aprire il mio cuore. Cosa devo imparare e come posso farlo mantenendo un animo sereno e cristallino?

  115. Buongiorno dottor Weiss, ho 56 anni. Mi trovo da sempre in uno stato di distaccamento dalla realtà e ho vissuto la mia vita come spettatrice e non come protagonista. È come se non avessi coscienza e non vivessi ciò che succede, come se mi trovassi perennemente in una fase di preanestesia. Non ce la faccio più a vivere così, non mi godo né famiglia, né amicizie perché non provo grandi emozioni. Cosa è successo? Non ho avuto traumi in famiglia, né disgrazie. Le chiedo aiuto, non so cosa fare. Grazie.

  116. Carissimo dottore la ringrazio molto per i suoi libri, sono stati per me una fonte di stupore, meraviglia e felicità.
    Mi piacerebbe molto se Lei tornasse a Roma. Esistono anime gemelle che si rincontrano per far crescere l’ umanità?che prima debbano fare un lavoro separatamente per ritrovarsi? Ed è possibile che siano la stessa anima divisa in due corpi?
    Grazie di cuore.
    Ema

  117. Buonasera Dottor Weiss,
    Mi chiamo Roberta, ho quasi 49 anni e vivo a Pavia.
    All’età di 17 anni ho subito degli abusi sessuali che mi hanno portata negli anni ad avere una bassa autostima. Credevo di aver rimosso . .Ma qualche anno fa è riemerso tutto. Come se non bastasse qualche anno dopo uno zio mi ha fatto delle avance pesantissime. .ero terrorizzata, ma la cosa che mi stupisce è che nel corso della mia vita queste situazioni si sono ripetute. .persino il medico che mi curava per un’anoressia depressiva e che era a conoscenza di tutta la mia sofferenza, ha cercato di propormi diverse volte di andare a cena con lui. Non ho
    un compagno da anni anche se mi piacerebbe trovare la persona giusta.
    Ho la fibromialgia e mi chiedo se in qualche vita passata ho fatto del male a qualcuno. .se così fosse mi dispiacerebbe moltissimo e vorrei cancellare tutti i miei errori.
    La ringrazio per avermi dedicato il suo tempo prezioso.
    Un abbraccio
    Buon lavoro
    Roberta

  118. Vorrei con tutto il cuore che Lei mi faccia regredire, spero sempre. Auguri per tutto e che Dio la protegga sempre. Grazie di esistere

  119. Buonasera. Mi chiamo Stefania e da piccola sento che la mia casa è da qualche parte nell’universo, ma non qui sulla Terra. Sono sensitiva e non riesco a vivere serenamente l’energia di questo pianeta. Ho scoperto che nelle vite passate sono stata un giovane faraone e ho vissuto come Giovanna D’Arco. C’È qualche collegamento tra le vite passate con la sensazione che la mia casa non è qui sulla Terra?mi manca tanto ” l’energia della mia casa”. Cosa ne pensa. Grazie di cuore!

  120. Worei sapere cosa mi bloca tante volte come ti avicini alla torta vuoi prendere un pezzo ma sei un pochino ritardi prendono li altri e devo.alzarmi e di nuvo provare e vai su e poi cadi e duro veramente dura grazie

  121. Salve, volevo sapere se avere ricordi o sensazioni di nostalgia verso posti o persone mai visti e incontrati nella vita di tutti i giorni, possa essere indizio di vite passate da approfondire? Io sin da bambina ho avuto di queste sensazioni, ricordo alcuni periodi storici e posti. Grazie mille

  122. Buongiorno Dott.r Weiss
    Pure io ho letto tutti i suoi libri ed attendo sempre con speranza nuovi Suoi libri da leggere.
    La domanda, fra tante che Le farei:
    Se una donna interrompe la gravidanza per scelta, perché in quel momento non può sostenere la nuova nascita, e decide più avanti di avere questo figlio, sarà probabilmente la stessa anima che non é potuta arrivare nella creatura non accettata? Nel caso di interruzione di gravidanza, può considerarsi come uccisione oppure non proprio se avviene nelle prime settimane??

  123. Benritrovato,dr Weiss, mi tolga una curiosità:le regressioni alle vite precedenti possono cambiare la vita attuale?O solo influenzarla?Spero in una sua risposta e ringraziandola le invio i miei più sinceri saluti e auguri di una buona vita. CLELIA

  124. Caro dottor Brian, perché nonostante io abbia già 75 anni non riesco. A vivere serenamente? Perché ho tanti problemi in famiglia, con la mia salute, ma quello che..mi preme che mi interessa di più perché i miei figli devono. Avere la vita difficile? Spero in una sua rsposta, forse nella vita precedente ho realizzato cose terribili? Grazie Michela

  125. Salve Dott. Weiss
    in una delle regressioni fatte seguendo la sua guida, mi sono resa conto che una persona a me vicina, ritrovata nonostante distanze e situazioni diverse, faceva parte di una mia vita passata…all’inizio la relazione è stata intensa, ci siamo ritrovati attraversando lo spazio e il tempo in una sorta di riparazione… poi di nuovo la separazione. Ovviamente sono io che mi sono resa conto di tutto ciò, l’altra persona purtroppo no…gli elementi di contorno mi confermano però ciò che io ho visto. Mi chiedevo fino a che punto è possibile riparare a qualcosa del passato se poi si ricade nello stessa situazione e la sofferenza diventa ancora più forte.
    Grazie

  126. Salve dott. Weiss, ho letto i suoi libri con attenzione. Quello che mi trasmettono è un profondo sentimento di amore per la vita. Credo ci sia davvero parecchio di vero in ciò che lei scrive e testimonia. Ma da quando ho perso mia madre, che amavo tanto, sono incappata in una sorta di dolore senza consolazione. Per quanto io preghi, legga esperienze, cerchi delle rispostè, purtroppo in questo caso pesso che solo sapere che mia madre in qualche modo sia felice e serena,possa placare il mio profondo dolore. Ma come posso fare? Grazie per la sua comprensione Manuela

  127. Buonasera. Ho letto alcuni suoi libri…molta curiosità, un poco di timore, e la voglia di scoprire perché ho una attrazione forte verso le culture meso americane, la loro storia, le loro usanze, il loro passato. Un interesse cosi forte che leggere libri, vedere filmati, e anche luoghi ( tramite web, nn sono mai stata), tutto questo mi trasmette una sensazione di familiarità. Come capire e coltivare questo aspetto del mio essere? GRAZIE.

  128. Salve ho avuto una vita travagliata e sono disabile per un incidente stradale. Sarei felice solo per sapere da 0 a 5 anni, chi mi ha segnato così tanto male. Vorrei essere felice, ma ho sempre un nodo in gola e piangere…mi aiuti la prego. Grazie

  129. Salve dott Weiss,grazie infinite per tutto. ..la mia domanda è questa ;Quale è il miglior modo per sciogliere il proprio karma negativo??grazie per la sua risposta!! Tanta luce e amore!!

  130. Gentile dott. Weiss,
    mi chiedo sempre se gli avvenimenti della nostra vita sono pre-determinati o dovuti al caso?
    Se una persona incontra il suo assassino questo era già stato pre-derminato oppure è stato solo
    sfortunato?
    E se una persona si ammala gravemente, nelle sue facoltà decidere di andarsene oppure di guarire?
    Insomma esiste un termine predeterminato per la nostra vita oppure dipende da noi?
    Grazie per la saggezza che traspare sempre dalle sue parole.

  131. Dear Doc Weiss
    I really want to discover my past lives to resolve long term issues but I’m completely blocked, unable to let go my rational side. I’ve tried with psycologists and also alone with your CDs and books but nothing happened. What would you suggest to overcome this hindrance?
    Many thanks,
    and look forward to meet you in Italy
    Viviana

  132. Gentile dottoressa. Weiss, mi piacerebbe sapere cosa mi aspetta nel prossimo futuro e se le mie vite passate fanno parte del mio cammino. Grazie Rita

  133. Buonasera Dott. Weiss, ho 52 anni e da 30 sono affetta da una malattia degenerativa al midollo spinale le risparmio dolore, sofferenza e tutto quello che questa malattia mi ha tolto compreso il matrimonio. I suoi libri mi hanno aiutato moltissimo nei momenti più difficili, le sue parole erano nettare per la mia anima. La mia domanda è: Se è vero che siamo noi stessi, prima di incarnarci nel corpo fisico, a sceglierci e a pianificare tutto il nostro percorso di vita perché avrei scelto un percorso di così grande sofferenza, cosa devo imparare? E ancora: Può una regressione aiutarmi a lenire il mio dolore interno a volte, semmai possibile, più forte del dolore fisico?
    L’ammiro moltissimo e spero che Lei trovi il tempo per potermi rispondere.
    Una cascata di luce per Lei

  134. Buona serata,
    Ho letto i suoi libri molti anni fa, poi come spesso accade nella vita frammenti di quanto letto sono rimasti dentro di me.
    Nella vita, mi sono accaduti alcuni episodi che mi hanno portato a ipotizzare effettivamente sia possibile reincarnarsi.
    Non ho avuto figli, ma non perché non cercati, la mia diagnosi di infertilità per me non è stata uno choc, avevo sempre sentito sin da bambina che non avrei avuto figli biologici.
    Ricordo che spesso andavo allo specchio da bambina, tiravo i lati degli occhi per farli assomigliare a occhi orientali.
    Quando il percorso adottivo mi ha condotto a mia figlia, che di origini è orientale e stato come la spiegazione del mio sentire da piccola.
    Ora mi capita di credere che in altre vite lei sia stata mia mamma….e io sua figlia…
    Vorrei molto poter essere a un suo corso, ma sinceramente economicamente non posso permettermelo.
    Ora le chiedo, la stessa cosa accaduta con mia figlia sta succedendo con un’altra persona.
    Vorrei infatti partecipare al corso, perché questa nuova situazione mi sta creando diversi disagi.
    Grazie

  135. Sovente nei resoconti che fanno le persone che hanno avuto esperienze di NDE si legge di incontri con “altri esseri”, identificati in genere con parenti o amici morti in precedenza, con i quali si comunica mentalmente, in modo istantaneo e non verbale. Domanda se questi esseri, dopo la loro morte, nel frattempo si fossero già reincarnati come è possibile incontrarli?
    Grazie
    Pier

  136. Gentile dott. Weiss,
    ho letto molti suoi libri e partecipato ad un suo seminario. Ricordo che ha già scritto in merito alla possibilità di uscire dal tunnel delle dipendenze attraverso l’ipnosi regressiva.
    Al fine di aiutare un mio familiare, avrei necessità di conoscere se ci sono pubblicazioni più specifiche sull’argomento e se sono presenti centri/terapeuti che se ne occupano in Italia.
    Più che una domanda la mia è una disperata richiesta di aiuto.
    Patrizia

  137. 1.How can we doctors make sure that the patients do not remain stuck between dimensions ?
    2.How do we deal with making the patients going again through bad experiences from their past lives ?

    Cordiali saluti, Francesca

  138. Salve
    Volevo sapere se la meditazione, oltre a ridurre lo stress, serve anche per la mindfulness e in che cosa consiste la mindfulness? E’ uno stato? E’ una pratica? E’ da preferire qualche particolare tipologia di meditazione? Grazie, Federico

  139. Salve dottore. Per tutta la vita ho sempre avuto paure molto profonde, che mi generano ansia e mi fanno scappare da tutto e da tutti. Anche quando potrei rilassarmi, anche quando raggiungo un obiettivo, non riesco ad abbassare la guardi. Le regressioni potrebbero aiutarmi? Confesso che ho paura anche di quelle!

  140. Caro dottor Weiss, parteciperò al suo prossimo seminario sul Lago di Garda a fine maggio, e non vedo l’ora di sentirla parlare. Mi sto esercitando con le meditazioni. In base al programma che ha in mente, può consigliarmi qualche esercizio in particolare per prepararmi? Grazie! Elisa

  141. Gentilissimo dottor Weiss, volevo chiederle se per sottoporsi a regressione bisogna essere “preparati”. Glielo chiedo perché la mia psicologa mi dice sempre che non sono pronta. Qual è il pericolo in cui ci si potrebbe imbattere? Grazie

  142. Gentile Dottor Weiss,
    sono anni che ho continui fallimenti sentimentali perché è come se ogni volta scegliessi automaticamente lo stesso tipo di persona,ripercorrendo la stessa strada, facendo gli stessi errori,ma non riesco a fermarmi,pur sapendo che falliro. Ho dei flash back sui campi di concentramento. Io vittima o carnefice? Vorrei capire chi ero per non soffrire e sbagliare,ripetendo gli stessi errori.
    Per motivi di dispiaceri familiari nel maggio 2017 ho avuto un infarto. Voglio vivere al meglio questa seconda possibilità.
    Grazie infinite.

  143. HO PERSO UN BIMBO AL TERZO MESE DI GRAVIDANZA. POSSO CHIAMARE A ME UN’ALTRA ANIMA CHE MI ARRIVI SOTTOFORMO DI NUOVO BAMBINO ?

  144. Buongiorno dott. Weiss,
    Come posso liberarmi di brutti pensieri che mi arrivano senza un controllo. Vivo sempre di paura.
    Grazie

  145. Gentile dottore sono uno suo ammiratore, amo le tematiche che tratta e ultimamente mi sono appassionato ai ricordi di vita passata nei bambini. Secondo lei è positivo stimolare nei bambini i ricordi di vite passate, quando iniziano a parlarne spontaneamente? Ho un nipotino di 3 anni che spesso racconta di cose che faceva da grande… Può essere utile per lui parlarne? Grazie per i consigli! Antonio

  146. Stimato Dr. Brian Weiss, casualmente, diversi anni fa acquistai due dei suoi libri: Molte vite Un solo Amore e Tante vite Tanti maestri. Ebbene riguardo al primo libro ho riscontrato “si” di avere conosciuto anni prima il mio Amore Karmico. Non mi spiegavo il feeling particolare con quella tale persona senza conoscerla e fin da subito e solo il suo libro mi ha dato spiegazioni e conferme. Pertanto mi ritengo fortunata di aver vissuto una simile esperienza che in cuor mio credo non possa aver mai fine, anche se è finita di fatto la frequentazione a causa mia, dopo 5 anni. Il pensiero e l’attaccamento mentale(?) da parte di lui (a suo dire) c’è ancora, ma le circostanze determinatesi successivamente continuano a tenerci lontani. La mia domanda è: In base ai suoi studi clinici, come si potrebbero sviluppare nel tempo, o in altre vite, successive, gli amori karmici? Le anime inconsciamente si cercano, nonostante gli eventi ostacolanti? Oppure una volta incontrati si chiude il cerchio? Non Le chiedo altro, perchè mi dilungherei troppo. La ringrazio anticipatamente se potrà rispondermi, in ogni caso Grazie infinite per i suoi interessanti contributi e studi divulgati a Noi tutti. Buona vita! Annadeva24

  147. Caro dottor Weiss, ho letto tutti i suoi libri e anche il libro di sua figlia Amy, Crescendo. Bellissimo! Sono una sua grande ammiratrice e mi piacerebbe sapere come passa le sue giornate il dottor Weiss. Vorrebbe raccontarmi una sua giornata tipo? Grazie! Con tanto affetto Patrizia

  148. Gentile Dottore, come si fa a capire qual è il proprio scopo nella vita? Io ho 35 anni, tanti interessi ma non mi sento guidata da nessuna vocazione. Grazie, Marina

  149. Buongiorno dottor Brian Weiss , volevo chiederle se le problematiche di malattie persistenti e/o continui interventi chirurgici nello stesso posto possono essere riconducibili a vite precedenti.
    Grazie dell’attenzione
    Anna

  150. Buongiorno dott. Weiss. Anzitutto la ringrazio anticipatamente perché i suoi libri mi hanno sempre aiutato e sostenuto nei momenti più difficili. Il mio sogno più grande è di incontrarla e credo succederà molto presto. Io sono sulla soglia dei 40 anni e la mia vita si è azzerata. Tutto quello su cui ho basato il mio futuro è caduto facendo il rumore assordante di un palazzo che crolla. La mia compagna mi ha lasciato dopo anni senza una motivazione. Sono sicura di averla già incontrata in vite passate… vorrei sapere quali! E sono sicura che la rincontrerò anche in quelle future perché è rimasto qualcosa che non so spiegare. Mi ricorda molto la storia di ‘molte vite un solo amore’. Avrei bisogno di un suo aiuto. Sto rivoluzionando la mia vita. E non ho più chiaro niente. Grazie grazie grazie… con tutto il cuore.

  151. Salve ho 43 anni ho letto non tutti i suoi libri e mi affascina l’ipnosi regressiva. Mi piacerebbe fare una seduta ho tante cose che mi porto dietro dall’infanzia e vorrei capire da cosa deriva tutto cio. Tipo la paura di restare solo, cioè senza una compagna; oppure la morbosità di stare attaccato a chi ho accanto, l’insicurezza, la gelosia, o altre cose. Saluti Bruno

  152. Buongiorno Dott. Weiss,
    sono un Oracolo Christallin e quando faccio delle connessioni per amici mi capita di visualizzare delle vite passate.
    All’inizio pensavo fossero delle loro vite passate invece poi mi hanno detto che se le visualizzo ero presente anche io in quella vita passata e che ho un legame karmico con la persona con cui sto facendo il lavoro.
    Siccome vorrei lavorare anche con persone che non conosco, mi chiedo se posso fare delle connessioni legate esclusivamente alle loro vite passate dove potrebbe essere sorto un trauma da risolvere o se ognuno di noi si connette solo alle proprie vite passate e quindi non può entrare in contatto con le vite passate di un’altra persona.
    Grazie mille

  153. Essendoci stata un’esplosione demografica della popolazione mondiale, dovremmo supporre che la maggioranza degli spiriti sia al primo giro incarnativo?
    Diversamente, le incarnazioni precedenti dovrebbero essere molto sporadiche e dilatate nel tempo.
    Oppure molti di quelli che sono adesso in Terra hanno vissuto incarnazioni precedenti in altri Pianeti, in altre realtà materiche?
    E se così fosse, perché non si sente mai parlare di regressioni che narrano questo tipo di esperienze?
    Almeno personalmente, io non ne ho notizia.
    Grazie molte, e vivi complimenti per il coraggio di esplorare zone ignote della mente.

  154. Tempo fa ho eseguito, in varie sessioni, degli esercizi di regressione sotto la guida di un file audio del dott Weiss. Nella prima ero una nobildonna spagnola chiusa in una torre, la seconda una fanciulla buttata in un pozzo da un soldato romano, la terza una ragazzina mendicante aggredita da un branco di cani in un bosco; a quel punto ho detto basta, sono rimasta disturbata, ho capito che se anche avessi continuato sarebbero state sempre storie così e non si capisce come mai la mia anima debba vagare nel tempo tra una tragedia e l’altra. Io ho una certa paura dei cani, è vero, ma sapere che è un riverbero di un’altra vita non me la cambia in nessun modo, mi aiuta di più munirmi di un bastone. La mia domanda è questa: visto che è un perpetuarsi di drammi esistenziali c’è un modo di mettere fine a questa catena? Io non vorrei rinasce più, mi sono un attimino stufata, è possibile? Grazie

  155. Caro Dott. Weiss,
    negli anni scorsi ho potuto leggere diversi Suoi libri, attraverso una ricerca mia di dare una spiegazione agli episodi inspiegabili che la vita mi ha mostrato sin dalla più tenera età, ovviamente una risposta non esiste se non nell’accettazione di ciò che avviene oltre la mia legittima volontà ma la possibilità di sanare almeno alcune delle situazioni con persone che sono comparse nel corso della esistenza attuale mi riempie di speranza e sono certa che mi sia data una magnifica opportunità attraverso l’incontro con Lei che penso sia sicuramente mandato dall’Alto per aiutarci in questo cammino. Grazie e spero di poterLa incontrare in Maggio. A presto allora, Patrizia

  156. Buongiorno…. grazie per questa splendida opportunità…
    Mi chiedevo come mai non riesco a dimenticare una persona con cui ho avuto una storia… sononpassati tre anni ma non riesco ad uscirne… che cosa mi lega a lui? In questo momento abita dall’altra parte del mondo, ma dentro di me sento che siamo legati…
    Grazie mille di cuore…

  157. Buongiorno dott. Weiss, io ho una domanda che da molto tempo mi gira in testa ed è questa: visto che noi siamo il risultato di tutto ciò che abbiamo vissuto in precedenza e tutto sta scritto dentro di noi, una volta individuato il meccanismo è davvero così importante andare a vedere in che vita abbiamo messo il mattone portante? Non è sufficiente chiedere che il determinato problema venga risolto a livello inconscio e subconscio e registrato dal nostro essere, senza rivivere il fatto? Perché dobbiamo tornare al passato e scavare nel vissuto visto che la mente è maestra nel tenerci legati proprio a questo per impedirci di avanzare? Voglio dire…ci sarà sempre qualcosa da togliere o sistemare se guardiamo indietro, col rischio di affossarci ancora di più, non è meglio educare la nostra mente a guardare verso un traguardo gioioso per la nostra vita, invece di rimanere a togliere il fango, che magari tramandato dagli avi, neanche ci appartiene? La ringrazio infinitamente se vorrà rispondermi, per me sarebbe molto importante! Grazie grazie grazie.
    Tania.

  158. ciao 😊
    io o davvero bisogno di aiuto,o paura della gente,di restare da sola,di uscire da sola,se mi lasciano sola fuori casa mi viene il panico,sono prigioniera in casa, la regressione puo aiutarmi? per favore
    grazie un sacco

  159. Buongiorno Dott. Weiss, vorrei sapere se le persone che hanno problemi di peso possono trovarne la causa andando in una vita passata. Possono queste persone riuscire a perdere peso, ritrovando una buona forma fisica e psicologica, facendo delle sedute di regressione alle vita passate, naturalmente associando uno stile di vita adeguato ?
    La ringrazio infinitamente se riuscirà a rispondermi.

    Un caro saluto.
    Paolo

  160. Io sono Ochean Simona
    Per tanto tempo ho vissuto un matrimonio abbastanza difficile. Ultimamente ho scelto di perdonare mio marito per il dolore psicologico che mi ha portato in tutti questi anni e devo dire che ci sono dei cambiamenti.
    Ho scoperto, durante una sessione di coaching che vivevo tutte le delusioni perché, quando ero molto piccola, ho imparato che il mio parere non conta.
    Dunque ogniqualvolta che mi è stato chiesto cosa voglio ho risposto con “Come vuoi tu!”
    Adesso sono in un momento della mia vita che pensò che devo imparare ad amare mio marito altrimenti nel futuro può darsi che ripeterò la storia finché saprò amare ?
    Ma mi sento confusa. Non so se è una scusa oer non prendere una decisione oppure no.

  161. Salve Dott. Weiss,
    sono una donna di 50 anni, ho avuto una vita molto combattuta. A 2 anni sono stata abbandonata da mia madre che mi lasciò a mia nonna. Dopo anni è tornata, ma da lì in poi ha segnato la mia vita con il suo odio. Era arrivata a dirmi in faccia all’età di 9 anni che era meglio se non fossi mai nata. Mi turba molto parlare di questa cosa, e nonostante tutto io ho sempre cercato mia madre, anche se in un rapporto di conflitto. Spesso mi sento come se io dovessi pagare anche per gli errori suoi. Sono una persona che perdona sempre tutti, anche chi mi ha fatto tanto male. Però questo mi porta a stare sempre male, perché alla fine mi ritrovo sempre delusa dalle persone. Da piccola e tutt’oggi ho la passione per il cielo, lo spazio che circonda la terra, le stelle ed il sapere se ci sono altri universi oltre al nostro. L’unico desiderio che ho in fondo al mio cuore sarebbe finalmente stare bene con me stessa, perché io penso che gran parte delle cause dei miei mali possa essere proprio io.
    Grazie
    Dany

  162. Buongiorno dottore, ho quasi 50 anni e posso dire di aver raggiunto una buona consapevolezza che mi ha cambiato la vita grazie a un percorso iniziato anni fa dopo aver letto i suoi libri. Prima di iniziare il mio percorso ho fatto l’esperienza della ipnosi repressiva con il dottor Angelo bona che però non ha avuto un gran riscontro. Lui mi disse che io non riuscivo ne a vedere ne a sentire, e quindi con me non era possibile lavorare con questa tecnica, io però avevo degli incubi di notte dopo aver fatto le sedute e avendo letto i suoi libri sapevo che ogni persona reagisce in modo diverso, però il dottore che mi seguiva non li vedeva come una conseguenza alle sedute. Cosa ne pensa? Purtroppo non conosco la lingua inglese ma il mio sogno rimane quello di fare una seduta di ipnosi con lei . Grazie per questa opportunita di averle potuto scrivere.

  163. Buonasera, cerco uno psicologo/a che pratichi la regressione alle vite passate in italia. Potreste indicarmi un centro o qualcuno che abbia studiato presso di lei? Grazie.

  164. Ho incontrato la mia anima gemella all’età di 14 anni. Lo ricordo come fosse ieri. È bastata una stretta di mano per far fermare il mondo intero, non era un colpo di fulmine, ma una consapevolezza. Da quell’istante, l’unica cosa che sapevo con certezza era che lo amavo e che dovevo trascorrere con lui il resto della mia vita. E così è stato. Per 10 anni a seguire almeno. Il problema è che crescendo siamo diventate due persone incompatibili dal punto di vista caratteriale e all’età di 26 anni ho preso io la decisione di lasciarlo. Da allora però vago nel vuoto. Non so dove andare nè tanto meno che strada prendere. Continuo a star male anche fisicamente. Altri segnali molto forti mi sono stati dati durante le successive relazioni sentimentali, ovviamente il messaggio che si ripeteva era che non sarebbero stati gli uomini “della mia vita”. Lui attualmente è sposato ed ha 2 figli. Non so come abbia potuto farlo, come sia riuscito ad andare avanti. La famosa legge di attrazione tra noi funziona ogni volta con certezza: mi basta pensarlo per pochi minuti che ecco avvenire il miracolo dell’incontro casuale. È sempre stato così tra noi. La mia domanda è: devo rassegnarmi ad una vita triste e di malattia? Non voglio tornare con lui anche se i miei sogni me lo ripropongono continuamente. È un tormento. Cosa devo fare? Come posso reagire?

  165. Illustre Dr Weiss la ringrazio infinitamente L aiuto datomi attraverso i suoi libri e con il suo esemplare lavoro !le chiedevo come mai sono sempre mossa da una forte inquietudine ,ho una vita tutto sommato serena ma nonostante ciò sono inquieta …..e mi sento anche fortemente legata a un mio ex compagno di scuola !me lo ritrovo davanti abbastanza spesso come mai ???o persone a lui legate mi comparivano innanzi spesso !!!mi può aiutare a capire ……la ringrazio con gratitudine e riconoscenza

  166. Gent.mo Dott. Weiss
    La ringraziamo innanzitutto per la disponibilità e l’opportunità che ci regala.
    Ho letto alcuni suoi libri, e visto e sentito alcuni spezzoni di qualche sua conferenza.
    Il tema mi ha sempre attratto e affascinato, fin da giovanissima, anche quando non conoscevo i suoi libri e non sapevo se ciò che pensavo potesse essere realtà o solo mia fantasia; ma allo stesso m’intimorisce…
    Non potendo al momento, per questioni economiche, partecipare alle conferenze, le chiedo: provare un ipnosi repressiva seguendo una traccia audio, può essere ugualmente efficace e produttivo, e soprattutto senza pericoli? Grazie

  167. Vi ringrazio per l’opportunità, la mia domanda è la seguente: quando una persona muore e s’incarna nuovamente mantiene comunque i suoi contatti con chi gli è stato vicino nella vita precedente? Perché io a volte ho la sensazione di avere vicino la persona scomparsa ma pensando che si è incarnata credo che non sia possibile. Vi ringrazio tanto e buona serata

  168. dottor Weiss perché non riesco ad avere un po’ di amore nella mia vita? devo scontare qualcosa delle mie vite passate? Amo da sempre tutti dai bambini agli anziani continuo senza sosta ma il mio amore non arriva

  169. Dottor Weiss mi piacerebbe sapere perché nell’attuale vita io non riesco ad essere amata ;come se dovessi scontare quello che è accaduto nelle vite precedenti. Io sono capace ad amare e continuo a farlo dai bimbi agli anziani ma non ho ricevuto mai così tanto amore. Perché?

  170. Salve gentilissimo Sig. Weiss. Volevo chiederle, cosa mi suggerirebbe per superare due profonde fobie di cui soffro da quando sono piccolo. Una verso la visione del sangue e l’altra verso il contatto degli aghi usati in chirurgia. Entrambe le fobie, sono collegate a due eventi traumatici avvenuti uno all’età di un anno, quando ho sbattuto col naso per terra e ho perso tantissimo sangue e l’altra, quando all’età di circa 6 anni, sono stato operato di adenoidi per facilitare la mia respirazione e al risveglio ho visto un signore con una flebo nel braccio, rimanendo molto traumatizzato. Ho praticato in passato, sia una terapia cognitivo-comportamentale, che una terapia blanda a base di ipnosi di scuola ericksoniana, ma senza sostanziali miglioramenti. Ho provato anche l’omeopatia, ma senza nessun risultato positivo. Ho la vita alquanto condizionata, in quanto, fra l’altro, una brutta deviazione del setto nasale (collegata appunto alla caduta da piccolo, come detto), mi provoca mal di testa frequenti, anche di forte intensità. Purtroppo, non appena un ago o una flebo di anestetico, tocca la mia pelle, la pressione massima mi crolla a 40 e non posso affrontare nessun intervento chirurgico. Sarei intenzionato a provare un percorso d’ipnosi regressiva, ma non saprei a chi rivolgermi con fiducia, in Italia. O se mi vuole suggerire altro lei, gliene sarei profondamente grato. Attendo una sua cortese risposta. Cordiali saluti. Gianfranco Calderone

  171. Dr. Weiss, he leído muchis de sus libros, y me han ayudado muchísimo sin embargono logro superar esta pena, este dolor q me acompaña dia y noche, debido a traumas de niñez q han repercutido en mi vida de adulta, jamás he oidido tener una relación sentimental estable todo fracasa, la última persona yo estaba segura q nos resultaría,;me enamoré esto ya hace 8 años y todavía sufro por eso, ya q todo mi ser me decía q era mi alma gemela, y no puedo aceptar q no quiera estar conmigo q no haya resultado, es como haber hecho realidad mi pesadilla q se repite a lo largo de mi vida, q es q siempre q voy a hacer algo con alguién a mi me pasa algo y cuando estoy lista esa persona ya se ha ido, es muy frustrante, por favor ayúdeme quuero saber de donde viene esto, para tener mi alma en oaz porfavor y quisiera saber quién fue en otra vida este hombre q me enamoré y no puedo olvidar, quiero tener paz en mi alma, por favor ayúdeme, estoy muy sola y obsesionada es como q mi alma reclama su alma a ki lado pero siempre algo lo impide

    Gracias

  172. Buona sera,
    Ho scaricato il file con le Sue meditazioni guidate, per molti giorni e mesi ho praticato le meditazioni ma non sono mai riuscita a visualizzare niente delle mie vite passate. Ho provato anche meditazioni dinamiche prima ..Ma niente… cosa può consigliarmi per abbandonarmi e regredire?

  173. Salve dott. Weiss,
    Sono Alessia, ho letto i suoi libri e dal 2004 che la seguo.
    Sono particolarmente sofferente, ho 40 anni una bimba di 2 anni e un bravo marito. E non riesco a trovare felicità per me. Sembra di vivere una vita che non è mia. Sembra di essere dentro un corpo di un novantenne. Sto fisso male e sono depressa. Penso spesso a molte vite un solo amore… E vorrei sapere cosa ne pensa. Grazie. Alessia.

  174. caro dott.weiss ho letto tutti i suoi libri e ho provato tantissime volte con il suo cd a fare la regressione ma malgrdo entro in rilassamento non riesco a vedere niente delle mie vite passate , speravo di riuscirsi per risolvere alcuni problemi che secondo me hanno base proprio in qualche vita passata,,, come posso fare per riuscirci?.. la rringrazio tantissimo.

  175. Salve dott. Weiss,
    mi chiamo Daniela, ho seguito il Suo corso on line attraverso mylife. Fin da quando ero una ragazzina ho sempre avuto paura della morte, costantemente mi capitava di svegliarmi di soprassalto durante la notte in preda ad un forte stato d’angoscia realizzando che un giorno avrei dovuto lasciare questa vita. Crescendo tutto questo si è trasfirmato in attacchi di panico e somatizzazioni a livello cardiaco con palpitazioni ed extrasistoli e la cosa più assurda è che per paura di morire non mi godo la vita. La mia domanda è: ” come posso guarire dalla paura della morte? Come posso tornare a vivere”? Grazie.

  176. Salve dott.Brian Weiss.Mi chiamo Giampietro le scrivo da Bergamo.Ho letto i suoi libri molto belli e mi hanno affascinato sapere che incontriamo le persone che abbiamo vissuto in una vita precedente e che le possiamo incontrare in questa vita.Ho incontrato una persona qualche tempo fa e la prima volta che l’ho vista era come se l’avessi sempre conosciuta e il mio cuore a vederla ha sobbalzato.Mi ha insegnato a crescere come persona anche con la sofferenza visto che ci siamo lasciati,facendomi vedere alcune cose di me che non sapevo di avere,ora sto lavorando su me stesso per guarire da situazioi che ho vissuto anche da bambino e per poter vivere ora in armonia.Le chiedo un suo parere :che senso a tutto ciò e dove siamo diretti e che cosa siamo destinati ha diventare visto che ogni volta che si muore ci incarniamo e facciamo nuove esperienze?Grazie mi auguro che mi risponda.

  177. Dear Doctor Brian,
    In one of my past life i had a master father Who led me to a deep depression. He is the same master father in this life but when i was 7 i already had my project: to study, to get my economic indipendence and then my emotional indipendence. I made the program and i went further to a spiritual development in a perfect emotional balance. I read in a study that the finale phase of a spiritual development is the darkness of the soul. What is exactly the darkness of the soul? Is it a depression? How can i evoid it? And if i can’t how can i overcome it? What sense would a depression after such a beautiful path?
    Love Delia

  178. Buongiorno dott. Weiss
    I suoi libri mi hanno aiutato ad uscire da un tunnel ed ad avvicinarmi ad un magnifico mondo, e per questo la ringrazio. Ho un problema però, sono due anni che frequento una tutor, che è anche diventata mia amica, una persona molto valida con cui ho superato grandi ostacoli per la mia vita “spirituale “ ma nonostante tutto il suo impegno e i miei sforzi non riesco ad rilassarmi completamente nelle visualizzazioni, non vedo i miei maestri, non vedo niente…… e questo mi demoralizza. Secondo lei posso fare qualcosa?
    La ringrazio, anche se probabilmente non riceverò risposta. Lunga vita è buon lavoro

  179. Carissimo Dott.Weiss, innanzitutto volevo ringraziarla per tutto quello che sta facendo per l’intera umanità, soprattutto in un momento così oscuro.
    Qualche mese fa mi è capitato di fare per curiosità l’Aura Soma con una terapeuta. Oltre ad esser venuta fuori una boccettina molto interessante con riferimento alla guarigione di un Karma molto antico, è venuto fuori che la mia anima avrebbe fatto molta fatica a rincarnarsi in questa vita, è come se non volesse ma doveva. Infatti non a caso, fin da quando ero piccola, mi sento come se fossi un “alieno”, un pesce fuor d’acqua, e faccio molta fatica a stare qui ogni giorno. Cosa può significare questo?

  180. Gentile Dottor Weiss ho letto i suoi libri in un momento molto difficile della mia vita e sono stati per me un’illuminazione, ho capito che dovevo smetterla di cercare la spiegazione di relazioni difficili sono nella mia psicologia ma che c’era dell’altro che aveva a che fare con il mio destino e il mio karma. Ho fatto tre sedute di ipnosi regressiva e sono andata indietro in due vite precedenti entrambe sconvolgenti ma anche molto particolari. È stato molto bello e anche rivelatore. Mi sono liberata da fantasmi del passato. Il mio desiderio più grande sarebbe fare un’esperienza regressiva con lei perché sento che devo ancora scoprire degli elementi determinanti della mia anima. Sento che mi devo anche rivelare a me stessa e che ho un’energia di guarigione molto forte che devo mettere a disposizione degli altri. Cosa mi consiglia di fare?

    • Gentilissimo Dott.Weiss, sono una donna di 45 anni rimasta vedova 12 anni fa’…vorrei mi aiutasse a gestire la rabbia e il dolore che mi portò dentro (e che non mi permette di relazionarmi in nuovi rapporti)…mi sembra che la vita di sia fermata allora.
      Leggendo i suoi libri ho capito che devo risolvere qualcosa dal passato per andare avanti ma da sola non ci riesco.
      Spero mi possa aiutare.
      Con immensa Stima

  181. Buonasera,
    mi chiamo Maria ho cinquantuno anni e dall’età di 11/12 anni mi accompagna il desiderio di viaggiare nello spazio tra le stelle, andare via dalla Terra e trasferirmi su un pianeta evoluto, ho anche la sensazione di avere un compagno non terrestre.
    Mi sento di non appartenere alla Terra, e a volte fatico a comprendere i comportamenti umani.
    In questi anni ho cercato delle risposte ma non sono approdata a nulla.
    Volevo sapere cosa ne pensa…

    Grazie
    Arrivederci
    Maria Venditti

  182. Buonasera Dr Weiss,

    Grazie ai suoi libri, ho conosciuto il mondo dell’ipnosi regressiva e attraverso una bravissima ipnogola, in questi ultimi anni ho fatto diverse sedute di cui una recentissima i giorni scorsi soerimentando anche la tecnica vita tra le vite.
    Al termine di ogni seduta mi chiedo sempre quanta parte del film che ho visto sia frutto della mia immaginazione …… e in alcuni casi veramente strani la mia mente mi ha detto che era tutto inventato ….
    Ma come lei stesso afferma, se il beneficio del trattamento è visibile nella nostra vita in termini di miglioramento della nostra vita poco importa se è frutto o meno di immaginazione.
    Mi chiedo comunque se esistono delle metodologie strumentali che possano monitorare la seduta per comprendere l’effettivo stato ipnotico.
    La ringrazio anticipatamente per la risposta.
    Grazie infinite per tutto ciò che fa per noi.
    Grazie … un abbraccio di luce
    Daniela

    • Cara Daniela, mi sono posta la stessa perplessità che ho raccontato nel mio commento, mi sono fatta l’idea che sia una sorta di evocazione immaginativa, la mente in modalità ipnotica crea dei collegamenti di immagini, sensazioni, suggestioni su temi centrali o molto sentiti dalla persona. Per il resto chissà com’è veramente, tutto è possibile, la differenza la fa crederci o meno

  183. Dott. Weiss, è stato un piacere conoscerla attraverso i suoi scritti. Mia madre ha lasciato il corpo il 5 gennaio scorso. So di doverla lasciare andare, ma quanto può ancora interagire con me?
    Grazie

  184. La stimo moltissimo Dott. Weiss e la ringrazio anticipatamente per la possibilità di formularle una domanda. Il mio quesito è sempre lo stesso: qual’è la mia reale natura e qual’è il mio compito. Lo so, sono due quesiti, ma fanno parte della stessa mia ricerca. Sarò onorata se lei dovesse scegliere di rispondermi anche solo consigliandomi il percorso migliore per trovare una risposta. Con tutta la mia gratitudine e il mio affetto, Grazie, a presto.

  185. Buonasera, mi chiamo Laura e ho letto tutti i suoi libri. Abito in provincia di Roma e mi sono avvicinata all’argomento sulla regressione perché dentro di me ho sempre saputo di aver vissuto più vite e di avere vicino delle anime gemelle. Vorrei sapere come capire il ruolo che queste anime hanno nella nostra vita attuale e se sono tutte con motivazioni positive o no. Non so fino a che punto cercare di sanare alcuni rapporti oppure lasciar andare. Grazie Laura

    • Caro dottore, ho letto quasi tutti i suoi libri e mi sorge una domanda: quale potrebbe essere l’insegnamento per me in questa vita, dove ho come unici parenti genetici la mamma e la figlia? Non sono in contatto con altri parenti, in quanto la mamma è stata adottata e io il mio padre non l’ho mai conosciuto! Dalla Romania mi sono trasferita in Italia dove mi sono sposata, ho una figlia e faccio il medico, ho un sacco di relazioni, amo conoscere tante persone ma mi mancano un po le relazioni , strette, cosi dette genetiche! Con la regressione non sono ancora riuscita! Un abbraccio e buona vita! GRAZIE

  186. Molti anni fa cercavo un libro in un mercatino .Non lo trovai .Ma andando via trovai un suo libro sul tetto della mia macchina .Aspettai nel caso qlcuno l’avesse dimenticato li .Poi io ed il suo libro andammo via .Ci siamo conosciuti così. Avrei domande ma ho anche problemi da superare .Poi il desiderio di avere un Po di soldi e poterla incontrare .Ma forse sono già stata fortunata ad averla incontrata in un libro .Grazie grazie grazie .

  187. Vorrei imparare la tecnica della REGRESSIONE EVOLUTIVA del Dr. Weiss. Esiste in Italia una scuola che posso frequentare? Possibilmente a Milano. Ho una laurea in Psicologia. Grazie

  188. Salve dott. Weiss, vorrei un suo parere. La prima regressione l’ho fatta da sola ascoltando il suo CD. È stata una sensazione bellissima e l’ho veramente vissuta e la ricordo perfettamente, anche se non sono riuscita a trovare un nesso tra quella vita è l’attuale. Le successive non sono più riuscita a viverle veramente. Secondo lei è solo una questione di concentrazione? Ma non dovrebbe aumentare con la pratica? Grazie mille per la risposta se potrà darmela. Buon tutto!

  189. Grazie dott. Brian Weiss per i suoi libri che mi hanno aiutata a vedere la vita in modo positivo.
    Vorrei chiedere una cortesia ; desiderei ardentemente avere seduta di regressione alla vita passata per capire il motivo delle mie frequenti stati depressivi fin dalla prima infanzia ma è possibile fare a una sorda come me ,visto che non posso chiudere gli occhi ……Grazie infinite !!!
    (nb voglio precisare che non è la sordità responsabile delle mie depressioni )

  190. Sono grata al dott. Weiss per i libri che ha scritto, che ho letto quasi tutti, per la sua professionalità e perché è una “bella” persona. Ho ascoltato varie volte le sue meditazioni guidate sulla regressione, senza molto successo. Vorrei qualche consiglio. Grazie,

  191. Salve Dottor Weiss, premetto che ho letto quasi tutti i sui libri, fantastici, la mia domanda è una sola: ci potrebbe essere la possibilità che lei venga almeno una volta in Sardegna? Purtroppo per vari motivi lavorativi e familiari non mi è mai stato possibile venire ai suoi seminari.
    Grazie mille

  192. Dott. Weiss, la mia domanda è : mi sento bloccata quasi in tutti i campi , lavoro e amore.
    e mi chiedo perché. vorrei risolverlo al più presto .

    Ringrazio anticipatamente per la risposta ..

    Teresa Carrieri

  193. Buongiorno dr Weiss, sono psicologa/ psicoterapeuta, avrò 57 anni tra un mese.
    La mia è una storia di solitudine e di vissuti abbandonici per i quali probabilmente mi sento in colpa e quindi non attuo nessuna strategia al fine di migliorare e progredire.
    Se da un lato non mi riconosco sentimenti e comportamenti volutamente negativi , sono piuttosto generosa e pronta ad aiutare tutti , in buona sostanza sono una ” buona”, dall’altro vivo una condizione di solitudine affettiva che mi sta dilaniando l’anima . Fallimento su fallimenti …marito, figli, compagno, amici etc… Rabbie che mi vengono buttate addosso e alle quali non so reagire..La razionalità non.mi aiuta e manco la mia professione. Mi sento e sono bloccata e mi sto ammalando seriamente. Vedevo la morte come fuga da tutto questo. Poi ho letto un suo libro ” Molte vite molti maestri”. Mi ha aiutato? Forse si. Mi ha dato la possibilità di vedere la mia vita da un’altra angolazione.
    La domanda è: cosa devo apprendere da questa vita, a quale conoscenza devo pervenire!
    Come è cosa fare?
    Le sarei davvero molto grata qualora volesse tendermi la mano.
    Spero di poterla incontrare a maggio. Un abbraccio.

  194. Buongiorno Dott. Weiss, mi chiamo Stella (anche se il mio primo nome è Daniela e mi piace poco). Anno fa durante una seduta di ipnosi mi avevano detto che la mia prima vita era stata in Egitto. Ero una principessa e sono stata avvelenata per evitare che salissi al trono. Trovo l’Egitto affascinante e mi appassiona qualunque documentario riesco a vedere.
    Di tutt’altro genere sono tutti quei documentari sulla seconda guerra mondiale ed in particolare sui “treni della morte” e sui campi di sterminio. Provo un’aversione profonda per i carri bestiame, benché viaggi spesso in treno e non mi disturbi affatto e non riesco a non vedere questi documentari. Alla fine mi sento parte di essi. Sono stata ad Aushwitz…. ho sentito tante voci e tante lacrime….. una potrebbe essere stata la mia?
    Grazie a lei e a tutto lo staff di My Life

  195. Si sente sempre più spesso dire che i bambini scelgono i genitori da cui nasceranno. Questo mi affascina e mi piacerebbe sentire il suo parere/spiegazione su come accade. Grazie e felice anno nuovo.

  196. Buongiorno dottore, grazie per la possibilità che ci da di farle una domanda. Fobia di stare nei posti chiusi senza finestre e ascensori e sentire sensazione di soffocamento fino a star male, può essere un ricordo di una brutta morte in una vita passata? Questa fobia mi a compagna da sempre…grazie

  197. Dear Dr. Weiss,

    Since your discover, you’re working alongside tens of thousands of people like me, building something new that belongs to all of us. An experiment in what it means to be an active citizen in the 21st century.

    This year, after having continue my trainings at home in Italy, I really would love – and need – meeting you in person.

    I know it’s almost impossible. I can’ affort the seminar in Italy. I’m thinking about volunteering in the Experiential Workshop in Orlando, Florida, on February 25 or in the one in San Diego. Or working in your staff. Can I have any possibilities? As a last chance, can I attend an American seminar? I will continue to be guided by your input, and by your values.

    I admire your humility. You have an incredible passion for the lives of those around you. Sometimes that means speaking up and other times that means stepping aside to create space for other voices. It seems you recognize that you don’t have all the answers, and you continue learning from others.

    Plus I love your fearless mindset. You’re not afraid of taking risks, sharing a new idea, meeting new people, or admitting when you just don’t know the answer.

    2018 is going to be a big year. I’ll be so grateful to have an answer.

    Best Regards,
    Anna

  198. Gentile dott. Weiss,

    mia mamma è deceduta due anni fa. Il nostro rapporto è stato molto molto tormentato, anche se alimentato da grande amore. Abbiamo avuto insieme esperienze significative anche in altre vite precedenti?

    Grazie
    Spero di vederla la prossima volta che tornerà in Italia.

  199. Gentile Dr. Weiss, ho provato la regressione molte volte con vari professionisti e anche sola, non ho mai visto ne “sentito” nulla, all’inizio pensavo di non riuscire a lasciarmi andare, poi ho cominciato a pensare che non mi è concesso ricordare perché non pronta o i ricordi sono traumatici, secondo la sua esperienza può darmi consigli?

  200. Buongiorno dott, Weiss,
    io sono Cristiana e credo, la vita di sofferenze che mi sono scelta, nascendo nella mia famiglia e poi sposando mio marito può servire a qualcosa? oppure devo seguire quello che il mondo dice: di lasciare mio marito alle sue crudeltà e rifarmi una vita? visto che ora i nostri figli sono grandi ed uno è già sposato.
    Se come afferma lei mi devo reincarnare tanto vale lasciarlo.
    Grazie Paola Spinelli

  201. Dott. Weiss, io sono una sua ammiratrice e ho molti suoi libri vorrei chiederle come ,arrivare alle vite passate…Mi è capitato x esempio,ma l’ho capito tardi,un mio nipotino di quattro anni è la reincarnazione,di mio suocero..Io che leggevo tanto sulla reincarnazione …Capirlo tardi..Ma il bambino sta’ bene e fino a sei anni potrò scorgere altre cose..
    La mia domanda: ad Aprile saranno due anni che è mancata,con modo atroce e doloroso per lei e me la mia “figlietta”una cagnolina di 14anni e 10 mesi,mi chiamava mamma,ancora oggi soffro tantissimo x la sua atroce agonia,ora ho una cagnolina più piccola che le somiglia tantissimo ( arrivata quando ero depressa ,tre mesi dopo di lei),siccome ha molti disturbi uguali a lei: potrebbe essere lei reincarnata?
    Ringrazio moltissimo.
    Cordiali Saluti.

  202. Buongiorno dottor Weiss, sono una Logopedista che si occupa prevalentemente di bambini. Mi sono chiesta, leggendo i suoi libri, se c’è una corrispondenza tra le vite passate e la nascita in questa vita di un bambino affetto da tale disturbo. Comprendo la complessità dell’argomento, la ringrazio comunque della sua disponibilità e attenzione. A presto!

  203. Buongiorno, dott. Weiss,
    ho avuto un anno molto difficile che mi ha avvicinato alla meditazione angelica. Ne ho tratto beneficio per lenire il mio dolore, ma ultimamente la mia anima non è incline a proseguire il percorso…mi rendo conto che tanto in me è irrisolto, ma mi rendo anche conto di aver diritto alla felicità, soprattutto in amore…sento empaticamente che una persona a me vicina, che rifugge però dal classico rapporto sentimentale, ha delle resistenze derivanti probabilmente dal suo percorso di vita. Il mio intuito mi dice di perseguire, vivendo la cosa con spontaneità, considerato il comportamento, attento e premuroso, totalmente scollato dalle sue parole. Ma non riesco a capire se si tratti di una mia illusione o se quello che sento prepotentemente è vero. Cosa mi cosniglia?

  204. Buongiorno Sig. Brian, di solito non sono il tipo che scrive sui social network,ma vorrei tanto una risposta.Ho 44 anni e direi che fino ad ora ho avuto pochi momenti di felicità ,ho letto libri ,ho fatto corsi ho parlato con specialisti ,medici ,psicologi ,ipnologi,carismatici ….vorrei tanto essere felice ma qualcosa me lo impedisce e non so più cosa fare .. questo stato è dovuto a qualcosa di irrisolto nelle vite passate? Che cosa mi consiglia? Anche se tra tutte le domande questa forse non verrà scelta sicuramente l’universo ora sta ascoltando la mia preghiera…Maria

  205. Gentile Dott. Weiss, ho letto tutti i suoi libri già nel 2003-2004 da cui è partito il mio viaggio nella verità, e sono felice ora di conoscerla e porLe le seguenti domande: 1) L’anima di un amatissimo e speciale mio gatto riconosciuto come Animale Guida(per me anima gemella-compagna) che purtroppo è morto 8 mesi fa, mi ha lasciato una grande tristezza poiché eravamo molto legati col cuore e lui contribuiva ad alzare notevolmente le mie vibrazioni con la sua gioia e bellezza, è possibile che lui si reincarni presto?, è possibile che al momento per starmi più vicino si “impossessi” dell’altro gatto di casa che “stranamente” ha preso tutte le sue sembianze e abitudini? E che mi dice del Suo Spirito, è sempre vicino a me? Come posso guarire dal dolore della separazione in 3D una volta per tutte?
    2) Ci parla un pò di più delle Fiamme Gemelle che sono venute su questo pianeta con il piano Divino di alzare le vibrazioni e dare il loro contributo all’elevazione dell’umanità, ci sa dire maggiormente qualcosa a riguardo e alla Quinta Dimensione e come affrettare la Reunion tra Fiamme guarendo Sè stessi in modo più veloce? Quali sono le tecniche da lei consigliate(a parte l’accettazione)? So già che il compito è primariamente quello di guarire le ferite da rifiuto/abbandono/tradimento/umiliazione/ingiustizia, ma come velocizzare il processo, come sapere quando è finito, e come entrare in 5D, e riunirsi in 3D? Credo che la guarigione sia sì un processo quotidiano, ma che vogliamo tutti velocizzare così da poter essere più efficienti poi riuniti! L’Unione fa la Forza! Ora siamo nell’Era dell’acquario ed è tutto più facile, aggraziato e senza dolore…, per cui dovrebbe avvenite tutto più facilmente, senza fatica. Lei ha approfondimenti da comunicarci?

    Grazie. Le mando un grande abbraccio, sperando di poterLa presto conoscere dal vivo un giorno.

    P.S. quando esce un altro suo libro??!!

  206. Salve Dottor Weiss, grazie per il suo tempo.
    Quanto legame c’è tra i nostri sogni e le nostre vite passate, e se nei sogni stabiliamo un contatto con i maestri.
    Come possiamo pulire i blocchi e le paure che derivano dalle esperienze di vite passate che in questa non ci permettono di progredire .Grazie

  207. buon di volevo capire perche piu ti comporti in rettitudine e piu cammini nella sofferenza con gratitudine immacolata

  208. Carissimo Dott. Weiss, le voglio fare questa domanda… nella mia vita ho due persone molto care (mio padre e mio marito), che negli anni hanno riversato su di me la loro rabbia, specialmente ora mio marito… mi chiedo se è una loro sofferenza ho c’è un legame karmico mal sano?
    la ringrazio per la sua infinita disponibilità nel rispondere grazie
    Marta A.

  209. Buongiorno Dott. Weiss, mi chiamo Fulvia e la seguo da molti anni, sarei molto contenta se rispondesse alla mia domanda: mi piacerebbe sapere chi ero nel passato e capire come risolvere i sospesi affinché possa vivere in questa vita con serenità e armonia, con i miei figli e con la mia famiglia. Grazie di cuore

  210. Buongiorno Brian, la mia domanda è molto semplice ma forse un po complessa, è una cosa che mi chiedo da tantissimo tempo ed è questa: quanto tempo ci vuole fin che l’anima si reincarna in un’altro corpo?
    Grazi infinite

  211. Buon giorno dottor Weiss. Vorrei chiederle se quelli che chiamiamo deja-vù possono essere interpretati come punti di contatto con vite precedenti. A volte infatti ho la sensazione talmente forte di aver già vissuto certi momenti che mi sembrano conferme di essere sulla strada giusta… E’ corretta come interpretazione? Grazie, Giada

  212. Buongiorno, vorrei chiedere al dottor Weiss se è possibile curare o attenuare in qualche modo malattie come il bipolarismo e la schizzofrenia con la regressione ipnotica. Come si può uscire da questo tunnel in cui la mente è imprigionata? quali giovamenti trova un’anima costretta a vivere in una mente malata? In cui il contatto con la realtà è alterato? Grazie mille.

  213. Buongiorno dottor weiss, vorrei porle una domanda particolare, secondo lei, è possibile che esista una connessione legata a reincarnazioni precedenti tra chi compie un lavoro spirituale al servizio degli altri ed il regno angelico? Crede che alcuni Angeli possano reincarnarsi sulla terra per offrire aiuto?
    Grazie.
    Francesco

  214. Ho letto tante vite un solo Amore. Conosco già la mia anima gemella in questa vita o mai la conoscerò?
    Grazie un abbraccio di Cuore

  215. Ho letto tutti i suoi libri,ho partecipato a tutti i cosi escuso l’ultimo a Roma.Sono incostante nell’esercizio di meditazione. Da più di 30 anni a causa della mia curiosità spirituale sto cercando il mio vero percorso. Ho avuto la fortuna di incontrare tante persone nel mondo che mi hanno dato qualcosa di importante, ma sono ancora ferma. Sento di avere una missione e non trovò il coraggio o la forza necessaria e non riesco a superare la paura di lasciarmi andare anche a causa di una situazione karmica nella quale mi sono imbattuta 20 anni fa e che mi ha fatto soffrire molto. Sarò al prossimo seminario come posso prepararmi affinché la porta si apra e possa entrare dentro di me superando quello che mi blocca? Grazie .

  216. Me gustaría que el doctor me hiciera una regresión he leído sus libros y desde entonces sólo pienso en eso es fascinante

  217. Carissimo dott. BRIAN WEISS, mi chiamo Elisa e ho 39 anni… Fin da bambina, ho sempre avuto la sensazione di avere tanti Angeli accanto a me, tanto da fantasticare di giocarci assieme… Era come entrare in un mondo misterioso e meraviglioso ogni qualvolta ne avessi avuto voglia, per poi tornare alla realtà ricca di sensazioni e sentimenti d’amore… Poi crescendo, ho vissuto la mia quotidianità come dovrebbero viverla tutte le ragazzine della mia età, quindi spensierata e felice, grazie alla mia splendida famiglia… Fino a quando una notte, a circa quattordici anni, feci un sogno meraviglioso… Vidi in maniera molto chiara un bellissimo Angelo dal volto dolce e amorevole… Con gli occhi grandi e azzurri, circondato da una forte luce bianca… Quell’angolo mi disse di chiamarsi Cliff e mi mostrò una bellissima scalinata che poggiava su una piazza, e al di là della scalinata, da entrambi i lati, vi erano le statue di due bellissimi cavalli… Mi disse che sotto quella scalinata, vi era un cofanetto nel quale vi erano custodite cose che parlavano di me e di lui in un altra vita…. Quando mi svegliai, ricordai perfettamente ogni dettaglio del sogno e non solo… Da allora ho costantemente messaggi di Angeli… Riesco ad avere anche messaggi dalle anime dell’altro di là… La mia domanda è questa:che significato aveva quel sogno? In un altra vita conoscevo Cliff, l’essere di luce visto in sogno?…. Vorrei tanto saperlo, perché sento che io e lui siamo legati da qualcosa di molto molto importante…. Grazie infinite con il cuore… Elisa

  218. Caro e gentile maestro, ho letto tutti i suoi libri e spero di poterla conoscere presto..ho fatto diverse regressioni, conosco tutti i dettagli di una mia vita precedente e sulla quale ho scritto un racconto gia’ pubblicato…la mia domanda e’ questa:” molti parlano di voler uscire dalla ruota delle incarnazioni, sembra che sia un segno di evoluzione, allora caro maestro, io che desidero tornare mille volte su questa terra che amo, sentire i suoni della natura, il vociare delle persone care, ammirare l’arcobaleno, se fosse per me non me ne andrei MAI, significa che non mi sono evoluta spiritualmente? Grazie per l’attenzione e complimenti per la sua grande opera qui sulla terra! La saluto cordialmente con affetto e stima (Francesca)

  219. buongiorno mi chiamo Flavia mi piacerebbe sapere chi ero nel passato e capire come risolvere i sospesi per vivere in questa vita con serenità e armonia. Grazie un abbraccio di luce

  220. Buongiorno, vorrei sapere se nell’antico o nel nuovo Testamento si sia mai parlato di reincarnazione.
    Secondo le mie conoscenze non viene mai considerata tale ipotesi. Grazie

  221. Mi permetto di citare alcune sue frasi: Le persone hanno paura di ciò che non conoscono Basterebbe osservare, guardare.Se solo fossero in grado di lasciar andare le proprie paure. Le posso assicurare che da tempo osservo la mia vita e cerco di comprendere attraverso varie esperienze non semplici, un fallimento lavorativo importante, la perdita dei genitori entrambi malati di cancro, una successione ereditaria che ha creato e crea a tutt’oggi blocchi, ma non è così immediato cogliere quale passo fare. L’affidarsi alla forza di Dio e fidarsi del suo intervento di questi tempi sembra poca cosa in quanto la società e gli impegni che la vita ti richiede non hanno tale pazienza. Mi piacerebbe che lei potesse aiutarmi a comprendere cosa di precedente blocca in modo così totale il presente. Grazie di cuore Sabrina

  222. Carissimo Dottor Weiss,
    Grazie per quello che fa e per l’aiuto che ci da!
    Vorrei sapere sulle mie vite passate per riuscire a sanare il mio senso di inadeguatezza.

  223. Caro Dott.Weiss ,mi stupisco di quanto sia stata vera la sua Affermazione a proposito del fatto che si puo’ “guarire una relazione Karmica” .Anni fa la ascoltai attraverso un video di My Life e mi dissi : ” Come fa ad affermarlo con una certezza che non lascia spazio ai dubbi? ” .Stoppai il video,la guardai intensamente negli occhi per un momento e mi ripromisi che quando sarebbe giunto il mio momento , le avrei scritto . Confermo davvero quanto Lei afferma ,attraverso i suoi studi ,attraverso le regressioni alle vite passate,attraverso le sue tecniche e la sua competenza professionale che divulga anche ad altri formatori di Crescita personale nel Mondo .Ho partecipato ad un corso intensivo di crescita personale e di “guarigione” e “tanta meditazione” con due persone meravigliose ,due Formatori Meravigliosi che hanno fatto esperienza anche attraverso di Lei e i suoi seminari e mi hanno guidata ,lo scorso Ottobre 2017,insieme a tante altre persone ,che come me hanno partecipato al corso , in una regressione alle vite passate “dal vivo” e prima di tornare a casa,alla vita quotidiana .E’ stata la Ciliegina sulla torta dopo 4 giorni sul Lago di Garda indimenticabili .
    “…In quella Vita passata ,ero lo Sceriffo e comandavo il Villaggio dove vivevo e dove mio Padre era il Barista di un Saloon nel Far West ,dove purtroppo ogni benedetto giorno ,avvenivano risse ,discussioni ,litigate e dovevo intervenire ,molto spesso con l’utilizzo delle pistole ,sparando sul soffitto del Saloon e immancabilmente ,Mio Padre e io al termine della Rissa ,finivamo per discutere e incupirci ,fino a non parlarci quasi per niente .
    Nella Visione sono arrivato a sanare l’ennesima rissa …MA il proiettile che io sparai in alto…fu deviato da una persona che con le proprie mani mi prese la pistola …e io uccisi mio padre ,che era di fronte a me al bancone del saloon e stava lavando i bicchieri .La visione fu chiara e atroce , io uccisi mio padre . Nel mentre della Regressione in cui venivo guidata a stare calma e respirare..piansi ininterrottamente per tutta la durata della regressione ..e a voce medio alta…piansi tutte le lacrime che avevo dentro all’Anima .Mi fecero poi arrivare a vedere come era stata quella vita…e sul finale…mi ritrovai SOLO ,sul LETTO DI MORTE con accanto una Donna ,che non era mia madre ,ma una cara Donna che si era presa cura di me fino alla fine .So che non ero sposato ,ne’ avevo figli , mi ero talmente sentito in colpa ,annientato nell’anima ,che non avevo piu’ vissuto bene la mia vita .Non avevo piu’ voluto che nessuno si avvicinasse a me ,mi ero macchiato “involontariamente” di un crimine enorme e proprio io ,che volevo rendere il Villaggio sicuro ,cercando di fare del mio meglio ,per evitare di uccidere (se non per estremo dovere) , mi sono sempre sentito male ,il cuore mi ha sempre fatto male ,fino a quell’ultimo istante . Mi hanno dunque guidata a portare pace ,a benedire chi sono stato in quel TEMPO ,in quella Vita Passata ,mi hanno portato a mandarmi PACE ,LUCE ,GUARIGIONE e a farmi capire che la relazione che ho in questa vita con Mio padre e’ una BENEDIZIONE su questa TERRA ,perche ‘ E’ QUELLA RELAZIONE KARMICA del FAR WEST.Difatti ,appena tornata a casa dopo il corso ,si e’ SBLOCCATA AUTOMATICAMENTE e IN POSITIVO la nostra relazione di OGGI ,il nostro legame padre-figlia .Scherziamo ,ridiamo di piu’ ,c’e’ armonia ,si affronta la vita in maniera energica ,costruttiva .Sono rimasta orfana a 15 anni e lui e’ rimasto vedovo a 45 anni e la vita ci ha portato ad “allontanarci” ,fino a quando ho deciso che era giunto il momento di cambiare .Dal 2009 ho completamente rivoluzionato la mia vita e avere scoperto ANCHE LEI ,in qualita’ di GUARITORE attraverso i CD ,gli AUDIO che ascolto e questo potente seminario ,mi ha LIBERATA TOTALMENTE dal SENSO DI COLPA che ho portato con ME da quella VITA PASSATA e che puntualmente ,si ripresentava , bussava alla porta della mia ANIMA ,ogni volta che io e mio padre non eravamo d’accordo ,oppure in qualsiasi momento ero disconnessa dal mio cuore e non mi permettevo di ragionare e di vedere le soluzioni ,che arrivavano per me,per il mio bene .LA RINGRAZIO TANTO , perche’ penso che possa “IMMAGINARE” come ci si sente dopo avere “scoperto” che E’ VERO che si puo’ GUARIRE dalle VITE PASSATE ed e’ VERO CHE NEL PRESENTE STIAMO MEGLIO E IN PACE . Dottor Weiss DIO LA BENEDICA davvero dal PIU’ PROFONDO della MIA ANIMA ,che oggi LE HA SCRITTO questo MESSAGGIO .GRAZIE MY LIFE ,ti Amo e Ti Benedico . Grazie grazie grazie grazie VITA !!!!!!

  224. Ci sono stati diversi casi di bambini nel mondo che ricordavano o ricordano la loro vita precedente e la raccontano dettagliatamente senza fare regressioni. Come può accadere? Grazie Azzurra

  225. Ringrazio Sonia e tutto il gruppo di My life per questa splendida opportunità e, ovviamente, anche il Dottor Weiss che si rende così disponibile.
    Carissimo Dottor Weiss, da quando ero bambina ho sempre avuto “consapevolezze” su alcune vite precedenti a questa. In particolare c’è stato un episodio di “istruzione notturna”…. In sintesi, quando avevo 5 anni, per due mesi, tutte le notti , veniva da me quella che io ho definito allora “una signora” che , toccandomi sul terzo occhio mi ha fatto rivivere , come in un film dove io passeggiavo sulla scena ma ero invisibile alla mia incarnazione di allora e agli altri partecipanti , tre vite : una durante il periodo dell’impero romano , nei territori germanici, una nell’antico egitto , molto prima della nascita di cristo, infine una sempre nei territori germanici ma nel medioevo , alto medioevo.
    Ho riferito a mio padre, che ha preso a registrare i miei racconti , molte parti di eventi e situazioni storiche che poi sono state verificate come autentiche, anche se poco note. Ho sviluppato, nel corso della mia vita, tutta una serie di competenze e capacità che ho espresso ed esprimo.
    Come definirebbe e collocherebbe questa mia esperienza ? Io sono molto felice di averla fatta e , anzi, le devo dire che quando questo periodo di insegnamento si è concluso ero molto triste… Lo ricordo perfettamente.
    Tra le altre cose di cui mi occupo faccio interpretazioni di Astrologia Karmico-evolutiva e sono anche stata in India tra il 1996 e il 1998 , per studiare sia la posizione induista che quella buddista . Attualmente faccio riferimento alla elaborazione Occidentale anche se , le esperienze indiane molto hanno contribuito alla mia elaborazione e alla mia ricerca personale.
    Mi scusi per la lunga esposizione ma era necessaria perché , l’esperienza che ho avuto da bambina è stata indubbiamente particolare e non mi è mai accaduto di incontrare qualcuno che avesse fatto un’esperienza simile e mi piacerebbe collocarla in un contesto, al di là degli indubbi benefici personali che ho avuto e che hanno contribuito non poco allo svilupparsi della mia attuale incarnazione.
    Grazie ancora di tutto !
    Marina Morgana

  226. Buongiorno meraviglioso Dr. WEISS, innanzitutto grazie di tutto ciò che sta facendo e di condividere con tutti queste grandi esperienze. Col Suo cd sono riuscita ad avere dei piccoli flashback di quelli che credo siano momenti di vite passate, ma ciò che mi preme sapere e ci terrei tanto, è se io e mio marito ci siamo già incontrati. Mi spiego meglio : la prima volta che l ho visto, guardando i suoi occhi ho sentito una voce che diceva…. Smetti di cercare, perché è lui. Incredibile si, ma abbiamo avuto tanti momenti brutti, dove la comprensione era impossibile da entrambe le parti. Credo che ci sia qualcosa di più profondo, perché veramente il nostro è un amore immenso che nonostante tutto esiste e diventa sempre più forte da 10 anni e non ci fa allontanare. Però sono convinta che in una vita passata sia successo qualcosa tra noi che ci crea problemi al presente e vorrei tanto risolverla per poter vivere il futuro serenamente con tutto l amore che ci lega. Grazie di cuore Dr. WEISS. La stimo tantissimo e spero di riuscire un giorno a vederla. Monica

  227. Mi chiamo Annalisa, ho 43 anni e convivo da anni con un terribile malessere interiore.. ho parlato con molti medici, i quali, hanno provato di tutto su di me..L’inferno non va via,…cattivo umore, depressione, stanchezza, tutto è negativo, non vedo i colori, non sento i sapori, l’unica cosa che mi da energia è la presenza di un uomo, mi sento viva e positiva solo quando un uomo che mi piace si avvicina a me, creando inizialmente una situazione piacevole, che si trasforma con l andare del tempo in un incubo. Le relazioni durano sempre poco, divento dipendente, ossessiva, comincio ad aver paura e a trasmettere le mie insicurezze, causando così l’allontanamento della persona a cui mi sono legata, ricadendo così nel vuoto. Descrivere il tutto non è semplice, una donna che studia fisica quantistica e pratica esercizi di autoipnosi regressa, qualche mese fa mi disse che il mio problema nasce sicuramente da una situazione mia vissuta in passato, probabilmente una vita precedente…credere a tutto quello che mi è stato detto inizialmente, non è stato facile, ma una risposta a tutto ciò mi è necessaria, combattere questo stato è diventato il mio obiettivo. Spero che questa email possa essere letta, nella speranza di ottenere una risposta che possa in qualche modo aiutarmi ad uscire fuori da tutto questo inferno che vive in me e che mi sta uccidendo.

  228. Salve,l’ho conosciuta ad un seminario a roma qualche anno fa,interessantissimo!!!!la mia domanda e’se la mia vita precedente ostacolera’in questa la mia situazione sentimentale con la persona con cui ci sn sempre periodi altalenanti….o se in questa vita,alla fine,riusciremo a risolvere….grazie 1000.. see you soon😊

  229. Buongiorno, grazie di aver avuto la possibilità di poter fare una domanda al dr Weiss.
    Nei momenti difficili della mia vita tendo a creare cisti nel mio corpo. Sono stata operata al seno, ho sviluppato cisti ovariche ed ora ne ho 5 alla Tiroide. Cosa spinge il mio io a crearle. So che io ho avuto qst potere e io posso farle sparire.. ma non ci riesco. Mi può aiutare? Mi chiamo Simonetta fratangeli e sono nata il 01/07/72

  230. buongiorno e sono grata per questa opportunità
    sono ossessionata dalla convinzione di essere soggetta ad uno sdoppiamento nella mia vita attuale che non riesco a gestire , mi sembra di rivivere situazioni gia’ vissute ma non so dove e quando come non ho assolutamente memoria di momenti importanti di questa mia vita. mi capita spesso di vedere dei film che ricordo di avere gia’ visto ma che in realtà e’ impossibile che li abbia già visti.!!! Spesso vengo accusata di cose fatte e dette incolpandomi di essere egoista e cattiva ma io non ricordo di avere detto e fatto o almeno non con quelle intenzioni cosi’ catastrofiche. spesso non mi riconosco nel modo in cui mi giudicano ma questo e’ normale , purtroppo però io non ho proprio memoria di fare e dire quello che ferisce le persone che amo… si perché tutto ciò capita solo e soprattutto con mio marito mia figlia e miei fratelli e sorelle e questo mi causa tantissimi problemi e frustrazioni.
    ho provato a fare lavori di regressione ma mi hanno detto che ho un forte controllo un forte ego e non mi lascio andare del tutto.
    sarebbe splendido avere un consiglio dal dottor Weiss
    sono felicissima di far parte di questa comunità che mi ha permesso di intraprendere la mia crescita personale
    grazie infinite

  231. Grazie per questa opportunità in ogni racconto dott Weiss ho trovato risposte per la mia anima Ma in questa vita continuano a capitarmi eventi in cui mi sento trasparente soprattutto in ambito lavorativo dove ho dato la mia disponibilità il mio massimo impegno sono sempre stata messa da parte e appena cambio posto le persone che rimangono beneficiano di ciò che desideravo, Ed ora ha 50 anni non so ancora qual è il mio progetto di vita e ne soffro molto Grazie

  232. Ho letto tutti i suoi libri e mi sembra di aver capito che ogni vita ha un suo senso specifico dunque la mia domanda è : se sapessi chi ero nell’ultima vita come raccordarmi a questa attuale per dare continuità ed evoluzione ?
    Grazie

  233. Buongiorno Dott. Weiss,
    Mi chiamo Carla, sono una sua fervente srguitrice da circa 12 anni.Sono argentina ma vivo a Milano da 7 anni; ho avuto il piacere di conoscerla mentre lavoravo allo Sheraton Convention Center di Buenos Aires e sono stata fortunata perché ho avuto l’opportunità di presenziare per ben 2 volte i suoi seminari eseguiti negli anni 2006 e 2008 (non ricordo se gli anni sono esatti) sempre lì.
    La mia domanda è la seguente:
    Ho sempre avuto curiosità nel cercare di capire che relazione esiste tra l’anima che, una volta compiuto il suo scopo nella terra in questo mondo e ascende in cielo per comprendere la sua lezione di vita, e l’anima che resta “intrappolata” nella terra cosiddetta “fantasma” cioè voglio dire : esistono davvero? E perché li vediamo e sentiamo quando in teoria dovrebbero continuare a “crescere” negli altri “livelli”, qual’e’ lo scopo …
    Grazie mille e le auguro tanta serenità

  234. Dear Brian,
    Having read some of your books I am curious and in need of having a meeting with you. Could you arrange a rendezvous? I live 10 minutes from the Swiss border.
    Could you also let me know amount in Euros ?

    Thanks
    Frank Vasapollo

  235. salve sono maria rosaria, nata a roma il 29/08/1970. Vita difficile soprattutto dal punto di vista sentimentale.Possibile che la vita precedente influisca su quella attuale? come sciogliere i nodi? grazie mille

  236. Ho letto alcuni dei suoi libri che mi hanno dato lo stimolo per continuare il cammino verso la conoscenza di me. A volte ho come dei momenti che ho già vissuto: un luogo, un emozione, una frase che mi sembrano già dette, già sentite.
    Ci sono mie abitudini che mi fanno pensare di essere stato un uomo, a volte mi ci sento proprio…..che meravigliosa esistenza abbiamo…..
    Ripercorro la mia vita e tante situazioni a poco a poco escono e ne prendo consapevolezza.
    Con l’ipnosi probabilmente questo cammino sarebbe più veloce, cosa posso fare per accelerare questo processo di consapevolezza ? Quali metodi posso usare da sola?
    Grazie.

  237. Buongiorno, mi chiamo Carlo, da quando ho consapevolezza mi sembra di vivere in un epoca sbagliata, in piu mi sembra che la mia anima sia antica o anziana non so come definirla al meglio. Ora ho 43 anni ma è da quando ero bambino che mi sono trovato in armonia e d’accordo con persone molto anziane . È possibile che sia un contaggio delle mie vecchie vite passate che mi influenzano in questa? Grazie.

  238. Buongiorno, Grazie Sonia per darmi la possibilità di fare la domanda ad una Persona così Speciale e di Prezioso aiuto per migliorare la propria esistenza.

    Come posso guarire tutte le avversità di questa Vita e tre Vite precedenti, quale tecnica posso adottare?
    Con Gratitudine nel profondo del mio Cuore la Ringrazio.
    Grazie infinite anche a Te Sonia.
    Patrizia

  239. Si sono molto curiosa di sapere qualcosa sulle mie vite passate perché penso che tanti cambiamenti non avvengono per blocchi importanti …….

  240. buongiorno,
    qualche tempo mi hanno fatto una lettura angelica riguardo all’esito di una storia d’amore.
    Nella lettura mi veniva detto che nn era possibile una storia con quella persona perchè:” in questo momento devi gestire la situazione in cui ti trovi realmente che è una situazione di dipendenza affettiva emotiva nei suoi confronti e di fatto una situazione che riproduce la dinamica karmica dell’harem
    Questa dinamica proviene da Vite Passate in cui sei stata una schiava sessuale e concretamente sei stata schiava sessuale sua e sei stata trattata come un oggetto per i suoi capricci e totalmente sostituibile
    Questa è la radice del dolore che tu sperimenti oggi di fronte a questa situazione in cui si passa dalla passione alla freddezza più totale è che risulta per te incomprensibile
    Per cui quello che dicono gli angeli è che in questo momento hai bisogno innanzitutto di andare a sciogliere questa dinamica: è la prova attuale, il gradino da salire per poter andare oltre. Se sciogli questa dinamica Apri la porta e gli spazi per dinamiche sentimentali Più sane. Se non sciogli questo nodo puoi continuare a trascinare queste dinamiche per tempo indefinito sia con questa persona o con altre in futuro
    Quindi In definitiva, anche se vuoi dare un’opportunità alla relazione in futuro, è fondamentale che oggi tu ti sganci da questa posizione in cui sei come un suo satellite all’aspettativa dei suoi movimenti totalmente Egoisti e egocentrici. Una volta che avrai recuperato pienamente la tua libertà e il tuo potere personale si apriranno nuove possibilità: se è il vero desiderio.”
    Non so cosa devo fare per interrompere questa situazione, ed in effetto quasi tutte le mie storie d’amore hanno questo schema.
    Avrei bisogno di aiuto o anche semplicemente di un consiglio.
    grazie
    Nicoletta

  241. mi chiamo Claudia sono nata il 6 gennaio 1970 o sempre avuto problemi co gli uomini in generale e da quando sono piccola soffro di male alle gambe e dolore muscorare generico a ttoggi—grazie mille

  242. Dott. Weiss, ho avuto un’esperienza di regressione a due vite passate. Come faccio ad essere sicura che non si tratti di immaginazione o di un meccanismo mentale per cui vedo quello che mi piacerebbe/ho bisogno di vedere?
    Sarah

  243. A volte nonostante ci rendiamo conto che il nostro lavoro con un essere umano è concluso, non riusciamo a staccarlo e non riesce a staccarsi. Vuol dire che pensiamo che sia concluso e invece non lo è? Perché due esseri umani nonostante tutte le controversie non riescono a staccarsi? Cosa li lega ? Al di la di tutte le difficoltà insormontabili che esistono per poter fare un percorso insieme e appurato che non è possibile pur volendo, perché non si riesce a distaccare tutto?

  244. Buongiorno..mi è rimasto impresso un sogno che ho fatto tempo fa dove ero in in campo di concentramento nascosta sotto un mucchio di cadaveri e mi fingevo morta..ero in un capannone e riuscii a scappare può essere un ricordo di una vita precedente?

  245. Caro dottore, ascolto costantemente le sue meditazioni e a volte mi capita di “assopirmi” e risvegliarmi alle ultime parole della meditazione. Non mi sembra di dormire… anche se faccio dei sogni… Come faccio a capire se sono entrato in uno stato superiore e se quelli che chiamo sogni in verità sono visioni di vite passate (o future)? Grazie! Andrea

  246. A volte mi capita di essere preda di una struggente malinconia.Avverto un senso di mancanza senza sapere di cosa esattamente.Questo,sin da bambina,anzi,da bambina lo avvertivo molto di più. Può essere riferito a ricordi inconsapevoli di una vita precedente?

  247. Gentile dr. Weiss, vorrei sapere se c’è una connessione tra l’ipnosi regressiva e le costellazioni familiari. Sono due tecniche diverse, ma che “risolvono” i nostri problemi, sintomi, dolori e fobie.
    Grata di una sua risposta, ringrazio di cuore.

  248. Buongiorno dottore Brian Weiss ho una figlia di 22 anni che mi preoccupa tanto, perché non vive la vita come una ragazza della sua età non ha voglia di vivere è nata il 30 di marzo del 1996 la mia domanda è può infliggere il passato?riesce ad aiutarmi la ringrazio di cuore .

  249. Gentile Dr. Weiss, il nome che viene dato ai figli in memoria di un congiunto, può avere degli effetti “karmici” su chi dovrà portare quel nome per tutta la vita? Grazie! Monica

  250. Buongiorno Brian, che emozione parlare con lei.
    Come posso risalire a ciò che è successo nelle vite passate di una persona affetta da sindrome da conversione?
    Le carte delle vite passate mi hanno suggerito che questa persona non ha mai perdonato qualcosa nelle sue vite passate.
    Ma ora sta male e vorrei poterlo aiutare.
    Grazie mille
    Linda

  251. Salve dr Weiss
    Volevo chiederle come fa a distinguere una vita precedente da una memoria genetica? Grazie infinite
    Eleonora

  252. Ho sempre pensato di non essere qui sulla terra per caso. Ma come faccio a sapere, a capire perché sono nata? Qual’è è il mio compito qui? Quali lezioni devo imparare? Immagino siano domande che si pongono in tanti.
    Grazie x questa opportunità.

  253. Buongiorno Brian, volevo sapere quante vite precedenti esistono? E se ci s’incarna all’infinito? E se ci si può reincarnare in un animale?

    Grazie di tutto

  254. È un piacere e grazie per la opportunità.

    Le nuove tendenze parlano di vite sincroniche e non più di vite precedenti. Cosa ne pensa a riguardo? Oltre al fatto che anche il concetto di altre dimensioni va rivisto.

    Grazie di cuore e buona dimensione terrestre!
    Giusi Ulivieri

  255. Salve Dottor Wess sono molto affascinata da lei è da qualche tempo la seguo mi piacerebbe sapere sulle mie vite passate per riuscire a sanare il senso di inadeguatezza che spesso mi assale. Grazie per quello che fa e or l’aiuto che ci da!

  256. Buongiorno de. Weiss vorrei sapere come imparare la tecnica per integrarla nel mio lavoro di psicoterapia
    Grazie infinite
    Sabrina

  257. Buongiorno signor Weiss
    La mia domanda è: mi piacerebbe sapere io prima di questa vita chi ero? A volte o come la sensazione di non appartenere a questo mondo..
    Grazie per una sua risposta
    Natividad

  258. Gentile dottor Weiss, ho 54 anni e pur avendo la patente da moltissimo tempo non ho mai amato guidare e ho finito per smettere di guidare del tutto. Ho il terrore di non riuscire a controllare l’autovettura e cosi rischiare di far del male agli altri. Questa fobia può derivare da una vita precedente? E rivivere una eventuale esperienza al riguardo tramite la regressione potrebbe “guarirmi” in modo da riuscire finalmente a guidare anche io? Grazie di cuore per il suo aiuto e l’affetto che dimostra sempre verso tutti noi.

  259. Gentile Brian, sono Guglielmina e presto avrò 70 anni. Ti conosco da molto tempo attraverso i tuoi libri, la mia vita è stata costellata da gioie e dolori, non mi sono mai arresa alle difficoltà. Vorrei capire perchè non riesco ad uscire da una situazione di difficoltà finanziaria, anche se riesco quasi sempre a superarle lottando. La cosa mi perseguita da sempre. Questa è la mia domanda, da cosa può dipendere ?
    Grazie infinite,
    Guglielmina Pellegri

  260. Salve da tempo sto lavorando su di me per un disagio fisicp che da anni non vuole andarsene. Nonostante mangi regolarme te e abbondantemente il mio fisicp rimane sottopeso di 20kg. I valori del sangue sono nella norma. Ho 27 anni ed è da 13 anni che combatto per questo problema. Facendo le regressioni non capisco perché io non riesca a vedere nulla nonostante è da anni che ci provo. Ancora oggi la mia mente spazia e inventa in modo razionale. Lo stare ferma ad ascoltare una regressione guidata mi riesce ancora difficile perché mi crea tensione. Ha qualche altro consiglio da darmi cortesemente? La ringrazio di cuore.

  261. Salve Dottor Weiss. E’ anni che vorrei rivivere le mie vita passate ma è come se avessi un blocco. Realmente non le posso ricordare o rivivere. Ho letto credo tutti i suoi libri. Li capisco appieno. Credo a tutto ciò che dite ma non riesco ad avere esperienze reali che mi riportino a ricordare. Potrei essere presente al prossimo incontro in Italia, ma non so. La partecipazione diretta può sbloccare il ricordo di queste vite e farmi rilasciare tutto il dolore che mi porto dentro? Grazie.

  262. Buongiorno Dott. Weiss, volevo chiedere: noi sappiamo che la sede dei ricordi è il cervello, questo è quello che si studia a scuola, ma se nella reincarnazione in una nuova vita ci portiamo dietro la memoria delle vite passate, a cui possiamo attingere con l’ipnosi regressiva, e quindi queste memorie non muoiono insieme al cervello di quel corpo e di quella vita, allora secondo lei quale è la sede della memoria? Grazie. Cordiali saluti.

  263. Buongiorno.
    La seguo da anni. Avendo indagato molto sul passato della mia Anima, con varie tecniche, mi é sorta una domanda: si arriva ad un momento in cui sappiamo che qusta ricerca è finita? In altre parole, c’è il rischio di indugiare nella ricerca, anziché vivere nel presente?

    Grazie
    Vinicio Malavenda

  264. In una regressione ho scoperto di essere stata in una vita precedente, una persona famosa, che risulta nei libri di storia! La mia domanda è questa : perché mi ha spaventato? Ho impiegato un po’ di tempo x riuscire ad accettarlo, cosa ha potuto spaventarmi?
    Grazie!

  265. Buongiorno caro Dott. Weiss e grazie per la Sua disponibilità.
    Vorrei capire come sia possibile rimuovere dalla nostra mente i traumi, i blocchi che attraverso l’ipnosi regressiva si accerta derivino da una vita passata ma che ancora in questa vita hanno effetto perche non erano stati elaborati nel passato. Grazie per la Sua risposta. Un abbraccio

  266. Mi chiamo Anna
    la domanda che vorrei rivolgere è la seguente?
    Come faccio a liberarmi dalla paure che mi bloccano da quando ero bambina?
    Grazie mille
    Anna Cosani

  267. Crede nel concetto di fiamme gemelle? Qual è il loro scopo? Sono anime che hanno vissuto insieme in altre vite o non si sono ancora incontrate?

  268. E’ possibile ereditare situazioni irrisolte che appartengono a vite passate e/o a parenti della propria famiglia mai conosciuti? E come liberarsi di queste “eredità” che influenzano e condizionano la nostra vita attuale?
    Grazie!

  269. Buongiorno volevo chiedere se poteva essere possibile che io fossi una o un deportato ebreo nel periodo della seconda guerra mondiale e morto in una camera a gas in quanto tutte le volte che vedo i documentari in TV mi viene da sudare tutta e ho un terrore tremendo del chiuso

  270. Nascere già segnati per una vita di sofferenza, sia fisica che psicologica, e nonostante tutto avere la forza di perdonare, di amare, di giustificare anche gli stessi persecutori può avere un legame con la propria vita passata? E’ forse lo scotto che si deve pagare quale “conversione”? come un dover rimediare a del male fatto?

  271. Gent dott Weiss la seguo da tempo e ho molti suoi ci su regressione ma purtroppo non mi riesce la concentrazione x poter regredire…. come può aiutarmi?grazie mille

  272. È vero che è pericolosa la regressione per alcune persone? Pericolosa per la salute, possibilità di ictus o infarti? Grazie!

  273. Unica domanda che posso fare è: ho mia mamma molto malata in questo momento è cardiopatica dall’età di 44 anni ora ne ha 65 a marzo 66 è stata operata di un grosso intervento di cardiochirurgia 11 dicembre e dopo un mese ha avuto diverse complicazioni:infezione alla ferita, reni in dialisi, ora inizia stomaco….è in terapia intensiva da 10 giorni io la sto accompagnando giorno per giorno, la sua Anima ha già deciso da tempo ancora prima dell’operazione, è questione solo della mente e del completo sfinimento del corpo..può essere che quando Lei risponderà a questa mia domanda sia già rinata a nuova vita oppure ancora no qui sulla Terra a soffrire come ha sofferto tutta la sua vita….un consiglio su cosa posso fare per aiutarla ad andare con amore in più di quello che già sto facendo con parole magiche, magia angelica, cristalli, essenze e a lei direttamente attraverso racconti di parabole e brani tratti da libri? Anche a mia madre tanti anni fà per aiutarla a guarire e superare traumi di questa Vita e delle altre Vite ho applicato la sua tecnica Dott. Weiss, ha visto qualcosa ma si è subito spaventata, come è nella natura avere mille paure ed attaccamenti, e non ha più voluto ripeterla…..Deve fare pace con i miei tre fratelli non nati, il primo maschio ancor prima di me che sono la più grande in Terra, e due femmine una dopo ogni fratello che ho attualmente. Come posso aiutarla a fare pace con loro in modo che risolva questo nodo e lasci il corpo in pace mentre è in terapia intensiva o anche se dovesse andare in reparto di nefrologia tra qualche giorno con gente in giro, infermieri, dottori, e spesso troppe visiti di amiche inopportune? Grazie di cuore per tutto quello che mi ha donato in questi anni, non vedo l’ora di incontrarla, lo dicevo anche a mia madre che a maggio finalmente la conoscerò di persona! Ultimi cosa in questi giorni sto applicando la sua tecnica con il nostro bambino di cuore Luigi che è in affido familiare con me e mio marito dal 16 dicembre per liberarlo ed aiutarlo a poco a poco di tutti i traumi e la rabbia che ha dentro, intanto applico la visualizzazione dell’isola magica con i cristalli e i delfini, poi a poco a poco farò una regressione vera e propria, grazie del potente aiuto di cui mi ha fatto dono! Namastè a presto Claudia Ive San Donà di Piave – Venezia

  274. Buongiorno di Luce Dr.Weiss! Mi chiamo Claudia Ive e sono così emozionata di poterla conoscere di persona a fine maggio al corso sul Lago di Garda a cui mi sono istantaneamente iscritta, Lei è uno dei miei grandi “maestri” leggo i suoi libri da più di 10 anni e ho applicato con successo la sua tecnica su diversi amici e anche su bambini con autorizzazione dei genitori, non solo regressioni ma anche ho avuto la fortuna di fare progressioni nel futuro con un amico particolarmente illuminato tanti anni fa e quello che mi ha detto è stato bellissimo, mi ha descritto il Nuovo Mondo ed è lì ogni giorno che indirizzo il mio pensiero e la mia Luce! Voglio esprimere tutta la mia gioia e attesa al momento di conoscerci al corso in Italia grazie a Lei e a My Life per questa ulteriore opportunità di crescita nella mia vita terrena! Unica domanda che posso fare è: ho mia mamma molto malata in questo momento è cardiopatica dall’età di 44 anni ora ne ha 65 a marzo 66 è stata operata di un grosso intervento di cardiochirurgia 11 dicembre e dopo un mese ha avuto diverse complicazioni:infezione alla ferita, reni in dialisi, ora inizia stomaco….è in terapia intensiva da 10 giorni io la sto accompagnando giorno per giorno, la sua Anima ha già deciso da tempo ancora prima dell’operazione, è questione solo della mente e del completo sfinimento del corpo..può essere che quando Lei risponderà a questa mia domanda sia già rinata a nuova vita oppure ancora no qui sulla Terra a soffrire come ha sofferto tutta la sua vita….un consiglio su cosa posso fare per aiutarla ad andare con amore in più di quello che già sto facendo con parole magiche, magia angelica, cristalli, essenze e a lei direttamente attraverso racconti di parabole e brani tratti da libri? Anche a mia madre tanti anni fà per aiutarla a guarire e superare traumi di questa Vita e delle altre Vite ho applicato la sua tecnica Dott. Weiss, ha visto qualcosa ma si è subito spaventata, come è nella natura avere mille paure ed attaccamenti, e non ha più voluto ripeterla…..Deve fare pace con i miei tre fratelli non nati, il primo maschio ancor prima di me che sono la più grande in Terra, e due femmine una dopo ogni fratello che ho attualmente. Come posso aiutarla a fare pace con loro in modo che risolva questo nodo e lasci il corpo in pace mentre è in terapia intensiva o anche se dovesse andare in reparto di nefrologia tra qualche giorno con gente in giro, infermieri, dottori, e spesso troppe visiti di amiche inopportune? Grazie di cuore per tutto quello che mi ha donato in questi anni, non vedo l’ora di incontrarla, lo dicevo anche a mia madre che a maggio finalmente la conoscerò di persona! Ultimi cosa in questi giorni sto applicando la sua tecnica con il nostro bambino di cuore Luigi che è in affido familiare con me e mio marito dal 16 dicembre per liberarlo ed aiutarlo a poco a poco di tutti i traumi e la rabbia che ha dentro, intanto applico la visualizzazione dell’isola magica con i cristalli e i delfini, poi a poco a poco farò una regressione vera e propria, grazie del potente aiuto di cui mi ha fatto dono! Namastè a presto Claudia Ive San Donà di Piave – Venezia

  275. Carissimo Dottor Bruan io sto ancora cercando di chiudere col passato una delle mie vite precedenti …sono anni che mi ritrovo una persona con cui ho avuto a che fare piu volte nelle mie vite .ci siamo riconosciuti e frequentati per 3 anni …. L ho lasciato ma non sono riuscita a chiudere dal tutto il cerchio che doveva essere chiuso ..cosa devo fare ?? …grazie mille e complimenti é u? Grande professionista ..un abbraccioe grazie per la risposta ..

  276. Salve! Grazie mille per questa opportunità!
    So che tutte le lingue sono già dentro di noi, cosa dovrei fare per parlare e scrivere perfettamente in tedesco??? Vivo da tre anni in Germania ed il tedesco per me non è tanto facile!
    La prego dottor Weiss mi aiuti!!!
    Grazie.
    Antonietta Farina

  277. BUONGIORNO DOTTOR BRIAN WEISS,LA MIA DOMANDA È :PUO UNA VITA PRECEDENTE INFLUIRE SUL KARMA E SULL ATTUALE VITA CHE SI CONDUCE? ENTRANDO PIÙ IN PROFONDITA SONO SOGGETTO A MOLTEPLICI ALTI E BAASI,ATTIMI ALTERNATI A SODDISFAZIONI AD INSODDISFAZIONI….IN TUTTI I CONTESTI DELLA VITA PRIVATA,AFFETTIVA,LAVORATIVA,ECC….VORREI POTER RIVOLUZIONARE IL TUTTO CON UNA BACCHETTA MAGICA….

  278. Salve Dr. Brian Weiss ma come ne è certo dell’esistenza delle vite passate? Ha avuto qualche esperienza in merito?
    Se veramente esistono come possiamo ricordarle ?
    Sarei molto curiosa di scoprirlo da lei in persona…Grazie mille 🙂

  279. Buonasera, e già da molto tempo che conosco il dr Brian Weiss, e ho letto alcuni dei suoi libri, mi hanno molto affascinata, e mi piacerebbe molto sapere sulle mie vite passate
    la mia domanda è
    come posso riconoscere la mia anima gemella?

  280. Ciao .già l altra volta avevo fatta la mia domanda ma non ho ricevuto risposta ,sarà così anche questa volta ?
    La domanda è “Lei dottore Weiss-chi era nell altra vita?
    GRAZIESandra K.

  281. Salve
    Cosa significa regressione della vita passata e se è vero he esistono i debiti o voti Karmico che ci influenzano la vita come si devono affrontare affinché possiamo vivere serenamente?.
    Grazie
    Concetta Barbetta.
    Italy.

  282. Dearest Brian Weiss, my question is the following: for 30 years I’ve been dreaming of a man trying to kill me. He didn’t just wanted to murder me, but he strongly wanted to break into pieces something INSIDE me (like I was made of Crystal or Glass). I wasn’t frightened….much more than… This dream had been very painful for a lot of time. I couldn’t find the Key.
    For sure, what I felt was coming from my past lives. Sorry not to be able to meet you in person.I read your books.
    Thanks a lot for this opportunity. NAMASTE
    Maria Pia

  283. Come si fa a dimenticare velocemente una persona di cui si e’ innamorati che ci ha lasciato, come si fa a rinascere dopo un abbandono ?

  284. Gentilissimo dott. Weiss, ho quasi 55 anni e soffro da tempo, temo fin da bambina ma non ne ho le prove, di apnee notturne importanti. Ho fatto lavori energetici che non hanno purtroppo risolto il problema. Mia nonna materna morì di SLA, quindi per sofffocamento, quando avevo 9 anni. Mia madre è morta di SLA quasi 5 anni fa, anche lei per soffocamento. Ad agosto scorso è morto l’unico fratello di mia madre, a causa di un cancro ai polmoni, quindi è morto soffocato anche lui. Dei miei tre figli la più piccola, che ha 19 anni, abbiamo scoperto che soffre del mio stesso disturbo.
    Cosa posso fare per risolvere il mio fastidioso e pericoloso problema, e rompere così una catena che sembra legare la mia famiglia? La ringrazio per l’attenzione e la disponibilità e le auguro ogni bene.

  285. Buonasera Dott. Weiss
    Premetto che al Suo ultimo seminario di giugno a Roma io ero presente, e per me sono stati 3 giorni di confusione totale…
    Avrei voluto interagire con Lei in quella occasione…ma approfitto di questa per parlarLe un po’ di me adesso.
    “Al mio nonno paterno, PAPAMICHELE, ormai deceduto 43 anni fa, gli morì la MADRE quando Lui aveva circa 2 anni, colpita da un FULMINE.
    In quel fatidico frangente perirono, la sorella, e la CREATURA (mai nata) che era nella pancia della mamma incinta.
    PAPAMICHELE, fu cresciuto dalla Zia di sangue, che tempo dopo divenne sua suocera, in quanto sposó Sua cugina.
    In conclusione mio padre è figlio di due cugini di sangue, che dovettero chiedere al PAPA il permesso di sposarsi.”
    Io sono nato con un OSTEOCONDRITE alla gamba sinistra (la mia gamba sx era più corta della dx di 5 cm)…e oggi, NON grazie alla chirurgia, godo di ottima salute con le gambe della stessa lunghezza.
    A 9 anni ho perso PAPAMICHELE, e subito dopo subii un incidente che mi causò la perdita della MILZA…ma sono ancora qui a raccontarlo.
    Per farla breve, ho 52 anni e ho rischiato la vita decine di volte.
    Un paio di anni fa, dopo un lungo “percorso personale”, mi sono imbattuto in un Dottore Iridiologo, che mi sottopose ad una seduta di Ipnosi. In quell’occasione mi sono rivisto nella PANCIA della mia bis-nonna, e mi sono identificato in quella CREATURA mai nata.
    La mia amica psicologa, in una “Costellazione Familiare” condotta da Lei, mi disse che io sto tentando di UCCIDERMI con ogni mezzo, e che io sono quel BAMBINO mai nato…reincarnato!
    Inoltre, in tutte quelle mie occasioni di meditazione, yoga, pratiche olistiche in genere, sento e vedo la presenza di tanti occhi e/o sguardi, nitidi, che vorrebbero parlarmi…ma non ho le capacità di ascoltarli.
    Sento di avere qualcosa in sospeso con quel BAMBINO, e qualcuno dall’aldilà che me ne vuole parlare.
    Ho capacità particolari con le mie mani, e ho una soglia al dolore fisico molto alta, a tal punto da ustionarmi senza nemmeno accorgermene.
    Mi sento, come se non sarei dovuto nascere nella famiglia BURDI
    (trasformatori di frutta secca da 4 generazioni, ed in particolare delle ARMELLINE – semi di noccioli di albicocca, ricche della controversa vitamina B17 – AMIGDALINA, anticancro, “bandite” dall’Unione Europea per ovvie ragioni).
    È come se, nel mio corpo ci sia una sovrapposizione di ANIME…come se vivessi con una “programmazione” diversa…o non destinata a me…

    La domanda che vorrei porLe è:
    Sarebbe in grado di darmi una mano a trovare il giusto posto all’anima destinata al mio corpo?
    Con ammirazione…
    Elio Michele Burdi

  286. È possibile che io sia stata con mio padre in una altra vita come moglie o sua madre visto che ora che e fragile e malato ne sto prendendo cura con amore e affetto ?e che mia madre sempre nella vita precedente fosse lì a darmi il tormento come lo fa oggi con gelosie e denigrazione? Cosa devo risolvere in questa vita con loro?grazie di cuotr

  287. Buona sera dottor Brian Weiss,io nel mio inconscio so che qualcosa che fa parte della mia vita passata sta bloccando il presente…non avendo possibilità di incontrarla,come posso fare per riuscire a sapere e capire ?Le darei molta grata ne suo aiuto!Grazie. Distinti saluti Tiziana Corso

  288. Dottor Weiss, soffro da dieci anni di attacchi di panico. Due anni di piscoanalisi e 6 anni di terapia cognitivo comportamentale non hanno scalfito le mie paure. Ho letto tutti i suoi libri, pratico meditazione e ascolto le sue audiocassette regolarmente da anni. C’è speranza che non debba reincarnarmi più e più volte primi di comprendere quale sia la retta via?

  289. Salve, da psicoterapeuta e ipnotista mi chiedo se il dr. Weiss in cuor suo creda davvero alla scientificità (inesistente o comunque non provata) delle celebri vite precedenti oppure se non consideri forse che si tratti al massimo di simboli efficaci, proposti comunque in modo deontologicamente dubbio e suggestivamente new age. Grazie alla sua opera di divulgazione il 50% dei pazienti che chiedono l’ipnosi vuole tornare a prima della loro nascita, dimenticandosi dell’unica vita che hanno, questa, nel nome di credenze travestite da speranze.

  290. Ho fatto il tuo seminario e ho fatto anche delle mediazioni da casa senza nessun esito di regressione….ma cosa si deve fare per poter riuscire a regredire?

  291. La causa di un amore non vissuto puo’ essere ricercata in un legame di una vita passata che impedisce in questa di compiersi? Se si come si fa a sciogliere i nodi che lo bloccano?

  292. Grazie intanto di questa opportunità la mia domanda per il lavoro che ho fatto dovevo essere ricca e dicono che sono una bella donna io odio la solitudine la mia domanda a 72 anni sono sola e povera perché?

  293. Inannzitutto complimenti, Lei è una persona eccezzionale, sto amando il suo libro “Molte Vite un solo Amore”…
    Le anime si incarnano in nuove vite terrene…. ma mi sfugge… la popolazione mondiale aumenta di giorno in giorno… ora, gennaio 2018, siamo più di 7,5 miliardi di persone. Se nei secoli precedenti la popolazione mondiale era molto meno numerosa, in quei tempi tutte le anime oggi presenti erano incarnate in altri mondi? oppure molte non erano incarnate? Oppure nascono nuove anime per soddisfare l’aumento della popolazione mondiale? Oppure una stessa anima può incarnarsi contemporaneamente in più corpi? O l’anima può sdoppiarsi? … Questa cosa mi sfugge… Chiedo scusa se il dott. Weiss avesse già risposto a questa domanda ed io me la sono persa. Grazie per la possibilità che mi avete dato di fare questa domanda, Un augurio di ogni bene a tutti voi!

  294. Carissimo Dott.Weiss ..Non so se riuscita a rispondere alla mia domanda..è una domanda che da sempre ho sentito fortemente e da poco sono riuscita a rendermi conto che c’è qualcosa di molto importante che mi tiene fortemente”ancorata “in situazioni statiche spesso motivo di grande sofferenza!Faccio molta fatica ad effettuare il”salto di qualità !!!

  295. Salve premetto che da un anno circa faccio meditazione guidate, anche le sue mi rilassano tantissimo adesso però dovrei contrastare tanti colleghi al lavoro, vedo che loro non hanno consapevolezza di quello che accade attorno a loro, non hanno amorevole za, non hanno compassione per gli altri, noto tanta rabbia inesplosa vedo tante cose nel volto delle persone, noto tanta malvagità, come posso contrastare tutte queste persone avidi acidi è quant’altro.
    Grazie anticipatamente

  296. In questa vita faccio la scrittrice, ma ho sempre cantato e ultimamente mi sto dedicando a quello, e alla recitazione…
    È possibile che nelle vite passate abbia avuto esprienze in tutte e tre le discipline per le quali sento di essere portata?
    E perché ho questa strana attrazione verso l’universo?

  297. Grazie dell’opportunità dottor Weiss. Ho seguito con attenzione i suoi interventi generosamente offerti da My life e ringrazio ancora di cuore lei e tutto lo staff.

    Sono sincera non credevo prima e non credo nemmeno ora veramente all’esistenza di vite passate. Sono più portata a credere che le nostre anime sono eterne e non facciano che procedere in un’illusione che fino al momento in cui abbiamo una visione fisica, appare fatta di tempo e spazio, ma superando questo limite interno si rivela non esistere affatto. Che ne pensa?
    Grazie infinite. Barbara Zippo

    Thank you for the opportunity Dr. Weiss. I have followd your contributions been very kindly offered by the staff of “my life” with great interest and I am really grateful to you and them all.

    I am honest I did not believe before and I do not even really believe now in the existence of past lives.
    I am more inclined to believe that our souls are eternal and do nothing more than proceed in a great illusion that until the moment we have a physical vision, seems to be made of time and space, but overcoming this inner limit it reveals us not to exist at all. What do you think?
    Thanks so much. Barbara Zippo

  298. Buonasera Dott. Weiss, sto leggendo “molte vite, un solo amore”..e non so perché ho da molti anni “molte vite, molti maestri” ma qualcosa non mi fa prendere questo libro.. Credo di vedere spesso frammenti di vite precedenti, non solo nei sogni..ed ho la consapevolezza che sono vite precedenti..so di avere una missione, da migliaia di anni, portare e far conoscere l’amore incondizionato..e credo di essere un’anima molto antica..ma ho troppe risposte in sospeso di domande che non so nemmeno porre..so che lei potrebbe aiutarmi..ma forse..non può farlo in questa vita, la ringrazio se riuscirà a darmi comunque per ora una risposta..ad una domanda che in effetti non le ho posto..stia certo che saprò cosa farne.
    Paola

  299. Il 14 marzo 2017, ho subito un importante intervento Chirurgico….. Sono praticamente stato dato per Morto….
    Adesso, mi sono accorto che mi sono sviluppate capacità istantanee che attraverso l’energia delle mie mani, danno aiuto alle persone che hanno dolori o altre cose importanti.
    È incredibile, sicuramente questo è legato ad una mia Vita passata da guaritore….Sono incredulo anche io……. voglio aiutare più persone possibili…..Grazie per quello che Lei fa’ in questa vita….. Grazie 🙏

  300. Buongiorno Dottor Weiss, i suoi pz durante le sedute di ipnosi regressiva, hanno mai raccontato circa la possibilità che i ns parenti defunti , ci possano ascoltare e aiutare direttamente nella ns vita terrena? E inoltre , e’ mai stato citato, sempre dai suoi pz, riguardo ai feti non nati , quindi non con esperienza di vita terrena, come si collocano , circa la possibilità di ritornare e riprovare , un altra esperienza qui sulla terra? Grazie mille per la sua gentile attenzione. Anna Maria

  301. Vorrei sapere se dai miei avi derivano problemi che possano avere danneggiato la mia salutè. Io ho un adenocarcinoma polmonare metastatico di 4° grado individeato nel 2015 ed attualmente in fase di progressione.
    Mi faccio forse carico di qualche pendenza dei miei familiari in vite precedenti?
    Grazie.
    Valeria Gatti

  302. Salve, ho appena iniziato a seguire i suoi video e mi incuriosisce molto il discorso del l’ipnosi regressiva e proprio oggi ho appena iniziato.a leggere il suo primo libro. Sono una donna di 48 anni.che ha sempre dovuto lottare per avere un equilibrio e spesso incappata in relazioni con uomini che mi provocavano sofferenza. Ho avuto tanti problemi legati al condizionamento, disistima e insicurezze migliorate un po grazie ad anni di psicoterapia. Ho avuto un padre alcolista e violento che dopo anni di tormenti mia madre ha avuto il coraggio di lasciare. Vorrei sapere se le mie inquietudini sono dovute ad una vita precedente nella quale ho creato situazioni sfavorevoli e come trovare una soluzione oppure sono cause che ho creato in questa di vita. Purtroppo causa malattia di mia madre non posso per il momento partecipare ai suoi seminari ma la seguo da lontano. Grazie per i suoi consigli preziosi. Buona serata. Eli

  303. Buongiorno Dr Weiss,
    non riesco a trovare una serenità dal punto di vista lavorativo. Incomincio dei rapporti di lavoro, che poi si interrompono oppure io in prima persona decido di troncare. Ad oggi, ho quasi 44 anni, sono ancora alla ricerca di qualcosa di stabile e duraturo, ma nulla accade. Perchè mi succede questo? Mi sento frustrata, in perenne stato di agitazione. Grazie mille per un suo interessamento. Buona gionata Paola

  304. Buonasera Dr Weiss la regressione avviene sempre oppure ci sono caso in cui la reticenza della persona sottoposta a regressione impedisce che avvenga?

  305. credo di dover ripetere la domanda. è vero che sono stata una bambina araba violentata ecc. ecc. ho seri motivi per pensarlo, grazie

  306. grazie per l’opportunità davvero unica, conosco il Dr:W da tantissimi anni attraverso i suoi libri e mia sorella che ha vissuto tanti anni a Miami, vorrei sapere, se è vero che sono stata un’araba morta bambina violentata ecc. ecc. ho seri motivi per pensarlo, grazie molte.

  307. Gentile Dottore…avrei una domanda da porle…sono affrscinata dalle repressioni nella vite passare.. .a volte ho dei deja’ vu…in particolare riguardo a riguardo di una persona da cui mi sento attratta (il mio dentista)…e nei confronti di Parigi.citta’ in cui credo di avere vissuto.. ..Mi potrebbe aiutare a ricordare.. .o magari a capire???La ringrazio molto
    Cordiali Saluti Antonella Standoli

  308. Cosa devo imparare in questa vita è perché ho difficoltà con la mia femminilita e ad avere bambini?
    Grazie mille di cuore veramente!
    E graxie a voi di myLife per la traduzione è la vostra disponibilità ❤❤❤❤❤

  309. Buonasera dr.Weiss,
    Mi chiamo Alessia e volevo chiederle se è possibile durante una regressione nelle vite precedenti, capire chi è o potrebbe essere la mia anima gemella, il mio Karma in questa vita.
    Ringraziandola anticipatamente nella speranza di una sua risposta la saluto cordialmente. .
    Alessia

  310. Vorrei sapere se ero consapevole di nascere in questo periodo storico se l’ho scelto e se ero ricca.sono del segno dello scorpione come lei e sono nata nel 1957
    Grazie

  311. buonasera,la mia domanda e’ questa:la regressione la puo fare chiunque,in qualsiasi stato psicofisico o ci sono controindicazioni o una sorta di preparazione da fare?grazie

  312. Buonasera Dott Weiss,
    la seguo da un po’ di tempo e credo nella validità delle sue teorie sulle vite passate. Ho provato più volte a fare la meditazione di regressione ma non riesco purtroppo a vedere niente. Vorrei tanto riuscire a capire di più sulla mia vita passata per poter comprendere i problemi che mi assillano in questa vita.
    Com’é possibile, inoltre, che non riesca ad avere memoria della mia infanzia o gioventù? Ho il vuoto assoluto, solo piccoli scorci ….
    Se é giusto vivere il presente senza pensare al passato penso di essere sulla buona strada!
    Mi auguro un giorno di poterla incontrare ad uno dei suoi convegni.
    Con immensa stima,
    Stefania

  313. Quali possono essere nei bambini i segnali da tenere presenti per capire se ci stanno parlando di ricordi di vite passate? non pao di cose evidenti ma piccoli segnali che non dobbiamo non considerare.

  314. Buonasera Dott. Weiss
    E da qualche anno che la seguo,grazie a Mylive,ho comprato tutti i suoi libri che trovo interessantissimi.
    Vorrei conoscere di persona lei e…vorrei sottopormi all’ipnosi regressiva.
    Purtroppo lei non è mai venuto in Sicilia,e per me questo è un grande intoppo.
    Pensa in futuro di venire in Sicilia?
    Grazie.

  315. Ciao, grazie per questa opportunità.
    Ho fatto regressionei, circa 20 anni fa e ho visto col terzo occhio, poi a distanza di qualche giorno lessi una biografia e credo che ho rivissuto anche un ulteriore precedente,
    Avendo i canali recettivi più apertii come si fa a spezzare il karma negativo?
    Grazie

  316. Ciao Brian, si parla di vite passate e future, ma in realtà sono tutte vite parallele. Quando si guarisce una di queste vite parallele in qualche modo si guariscono in parte anche le altre che sono connesse? E poi… quando si guarisce una di queste vite, è in un certo senso rivivere quella vita in maniera migliore? cioè possiamo indefinitamente migliorare ciò che siamo migliorando le nostre vite passate? Grazie!

  317. Mi presento , sono Maria Giorgia nata il 26/08/1961. Mi piacerebbe sapere qualcosa su me stessa. La domanda le sembrerà assurda. .. sin da piccola ho avuto la sensazione di essere qui in questa vita in questo fisico con tutte le mie esperiene. … come se fosse un sogno lungo …. dove non ti svegli … perché io non sono questa persona .. vivo da spettatrice anche se sono io fisicamente.
    .. tutto mi sembra fuori luogo …. grazie

  318. Buonasera dottor Brian WEISS , mi chiamo Samuela vorrei tanto incontrarla perchè non ne posso più di incontrare persone che
    ma soprattutto banche che ci vogliono vendere la casa noi abbaimo un’azienda ma ci persegiutano persone che ci deridono e chi diffamano , stanno approffittando della nostra posizione in difficoltà non per colpa nostra ma perchè
    dei consulenti hanno sbagliato a fare i conti ,mi aiuti , aiuti la mia famiglia .
    attendo sue notizie .

  319. Buonasera,mi chiamo SALVATRICE CONIGLIO,ho 55 anni,io vedo le mie vite passate,con morti orribili,ma in vesti di personaggi importanti,dall’antico Egitto fino al 1900,mi vedo in vesti di guaritrice dell’anima,e del fisico in epoche passate,da Wicca ad essere una Faraona,Condottiera,e percepisco l’entità.

    COSA DEVO IMPARARE O AFFINARE O ACCETTARE PER EVOLVERMI NELLA TOTALITA’?
    MI SENTO BLOCCATA MA NON SO DI COSA……..
    GRAZIE

  320. Buonasera dottore, vorrei cercare di capire perché ho tanta paura, pensando al futuro (ho 60 anni) della solitudine e ho estremo bisogno di conferme di affetto, di fiducia. Non riesco a rafforzare il mio carattere, mi lamento e non cambio nulla, ciò mi rende depressa. Grazie

  321. Sono una sensitiva e ho avuto modo di vedere che noi mentre viviamo nel quine ora stiamo vivendo contemporaneamente nel passato e nel futuro di altre vite. Volevo chiederti è possibile spezzare queste eredità e nascere nel qui e ora di nuovo senza influenze ne del passato ne del futuro? Grazie , mi piacerebbe tanto incontrarti di persona. Giusy Peda’

  322. Buonasera, grazie per questa opportunità.
    Chiedo al Signor Brian Weiss, se facendo la regressione da soli è possibile che siano solo immagini della mente, come si fa a comprendere che sia davvero una vita passata?
    Grazie per la risposta.
    Mary

  323. Salve vorrei sapere una persone che sente di avere delle potenziali creative, lavorative ect ma che non riesce a mettere nessuna in pratica, potrebbe avere delle esperienze , non risolte nelle vite precedenti?
    Grazie x il suo intervento

  324. Buongirono, Dott. Weiss, mi piacerebbe tanto conoscere alcuni aspetti della mia vita passata, sapere chi fui, quali ruoli rivestii nel passato lontano, quali influenze hanno nel mio presente; tuttavia mi domando le umili origini che cosa possono nascondere? Solo origini ancora più umili? E’ così difficile pensare il contrario. Quanta gente povera e umile popolò e popola il nostro pianeta… Grazie per la sua attenzione. Cordiali saluti Wilma Riva

  325. Signor weiss…vorrei scoprire perchè continuò a penare tanto per la mia indipendenza economica…ho ereditato debiti karmici?…

  326. Buongiorno Dott. Bryan, come posso sapere se ho avuto una vita precedente , nel caso, come faccio a sapere chi ero?
    Può una vita precedente aver danneggiato il dna trasmesso a mio figlio?
    Grazie di una Sua eventuale risposta, cordiali saluti
    Vito

  327. Caro Dott Weiss,
    Io ho paura di andare in macchina da sola perché ho paura di non accorgermi e prendere sotto qualcuno e non vivo
    Cosa posso fare?mi sento male perché mi toglie la mia libertà di donna e mamma
    Grazie❤️

  328. È davvero importante sapere chi si é stati x vivere una vita pienamente felice?Io ho sempre sognato di capire chi ero e cosa facevo…ma non potendo informarmi x motivi economici,sto solo cercando di fare del bene sperando di non essere mai stata cattiva…Grazie 😙

  329. ciao staff, la mia domanda è molto delicata, ma potrei comprendere molto di ciò che si è verificato con continuità e con il ripetersi di alcuni tipi di incontri al maschile nei miei rapporti.
    Vorrei sapere se ho subito una violenza nella mia vita precedente.
    Molto importante per me sapere…grazi4e del vostro aiuto
    grazie Simona

  330. Carissimo Dr. Brian,
    Inutile dirle che ho letto e riletto con enorme interesse e serenità i suoi libri.
    La mia domanda è la seguente: come posso prepararmi spiritualmente ad una regressione, dato che farò il possibile per partecipare al suo convegno al lago di Garda nel maggio prossimo, ammesso che ci sia un modo per prepararsi. Voglio capire che cosa mi ha portato in questa vita a reiterare più incidenti…
    La ringrazio 🙏🏻 se potrà rispondermi.
    Silvia

  331. So che oltre all’ipnosi regressiva si è anche occupato dell’ ipnosi progressiva. Può questo tipo di ipnosi portare dei benefici all’individuo?
    Se si quali tipo di benefici?
    Chi ha visualizzato degli eventi futuri durante la sessione di ipnosi ha poi vissuto nella realtà le medesime visualizzazioni?

    Si può guarire dagli attacchi di panico con l ipnosi regressiva? Se si come?

    Grazie in anticipo dott. Weiss

  332. Sapere di essere stato in vita precedenze una cattiva persona può in qualche modo influenzare in modo negativo Ila vita che attualmente vive la persona in modo tranquillo ?

  333. Salve Dr. Weiss,
    La seguo da tanto tempo e la domanda che mi incuriosisce è: si può guarire da una malattia rara semplicemente regredendo sino alla vita passata nella quale è scaturito il trauma, o la sola regressione non è sufficiente?
    Grazie

  334. Dear Doctor, I had three very painful losses in the past two years and, although I did a lot of things to elevate myself out of pain (from studying and meditating on death to even making a movie about it) I still feel the need to heal. Your books gave me great comfort and made me recognize your therapy is what I need. I will attend your workshop in Italy in May, but in the meantime what do you recommend that I do? Should I start regressions with someone you recommend in Italy or in New York? (I live in Rome and NYC).
    Thank you very much, I look forward to meeting you.
    Giada Colagrande

  335. Buongiorno volevo sapere se un invalidità fisica nella vita attuale può essere data da un evento successo in una vita passata e se è possibile guarirla rivivendo l’episodio.
    Grazie mille

  336. Come posso aiutare a guarire mio marito caro mio dr Weiss e se mi può dare delle indicazioni nel merito.? .. Vuol dire cosa devo fare di specifico.. Oltre l-alimentazione, forse gli serve anche a lui un ipnosi terapeutica, o più sedute per vedere la causa della sua malattia che è un ulcera gastrica e duodenale e anche hepatite cronica. Grazie! Valentina Dimofte

  337. Ciao Dott. Brian Weiss mi ha fatto piacere partecipare l’anno scorso del Suo seminario al Teatro Brancaccio a Roma. La ringrazio infinitamente per quei tre favolosi giorni e intendo che e volevo da tempo partecipare ai suoi seminari,ma non ho potuto. Comunque ci sta che non sia un caso che alla fine ci sia andata. Da una parte ero scettica sulla reincarnazione, ma poi mi sono convinta. Strano però, subito dopo finito il seminario del primo giorno ho incontrato un ragazzo che vive là a Roma e c’e stato subito attrazione. La cosa ha proseguito nei mesi a venire. Solo una pecca: c’e da parte mia paura e insicurezza e da lui poca ricerca essendo distanti( io vivo a Firenze) e poi troppo imbarazzo e poca comunicazione. Le faccio una domanda: come lo spiego questo incontro? Non ci sono state le basi su una storia poiché le poche volte che ci si vede e ci si sente è poco, quindi che fare se ci si vede è sempre per via dell’ attrazione? Grazie

  338. Salve, ho provato a regredire da una sua collega e non siamo riuscite, ho tanto bisogno di risolvere situazioni in sospeso, ma non trovo la giusta via, sto leggendo tutti I suoi libri che mi stanno facendo vedere le cose in modo diverso…che la luce sia sempre con te!!!!

  339. Se in questa vita dopo tante vicissitudini troviamo il nostro perché ..cioè incontriamo la persona giusta e viviamo finalmente felici e in pace con il mondo comportandoci bene con tutti vuol dire che abbiamo finito il nostro percorso di vite passate ? Abbiamo cioè imparato ciò che dovevamo?

  340. Buongiorno caro Dott. Weiss, La ringrazio per la Sua disponibilità. Vorrei sapere come avviene nella nostra mente la rimozione di traumi/paure non elaborati in vite precedenti e accertati attraverso una seduta di ipnosi regressiva e che continuano ad agire nella vita attuale sotto forma di fobie, dolori fisici, ecc…
    Come si può aiutare la nostra mente ad elaborarle e a comprendere che non ci appartengono più perché relativi ad un’altra vita?
    Grazie di cuore per la Sua risposta.

  341. Buona sera è un vero piacere poter fare una domanda a lei..
    volevo sapere se il karma delle vite passate può compromettere la vita attuale, e se si può scoprire chi eravamo.
    GRAZIE
    LIANA

  342. Salve , ma l’anima decide prima il come ,il quando dipartire?
    E vi sono luoghi prestabiliti dove va, oppure sceglie .
    Grazie

  343. Volevo sapere se regredendo nelle mie vite passate posso guarire dalla malattia che mi ho da due anni. È possibile ritornare allo stato puro ? La ringrazio con affetto

  344. Grazie per l’opportunità.Le domande sono tante ma da quasi sempre ho voluto sapere cosa sono stata in un altra vita e cosa devo risolvere e quale ferite devo guarire in questa vita? Qual’è la mia missione? Grazie GRAZIE GRAZIE!

  345. Salve Dott.Brian,
    volevo chiederLe si può decidere se reincarnarsi ? In chi, quale sesso, luogo, genitori, …..e ci può essere una fine cioè ad un certo punto vi è uno stop.grazieSilvia

  346. È possibile che due anime che in una vita precedente si sono amate in questa si odino o possano farsi del male?Grazie mille

  347. Egregio Dr. WEISS, le sarei grata di sapere se l’esigenza di libertà e la consapevolezza di non voler contrarre matrimonio siano legati ad una situazione vissuta in un’altra vita e a tutt’oggi irrisolta.
    La ringrazio per l’attenzione e attendo con gioia di partecipare al seminario.
    Ambrosina Zoccheddu.

  348. Caro Dott Weiss ho partecipato al suo seminario a giugno 2017 a Roma. Una domanda ? È pericoloso fare repressioni senza guida ? E se sì in che termini ?

  349. Come incidono le vite passate sulle malattie odierne?
    Una malattia come il cancro, può segnalare qualcosa circa le vite precedenti su cui lavorare nella vita attuale, per scioglierlo e guarire? Se sì, come si dovrebbe procedere?
    Grazie!

  350. Più che una domanda, la mia è una testimonianza.
    Nel senso che ho fatto regressioni seguendo il suo metodo, e ho notato come la regressione abbia la capacità di guarire l’energia a livello della relazione ma anche dello spirito.
    Sto sempre bene quando le faccio e i benefici sono sempre molti.
    In particolare la domanda che mi sorge è ha cosa è dovuto il potere curativo e in particolare un consiglio per eventualmente aumentarlo, a parte presumo fare pratica?

    Grazie.

  351. buonasera dott.weiss, secondo lei e la sua esperienza di lavoro,chi sceglie di suicidarsi (e non e’ il mio caso 😆)lo fa per carenze di vario genere nella vita attuale o per sensi di colpa che risiedono in vite precedenti?
    la ringrazio e le faccio tanti complimenti per il suo lavoro. Alma

  352. Carissimo dott. Weiss,grazie per tutto ciò che fa per l’intera umanità. Le porgo una domanda che mi sta molto a cuore e alla quale rifletto da parecchio tempo… Con la regressione alle vite precedenti,si possono aiutare le persone affette da sindrome di Down,con ritardi psichici e situazioni simili,magari con l’aiuto di una terza persona,quindi di due operatori? Ringrazio di cuore,un abbraccio. Anita

  353. Buona sera, vorrei sperimentare una regressione, ma intanto che cerco e trovo una persona al quale affidarmi per questa esperienza Le pongo questa domanda….
    Posso autonomamente riuscire a capire quale delle mie vite sta influenzando questa e cosa mi sta bloccando, se qualcosa mi blocca, o se devo vedere qualcosa che sarebbe opportuno vedessi? Grazie di cuore

  354. Caro dott. Brian Weiss
    Vorrei sapere se esiste una risposta a ciò che mi accade quasi tutti i giorni da qualche anno. Leggo una parola e nello stesso istante la sento pronunciare ad esempio in televisione o in radio da qualcuno che sta parlando. Ma anche il contrario, ascolto casualmente in televisione una persona che pronuncia la stessa parola che in quel preciso istante la sto leggendo. Vuol dire qualche cosa? Grazie infinite. Con tutta la mia stima e ammirazione.
    Letizia Vercellino

  355. Le sfide di questa vita , da noi scelte, sono molteplici e legate a vissuti passati (sfide da superare vivendo la dualita’ del livello fisico, Terra, perche’ al livello più’ elevato, dello Spirito, non esiste la dualita’) e noi non possiamo sottrarci dal vivere la dualita’ di questa vita. Come si innesca la priorita’ di regressione, per aiutarci, rispetto a tutte le nostre vite antiche? Una regressione potrebbe intercettare più’ vite simultaneamente ed elaborarle tutte insieme per dare risultato di aiuto nella vita attuale? Ci sono ostacoli vissuti in passato che, come conseguenza, nella vita presente ci danno @grandi certezze di risultati”, anche se non sappiamo da “dove” arrivano queste certezze?? Grazie, Manuela

  356. Dott. Weiss, la domanda che io le farei sarebbe :perché viviamo e abbiamo tutti più di una vita passata? Perché torniamo su questa terra? C’è qualcosa che dobbiamo completare? O non c’è un motivo in particolare?
    Grazie
    Rosina

  357. Dove sto andando guidata dai miei angeli di luce sempre più forti vicino a me visto che provengo da streghe ancestrali?

Fai la tua domanda

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *